Cucina austriaca: la ricetta della Linzer Torte

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni nazione ha degli usi e costumi che la differenziano dalle altre, tra queste vi è, quindi, anche la cucina. In questa guida prenderemo in esame quella austriaca che invita a provare dolci e piatti tipici con un sapore unico al mondo: nello specifico, parleremo di una torta originaria della città di Linz, da cui deriva appunto il suo nome, Linzer Torte. Questa è una delle torte più antiche del mondo, molto simile ad una crostata, con una base di pasta frolla che poi viene farcita con una confettura (la ricetta originaria richiede che sia di ribes). Il suo procedimento tradizionale è spiegato nel ricettario Sacher mentre quella che segue presenta delle piccole varianti che rendono il tutto più semplice.

27

Occorrente

  • 300 g di burro
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaio di chiodi di garofano in polvere
  • 300 g di farina
  • 300 g di nocciole tostate
  • limone
  • 3 uova
  • 220 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di zucchero a velo
  • 400 g di confettura di ribes
37

Creare l'impasto della torta

Iniziamo con il tritare nel mixer le nocciole fino a quando diventeranno una farina: facciamo attenzione perché se le frulliamo troppo perderanno l'olio e l'impasto diventerà ingestibile. Se non siamo pratiche, nei supermercati si trova già la farina di nocciole. Grattugiamo la scorza di mezzo limone evitando di tirare via la parte bianca, spremiamo, poi, tutto il succo in un bicchiere. In una ciotola uniamo la farina, quella di nocciole, la cannella, i chiodi di garofano, i due tipi di zucchero e il burro ammorbidito. Iniziamo ad impastare e aggiungiamo, successivamente, il succo e la scorza di limone, in un secondo tempo, le due uova. Impastiamo a mano velocemente gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo; avvolgiamolo, quindi, nella pellicola trasparente e lasciamolo riposare in frigorifero per un'ora.

47

Stendere il composto su una teglia

Una volta trascorso il tempo necessario, proseguiamo la preparazione prendendo due terzi dell'impasto e stendiamolo lungo tutto il fondo coprendo anche i bordi della teglia proprio come si volesse fare una crostata. Ricordiamo prima di imburrare ed infarinare la teglia oppure foderiamola con la carta forno. Successivamente, stendiamo uno strato di marmellata sul fondo (per farla in maniera originale dobbiamo usare la confettura di ribes ma chi lo preferisce può sostituirla con un'altra di qualunque altro gusto) e, con l'altra parte dell'impasto, ricaviamo delle striscioline da disporre in maniera orizzontale e verticale incrociandole tra loro.

Continua la lettura
57

Infornare ed estrarre dal forno

A parte, sbattiamo un uovo in una ciotola e spennelliamo la superficie aiutandoci con un pennellino. A questo punto, non resta che infornare la Linzer Torte in forno preriscaldato per un tempo che si aggira intorno ai 50 minuti impostando la temperatura del forno a 170°. Quando la torta è cotta, tiriamola fuori dal forno e facciamola raffreddare in un vassoio: in ultimo, cospargiamola con un poco di zucchero a velo e poi possiamo servire.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torte: 5 errori comuni da evitare per un risultato perfetto

Vi capita spesso di preparare torte? Notate che a volte non vi vengono perfette come desiderate? Questa è la guida che fa al caso vostro. Infatti, ecco elencati 5 errori comuni da evitare per ottenere un risultato perfetto. Dite addio agli errori da...
Dolci

5 ricette per torte salate

Le torte salate sono un modo divertente e gustoso di soddisfare il palato con un piatto unico sia per la cena che per il pranzo, magari anche all'aperto. Potete prepararne diverse e accostare innumerevoli ingredienti, sicure di non sbagliare soprattutto...
Dolci

10 decorazioni per le torte

Preparare delle ottime torte richiede passione e abilità culinarie non indifferenti. Con tanta pratica e studio è possibile realizzare piccole opere di pasticceria. Ma per renderle davvero uniche e speciali anche per gli occhi ci vuole creatività e...
Dolci

Come si prepara la glassa per guarnire le torte

Quando si prepara una torta è preferibile realizzare anche una glassa da utilizzare come topping. Una torta senza glassa sarebbe poco saporita e tutt'altro che invitante. Per guarnire le torte esistono diverse tipologie di glassa, che si compongono di...
Dolci

Le migliori ricette per torte senza uova

Parecchie persone a causa di intolleranza alimentare non possono mangiare uova. In questo modo rinunciano ad assaporare piatti che li contengono. Molte di queste ricette prevedono la preparazione di torte, dove vengono utilizzate le uova. Ma, a questo...
Dolci

5 torte senza usare il forno

Amate fare i dolci ma rinunciate spesso perché siete scoraggiate dai tempi di cottura in forno? Allora questa guida potrebbe proprio fare al caso vostro. Chi ha detto infatti che una torta debba per forza essere cotta in forno? Esistono dei dolci davvero...
Dolci

Idee per decorare le torte di compleanno

Si sta avvicinando il compleanno di vostro figlio o di un vostro conoscente stretto e vorreste impressionarlo positivamente? Questa guida potrebbe esservi utile, in quanto, come indicato anche nel titolo che abbiamo inserito, ora vi daremo alcune idee...
Dolci

Le 5 migliori torte per l'estate

Anche nel periodo più rovente dell'anno, il desiderio di concederci un momento goloso non va in vacanza! Perché allora non lasciarci ispirare da qualche idea fresca e delicata? Per le nostre preparazione golose estive puntiamo su frutta fresca e creme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.