Cucina greca: 5 ricette tipiche da fare a casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mondo della cucina e delle ricette ad essa annesse, come ben sapete, è caratterizzata da molteplici piatti. Essi possono essere ovviamente sia di natura italiana che di natura internazionale, ma naturalmente i palati delle persone è ognuno diverso da un altro e quindi non a tutti piace molto la cucina straniera. In questo testo vi suggeriamo e consigliamo in particolare la Cucina Greca: 5 ricette da fare a casa e deliziare in modo stuzzicante e particolare i vostri commensali. Sperando che poi il pranzo o la cena da voi eseguita abbia successo nei loro confronti, 5 ricette tipiche greche pronte e veloci da realizzare.

26

Polpettine vegetariane con zucchine e feta

Per realizzare questa delicata e particolare ricetta greca, ovvero le Polpettine vegetariane con zucchine e feta vi occorrono questi ingredienti: 2 zucchine; 100 gr. Di feta; 250 gr. Di fagioli già cotti; 1 uovo; 1 limone; 1 cucchiaino di cumino; 1 cipolla piccola rossa; 1 spicchio d'aglio; pangrattato; menta fresca; basilico fresco; sale; pepe; olio evo. Prima di tutto lavate le zucchine, grattugiatele in una ciotola. Di seguito poi prendete aglio e cipolla e dopo averli entrambi grattugiati, uniteli. Poi sbriciolate con molta delicatezza il formaggio feta, la spezia cumino, la scorza di limone e aggiungete una grossa parte di basilico, tritando allo stesso tempo la menta fresca con l'albume, fagioli già cotti ed infine come ultimo passo mettere sale e pepe. Per dargli una giusta forma, impastate tutti gli ingredienti citati per poi variegarli con 3 cucchiai fino ad ottenere piccole polpettine. Porre queste polpettine vegetariane fatte con feta e zucchine, in padella e lasciarle friggere con poco olio. Potete anche sostuire i fagioli anche con le lenticchie se nel caso volete. Una volta che tali polpette saranno cotte, servitele comodamente in vari piatti e fate gustare il palato ai vostri commensali.

36

Baklava

La cucina greca come ben sapete è caratterizzata non solo da primi e secondi piatti, ma anche da dessert. Infatti qui di seguito vi consigliamo di preparare questo favoloso e gustoso dessert greco, ossia la Baklava. Per poterla realizzare dovete avere: 1 kg di sfoglia pronta; 1 kg di mandorle sgusciate e tritate; 400 gr. Di burro; 2 cucchiaiate di cannella; chiodi di garofano; mentre per lo sciroppo da fare occorre: 2 kg. Di zucchero; 6 bicchieri d'acqua; vanillina e succo di limone. Il primo passo da compiere è mischiare le mandorle tritate con la cannella in polvere. Poi dopo aver sciolto il burro, cospargere la padella. In tale padella stendete le sfoglie, precisamente 3 e su ognuna versategli mandorle e cannella, per poi ricoprirle con altra sfoglia. Assicuratevi che una volta divise le sfoglie, dovrete ottenere 4 sfoglie senza ripieno all'interno. Di seguito cospargete anche l'ultima sfoglia rimasta, per poi tagliare questo dolce in piccoli pezzi preferibilmente a forma di rombo e inseritegli all'interno il chiodo di garofano per poi lasciarlo in forno a 180'gradi per circa 1 ora. Appena la baklava sarà cotta, versategli delicatamente sopra lo sciroppo citato all'inizio e il dolce sarà bello e pronto per essere gustato da voi e dai tuoi ospiti.

Continua la lettura
46

Calamaro ripieno alla greca

Tra le tante ricette greche che si possono creare in casa, non bisogna assolutamente dimenticare la bontà del Calamaro ripieno alla greca. I suoi ingredienti principali sono: 1 calamaro grande; 250 gr. Di patate; 80 gr. Di feta; 5 olive nere; 4 foglie di menta; 100 ml. Di vino bianco; 1 scalogno piccolo; sale; pepe; olio extravergine d'oliva. Prendete una pentola e al suo interno ponete le patate con tutta la buccia e versategli contemporaneamente dell' acqua fredda, lasciatele cuocere. Nel frattempo che si cuociono le patate, prendete subito il calamaro grande e tagliate sia la testa, sia le parti laterali e sia i vari tentacoli per poi utilizzarli in seguito. Prendete poi una pentola e versate dentro dell'olio insieme allo scalogni tritato e lasciatelo rosolare per bene per poi aggiungere le parti appena tagliate del calamaro e lasciare il tutto cuocere per circa 1 minuto. Unire poi le olive, la feta e la menta insieme. Far delle patate come un vero e proprio purè, salandolo e pepandolo non eccessivamente. Unite tutti gli ingredienti e inseriteli all'interno del calamaro, chiudetelo bene dopo e ponetelo nella padella per poi sfumarlo con il vino bianco. Lasciatelo cuocere per circa dieci minuti ed una volta cotto, potete finalmente servirlo.

