Cuori di carciofo con pinoli e prezzemolo

Tramite: O2O 07/01/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il carciofo è una pianta erbacea biennale. Presente sui banchi ortofrutticoli da fine dicembre fino agli inizi della primavera, è una fonte di sali minerali (fosforo, potassio, calcio e sodio), vitamine del gruppo B e C, carboidrati e fibre. Ideale per preparazioni a basso contenuto calorico, è base di molti piatti regionali come la torta Pasqualina ligure, i carciofi alla giudia romani ed il risotto. Saporiti e versatili, i cuori di carciofo sono anche un ottimo antipasto o contorno sfizioso. Con pinoli e prezzemolo portano in tavola gusto e colore. Realizzabili in appena 15 minuti, conquisteranno piacevolmente grandi e piccini. Ma ecco come procedere.

27

Occorrente

  • 20 carciofi
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 200 g di pinoli arrostiti
  • Il succo di un limone
  • 3 spicchi di aglio
  • Pepe nero q.b.
  • 5 cucchiai di prezzemolo tritato
37

Pulite i carciofi

Scegliete i carciofi migliori, dal gambo turgido. Optate per ortaggi freschissimi e preferibilmente a chilometro zero, dalle foglie ben chiuse ed il colore uniforme. Prima di procedere con la pulitura, indossate dei guanti. In questo modo, le mani non si anneriranno. Tagliate con le forbici 2-3 cm di punta. Quindi, sfogliate il carciofo privandolo delle foglie esterne più dure. Raggiunto il cuore, eliminate la parte finale del gambo, solitamente più fibrosa, poco tenera ed amara. Servitevi di uno spelucchino per togliere la sezione di non interesse. Dedicatevi quindi alla rimozione della peluria dal carciofo.

47

Ricavate i cuori

Tagliate l'ortaggio a metà nel senso della lunghezza e rimuovete la "barba" con un coltellino. In alternativa, mantenete il cuore di carciofo intero ed allargatene le foglie. Esercitate una piccola pressione verso l'esterno e con un cucchiaino o uno scavino a sfera togliete tutta la peluria. A questo punto, per evitare l'ossidazione dei carciofi, immergete i cuori in una ciotola con abbondante acqua fredda e del succo di limone. Lasciateli per qualche minuto. Nel frattempo, tostate i pinoli in padella, senza aggiungere olio. Portate poi a bollore poca acqua salata. Versateci dentro i cuori di carciofo e sbollentateli.

Continua la lettura
57

Preparate l'antipasto

Lasciate cuocere i cuori di carciofo fin quando non saranno teneri. Spegnete il fuoco e sgocciolate gli ortaggi. Lasciateli intiepidire e disponeteli su un ampio piatto da portata. Guarnite con tre cucchiai di olio extravergine d'oliva ed una spolverizzata di pepe nero. Aggiungete il prezzemolo finemente tritato, gli spicchi d'aglio affettati ed un pizzico di sale. Mescolate e lasciate insaporire. A discrezione, se di vostro gradimento, unite del peperoncino fresco. Prima di portare in tavola, cospargete con una pioggia di pinoli. Servite come antipasto oppure contorno a piatti di carne. Abbinate un buon vino rosso o rosato corposo e dal gusto prolungato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I cuori di carciofo puliti si conservano per poco tempo. Per le scorte, congelateli precotti oppure interi o a fettine dopo averli lasciati in ammollo nell'acqua acidulata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare la crostata al prosciutto e pinoli

La parola crostata ci fa venire subito in mente qualcosa di dolce. In realtà esistono varianti salate della tradizionale torta. Una di queste è la crostata al prosciutto e pinoli. L'impasto base non cambia. Si tratta infatti di una pasta frolla, ma...
Antipasti

Come preparare le zucchine farcite con riso alla menta e pinoli

Le zucchine farcite con riso alla menta e pinoli sono un piatto gustoso, fresco e semplice da realizzare. Vi basterà avere a vostra disposizione delle ottime zucchine rotondeggianti e qualche ingrediente in più per realizzare un piatto capace di stupire...
Antipasti

Ricetta: millefoglie di melanzane con ricotta e pinoli tostati

Molti piatti vengono considerati dei veri e propri antipasti. Questi precedono i grandi pranzi e delle volte si possono adoperare come stuzzichini delicati. Tanto che, risultano perfetti per un happy hour o un brunch. Tra le tante portate potete preparare...
Antipasti

Come fare le uova ripiene al pomodoro e prezzemolo

Sono moltissime le ricette che possono essere create attraverso l'utilizzo di pochissimi ingredienti sani e genuini come ad esempio con l'utilizzo delle uova che avete in casa. Attraverso le uova e qualche altro ingrediente, è infatti possibile realizzare...
Antipasti

Ricetta: carciofi ripieni di farro allo zafferano

Se siete amanti del carciofo, uno dei vegetali più apprezzati della stagione autunnale e che si presta in maniera sorprendente ad una molteplicità di preparazioni, non potete certo rinunciare all'occasione di sperimentare una succulenta ricetta che...
Antipasti

Come preparare le sardine al rosmarino con pinoli

Le sardine al rosmarino con pinoli sono un goloso antipasto da servire in tavola caldo, assieme a un vino secco frizzante ben refrigerato. Sono ottime da gustare anche come secondo piatto se accompagnate con patate cotte nella cenere oppure, in alternativa,...
Antipasti

Ricetta: crostini con pesto di zucchine e pinoli

Se in occasione di un pranzo o di una cena tra amici abbiamo intenzione di preparare un sontuoso antipasto, possiamo approfittarne per aggiungere dei particolari crostini conditi con un pesto a base di zucchine e pinoli. L'elaborazione non è affatto...
Antipasti

Ricetta: hamburger di barbabietola e pinoli

Se desiderate portare sulla vostra tavola un antipasto gustoso, genuino ed equilibrato per stuzzicare in modo innovativo e sfizioso l'appetito dei vostri ospiti, dei buoni hamburger di barbabietola e pinoli faranno di sicuro al caso vostro. Una ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.