Crocchette di riso rosso con salsa di peperoni

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il riso rosso, una speciale varietà di riso integrale, è particolarmente ricco di fibre, antiossidanti e sali minerali. Benefico per l'intero organismo, può essere adoperato in cucina per la preparazione di piatti creativi, ricchi di aroma e gusto. Se volete preparare un antipasto stuzzicante, diverso dal solito, provate queste crocchette a base di riso rosso, cotte al forno, accompagnate da una strepitosa salsa a base di peperoni gialli. L'effetto cromatico del piatto finito, ed il sapore invitante, sarà un vero successo per la vostra tavola.

26

Occorrente

  • Per 4 persone: 250 gr di riso rosso - 2 zucchine - un cespo di indivia belga - 1 uovo - scorza di limone grattugiata - pangrattato q.b. - sale e pepe - maggiorana - 2 peperoni gialli - olio extravergine d'oliva
36

Cuocete il riso

Per la realizzazione di questo piatto è fondamentale cuocere in anticipo il riso rosso. Solitamente, la sua cottura si aggira intorno ai 40 minuti. Per accorciare i tempi di preparazione, lasciatelo a mollo per almeno un'ora. Una volta scolato, sciacquatelo nuovamente per togliere eventuali impurità presenti sui chicchi. Nel frattempo, portate a bollore 500 ml di acqua, aggiungete un pizzico di sale, e versate 250 grammi di riso. Abbassate la fiamma al minimo, e attendete 30 minuti dalla ripresa del bollore, finché tutta l'acqua si sarà assorbita. Lasciatelo riposare in pentola per almeno 10 minuti, il tempo necessario per farlo raddoppiare di volume.

46

Preparate le crocchette

Per conferire un tocco di sapore in più alle crocchette, fate saltare in padella con un filo d'olio 2 zucchine grattugiate e un piccolo cespo di indivia tagliata a listarelle. Insaporitele con sale, pepe e maggiorana, e attendete che si cuociano. Versatele in una ciotola capiente, quindi unite il riso rosso cotto, un uovo leggermente sbattuto, la scorza grattugiata di un limone e qualche cucchiaio di pangrattato. A questo punto, confezionate le crocchette aiutandovi con le mani bagnate. Adagiatele sulla leccarda, rivestita di carta forno, e irroratele con un filo d'olio extravergine d'oliva. Cuocetele a 200 gradi per 20 minuti.

Continua la lettura
56

Guarnite con la salsa

Nel frattempo, preparate il condimento a base di peperoni gialli. Questo tipo di peperoni, rispetto a quelli verdi e rossi, risulta più dolce e gradevole al palato, perfetto per le salse di accompagnamento. Sbollentate per qualche minuto i peperoni in acqua calda salata. Scolateli e spellateli, quindi tagliateli a metà privandoli dei filamenti interni, e successivamente a cubetti. Poneteli nel bicchiere del mixer e frullateli, unendo a filo l'olio evo, peperoncino, paprika, sale e maggiorana. Divertitevi a guarnire con la salsina gialla, distribuendola anche sulle crocchette. Conferite un tocco di colore contrastante cospargendo il piatto di foglie di maggiorana fresche.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete utilizzare al posto di zucchine e indivia qualsiasi altro ortaggio e verdura di stagione. In alternativa, anche dei legumi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le crocchette di baccalà alla salsa di yogurt

La salsa allo yogurt serve da accompagnamento a svariati piatti. È molto fresca, leggera e sfiziosa. Abbastanza versatile in cucina, è ottima per rendere i fritti ancora più saporiti. In questa guida abbineremo la salsa allo yogurt, proprio ad un fritto....
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso con prosciutto e mozzarella

Le crocchette di riso con prosciutto e mozzarella possono essere servite come antipasto o come portata principale. È possibile perfino prepararle in anticipo; assicuratevi però di scaldarle prima di servirle, in modo da poter godere della mozzarella...
Antipasti

Come preparare le crocchette di riso e mais

Se volete proporre in tavola un goloso antipasto ottimo da consumare sia caldo che freddo, provate a realizzare queste deliziose crocchette di riso e mais. Sono abbastanza semplici da preparare e, se avete poco tempo a disposizione, potete realizzare...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate al forno

Le crocchette di riso e patate sono uno degli alimenti più amati da piccini e non. Possono essere servite come antipasto, contorno o anche come secondo piatto. Con l'aggiunta del riso, la classica crocchetta di patate si trasforma in un piatto unico,...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso integrale al forno

In vista di un weekend fuori casa, di un pic-nic all'aperto o dell'allestimento di un ricco buffet in occasione di un party, potreste cimentarvi nella preparazione di sfiziosi finger food: le crocchette di riso integrali cotte al forno. Si tratta di invitanti...
Antipasti

Come preparare la salsa ai peperoni

La salsa ai peperoni è ottima per condire paste, per farcire golose tartine e per spalmare sul pane appena tostato. Preparatela per servire assieme alle carni bollite o per insaporire uova strapazzate e golosi sandwich. Contiene pochi ingredienti ed...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso alla zucca

Il riso è uno fra gli alimenti più versatili. Dall'antipasto al dolce, tutte le preparazioni gastronomiche a base di questo ingrediente sono squisite. E con gli avanzi del riso si possono realizzare nuovi piatti, sfiziosi e gustosissimi. È il caso...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate

In ogni festa che si rispetti un antipasto che non deve assolutamente mancare sono le crocchette di riso e patate. Si tratta di una ricetta molto gustosa, che soddisfa grandi e piccini e che sorprenderà sicuramente i vostri ospiti. La sua realizzazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.