Cucinare gli gnocchi: 10 errori da non fare

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando non sapete che primo piatto cucinare, avete pochi ingredienti o diversi ospiti, gli gnocchi sono una delle soluzioni più semplici da preparare. Vi serviranno, naturalmente nelle giuste quantità, patate e farina. Ma non basta: ricordatevi che dovrete prestare attenzione alla preparazione della ricetta, scegliendo gli ingredienti e le proporzioni giuste. Vediamo di seguito i 10 errori da non fare nella cucina di questo famoso piatto.

211

Scegliete patate "vecchie"

L'ingrediente principale, oltre alla farina, sono le patate. Oltre a scegliere sempre una qualità bio, per ottenere un impasto dal gusto più genuino, sarebbe opportuno puntare su patate dure, pastose. La qualità novella è sconsigliata, in quanto è molto acquosa; l'acqua non aiuta nella preparazione dell'impasto!

311

Sbucciate le patate nel momento opportuno

Preparate delle patate lesse: mondatele bene sotto l'acqua corrente, ma ricordatevi di non sbucciarle. Uno degli errori più comuni è proprio quello di sbucciare le patate prima di immergerle nell'acqua bollente. La cottura, infatti, serve per renderele molto morbide: in questo modo, per eliminare la buccia, vi basterà schiacciarle con l'aiuto di un cucchiaio.

Continua la lettura
411

Schiacciate le patate dopo la cottura

Errore meno diffuso, ma non da sottovalutare, è quello di tagliare, o addirittura grattuggiare, le patate prima della cottura. Non aspettatevi di facilitare le cose: dal momento che le patate assorbono l'acqua, l'impasto verrà di certo annacquato. Per questo dovrete schiacciarle per fare gli gnocchi solo dopo averle lessate.

511

Rispettate i tempi di cottura

Tenete sempre d'occhio un orologio non appena avrete immerso le patate nell'acqua della pentola: il tempo di cottura lo calcolerete quando l'acqua sarà in ebollizione. Ci vorranno circa venti minuti o mezz'ora per ottenere delle patate morbide, ma aiutatevi con una forchetta per sentire la giusta consistenza nell'acqua.

611

Aggiungete la giusta quantità di sale

Il sale può essere un ingrediente "pericoloso" per il vostro piatto, perché se sbagliate le quantità lo rovinerà senz'altro. Mettete solo un pizzico nell'acqua di cottura, assieme alle patate, oppure aggiungetelo all'impasto con la farina, facendo attenzione a non metterne troppo.

711

Aggiungete poco a poco la farina

Altro errore molto comune è l'aggiunta della farina. Seguite sempre le quantità suggerite, o aiutatevi aggiungendo mano a mano all'impasto poca farina, amalgamando bene gli ingredienti. La vostra sensibilità è la cosa più importante: se sentite che gli gnocchi sono troppo duri, è il caso di non aggiungere più farina.

811

Cuocete bene gli gnocchi

Gli gnocchi andranno cotti in acqua bollente, e verranno scolati non appena raggiungeranno la superficie dell'acqua. Se sentite che sono ancora duri, aspettate qualche minuto in più, finché non sentirete l'impasto morbido. Allo stesso modo, non aspettate troppo tempo per la cottura, altrimenti otterrete una purea di gnocchi.

911

Lasciate a riposo l'impasto

Una volta preparato l'impasto, lasciatelo riposare su un vassoio. Perché non rimangano incollati, spolverateli con un po' di farina ma distanziateli anche tra loro. Vi occuperete della cottura in un momento successivo. Se poi notate che avete preparato troppi gnocchi, potrete surgelarli in freezer.

1011

Amalgamate gli gnocchi al condimento in poco tempo

Di certo, sceglierete di condire i vostri gnocchi con qualche altro ingrediente. Che sia pomodoro, carne o verdura, l'importante è di non lasciarli in padella per troppo tempo. Mescolateli quindi assieme al condimento evitando di romperli o bruciarli.

1111

Sperimentate con nuovi ingredienti

Una variante nella preparazione consiste nell'uso dell'uovo. Aggiungete un tuorlo per legare bene l'impasto; se poi vorrete aggiungere qualche altro ingrediente, l'importante è che leghi nel modo giusto con gli gnocchi. In alternativa, potrete sempre seguire la ricetta tradizionale a base di patate e farina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cucinare gli gnocchi al Gorgonzola

Quando non si sa esattamente cosa fare è sempre bene sfruttare il tempo libero a propria disposizione dedicandosi a degli hobby. Magari chi ha la passione per la cucina può dedicarsi alla preparazione di una buona e gustosa ricetta. In questa guida...
Primi Piatti

Come cucinare gli gnocchi di castagne al sugo di noci

Le castagne sono sicuramente il frutto autunnale più versatile che esista: infatti, esistono moltissime ricette che hanno come ingredienti principali le castagne. Inoltre, esse non contengono alcun tipo di glutine, quindi sono perfette per chi soffre...
Primi Piatti

Gli errori più comuni nel cucinare la pasta

Spesso e volentieri, la prima cosa che ci viene in mente quando parliamo di "pranzo veloce", è il comunissimo piatto di pasta. Cucinarlo, può sembrare una cosa davvero semplice ma, credetemi, non lo è affatto. Tanto è vero, che ci sono delle regole...
Primi Piatti

Cucinare il risotto: 10 errori da non fare

Nonostante il risotto sia uno dei piatti tipici della cucina italiana, cucinarlo bene non è affatto semplice come appare. Infatti, nonostante esistano svariate modalità di preparazione, spesso si commettono degli errori, comuni sopratutto tra i principianti,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi con crema di piselli

Si dice che il giorno della settimana dedicato agli gnocchi sia niente di meno che il giovedì. Forse per una questione legata ad alcune usanze ancestrali, o forse perché in alcune parti d'Italia una pietanza così abbondante, accompagnata da carne macinata...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di carote

Gli gnocchi sono un ottimo piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Gli gnocchi, contrariamente a quanto molti pensano, sono molto facili e veloci da preparare. Il sapore degli gnocchi fatti in casa è davvero unico e, grazie alla versatilità...
Primi Piatti

Come condire gli gnocchi di patate

Gli gnocchi di patate rappresentano senza dubbio una ricetta molto diffusa in Italia. Essi, infatti, si sposano perfettamente con tanti tipi di sughi, sia a base di carne o di pesce, sia a base di verdure. Gli gnocchi sono, tra l'altro, un piatto economico,...
Primi Piatti

Gnocchi di ricotta in salsa al tartufo

Gli gnocchi sono di sicuro un piatto tradizionale della cucina italiana e vengono preparati da nord a sud in tutte le regioni. La ricetta tradizionale prevede che gli gnocchi vengano preparati con le patate lesse, ma si possono sperimentare tante altre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.