56

Costolette d'agnello Paidakia

Realizzare questo tipo piatto greco non occorre parecchio tempo nè essere esperti. E'un piatto facile e buono da creare, ed esso si chiama Costolette d'agnello Paidakia. Ma per poterlo fare vi dovete servire di questi ingredienti: 1 kg. Di costolette; 1/2 tazza d'olio, 2 limoni; 2 spicchi d'aglio; origano; sale; pepe. Pigliate olio, succo di limoni, aglio e origano e mischiateli tutti insieme, per poi versarli interamente sulle costolette d'agnello. Lasciate poi questo composto appena fatto in frigo per circa 2 ore e giratelo di tanto in tanto. Una volta trascorsa le 2 ore, ponete il composto su una bistecchiera rovente, in modo tale che otterranno quella giusta cottura. Quando saranno cotte tali costolette, accompagnatele vicino con della insalata, cipolla, olive e patate speziate e vedrete poi che questa ricetta risulterà ai vostri occhi semplicemente meravigliosa.

66

Salsa Tzatziki

La Salsa Tzatziki è una delle salse più utilizzate in Grecia anche per la sua facilità e comodità nel prepararla. Ecco a voi gli ingredienti per farla: 250 gr. Di yogurt greco; 2 cucchiai di olio extravergine di oliva; 2 spicchi d'aglio; 2 cucchiaini di aneto tritato; 1 cetriolo; 1 cucchiaino di aceto; 1 pizzico di sale. Prendete il cetriolo e lavatelo. Una volta lavato tagliatelo in piccoli cubetti. Prendete poi l'aglio, pelatelo togliendo all'interno quel piccolo germoglio per poi tritarlo, e fate lo stesso con l'aneto tritandolo per bene. Versate all'interno di questi ingredienti citati, lo yogurt greco e l'olio extravergine di oliva con l'aiuto di una piccola frusta. Versate alla fine poi del sale e dell' aceto e subito dopo poi aglio e aneto per poi lasciarli riposare tranquillamente per qualche minuto, in modo da servirli deliziosamente ai vostri commensali con dei crostini. Buon appetito a tutti voi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Varianti dell'insalata greca

Quando arriva la bella stagione il sole e il caldo riempiono la giornata di buon umore ma per riempire la pancia occorre mangiare qualcosa di gustoso ma leggero e genuino. Per chi predilige una dieta equilibrata e povera di grassi o per chi semplicemente...
Consigli di Cucina

10 utilizzi della feta greca

La feta greca è un formaggio semimolle caratteristico della Grecia, dal colore bianco candido. Una volta fatte le forme di feta, si fanno riposare in salamoia per qualche mese. Ciò spiega il suo sapore delicatamente salato. Ha una consistenza friabile...
Consigli di Cucina

5 varianti dell'insalata greca

Da qualche anno a questa parte la tavola italiana si è arricchita di ricette mediterranee importate dai Paesi limitrofi, come ad esempio la tradizione araba e, da ultimo, quella greca. Sapori forti e speziati si mischiano ai retrogusti delicati della...
Primi Piatti

Come preparare la feta

Se pensiamo alla Grecia viene subito in mente lei: la feta! La feta è il tipico formaggio greco. Di colore bianchissimo, ha un sapore molto particolare. Fresco, leggero e salato, è il formaggio perfetto per un pranzo estivo leggero e gustosto. Si trova...
Antipasti

Feta greca al forno

Chi non conosce la feta? Questo formaggio gustosissimo proviene dalla Grecia. Si tratta di un formaggio a base di latte di mucca e di capra. Al gusto la feta è piuttosto salata e la consistenza farinosa.Si tratta di un ingrediente sfizioso e freschissimo....
Antipasti

Quiche alla greca con feta, olive e pomodorini

La quiche è una pietanza assolutamente eclettica. Ottima per una cena o come antipasto. Ma anche per una bella scampagnata in compagnia o per il pranzo in ufficio. Si presta ad una innumerevole quantità di condimenti. Questo tipo di torta salata si...
Cucina Etnica

Come preparare la tirokafteri

La tirokafteri o "salsa che brucia", è un piatto tipico della tradizione greca, che viene spesso servito come piacevole antipasto sfizioso da abbinare a delle croccanti fette di pane tostato. Nella cucina greca, vengono utilizzati degli ingredienti leggermente...
Antipasti

Ricetta: rotolini di salmone e feta greca

Se dovete organizzare un aperitivo od una cena con amici e volete stupirli con una preparazione sfiziosa, allegra e molto gustosa a base di pesce, questa guida fa al caso vostro. Nei prossimi passi, vi illustreremo nel dettaglio tutti i passaggi per realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.