Daikon: ricette giapponesi

Tramite: O2O 24/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Daikon giapponese è una radice asiatica, denominata anche ravanello cinese o bianco. Il gusto di questa rapa, infatti, ricorda moltissimo quello del ravanello, con una consistenza leggermente più croccante, tipica della carota. Le sue numerose proprietà (antibiotiche, diuretiche e digestive), dovute all'elevata presenza di sali minerali e vitamine, lo collocano in una posizione ammirevole nella lista dei vegetali più benefici. Il popolo giapponese lo ha sempre usato per la preparazione dei piatti tipici, sia crudo che cotto, come guarnizione o elemento portante della ricetta. Se siete curiosi di assaggiarlo, cimentatevi nella preparazione di queste ricette giapponesi. Basta reperire gli ingredienti in un market orientale, o nei supermercati più forniti.

26

Oden giapponese

Uno dei piatti più caratteristici del Giappone, ideale nei mesi freddi, è l'Oden. Si tratta di una minestra a base di diversi ingredienti, di origine animale e vegetale, precedentemente cotti, bolliti o fritti, preparati con brodo di tonno e salsa di soia. Oltre a diversi tipi di tofu, alle uova sode macerate (Yude Tamago), agli Shirataki (spaghetti di Konnyaku), ed agli involtini di carne e cavolo, un elemento immancabile per la realizzazione del piatto è il Daikon.

36

Kakuteki leggero

Il Kakutaki è una ricetta tipica coreana, proposta dagli Giapponesi in una versione più leggera, ma altrettanto gustosa, da servire con birra o sakè. Per la sua realizzazione occorrono 200 grammi di Daikon, aglio, erba cipollina, peperoncino, sale, zucchero e Kombu Dashi (brodo tipico). Dopo aver pelato e tagliato a tocchetti il Daikon, è necessario lasciarlo sotto sale per almeno un'ora. Per la salsa è necessario miscelare 3 cucchiaini di zucchero, un aglio tritato, tre cucchiaini di peperoncino, erba cipollina sminuzzata, 2 cucchiaini di Kombu Dashi. Una volta asciugati i tocchetti di Daikon, andranno immersi nella miscela e lasciati marinare per almeno tre ore.

Continua la lettura
46

Insalata di Daikon

Per realizzare quest'insalata, aromatizzata allo shiso (un'erba asiatica al profumo di melissa e anice), oltre alle carote ed al cetriolo, è necessario procurarsi della salsa di soia, dell'aceto di riso, e dell'olio di sesamo. Dopo aver tagliato a julienne tutte le verdure, e lasciate in acqua ghiacciata per almeno 20 minuti, è opportuno condirle con una miscela a base di salsa shoyu (50 ml), aceto di riso (50 ml), mezzo cucchiaino di zucchero di canna, pepe nero, un filo di olio di sesamo e shiso sminuzzato.

56

Zuppa di Miso e Daikon

Questa è una tipica zuppa giapponese, realizzata con un ingrediente particolare, il Miso. Si tratta di un condimento fermentato due volte, a base di semi di soia e cereali, da diluire al momento della preparazione del piatto. Per la realizzazione del piatto occorrono: 200 grammi di tofu; 150 grammi di carote; un litro d'acqua; 50 grammi di Daikon, olio, sale, porro e zenzero; 60 grammi di miso ed un foglio di alga Wakame. Non bisogna far altro che rosolare tutte le verdure, tagliate a rondelle fini, in olio, ed aggiungere successivamente l'acqua. Dopo venti minuti di cottura, andranno uniti l'alga, precedentemente ammollata, il miso stemperato ed il tofu.

66

Shoyuzuke con salsa di soia

Questa ricetta giapponese, con protagonista il Daikon, è ideale da servire come prelibato spuntino. Per la sua realizzazione è necessario utilizzare 200 grammi di Daikon, 4 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di aceto di riso, un cucchiaio di zucchero, sale e Nerikarashi (un pesto vegetale, arancione, tipo Wasabi). Dopo aver pelato e tagliato a rettangolini il Daikon è necessario lasciarlo sotto sale per almeno trenta minuti. Successivamente, dopo aver asciugato i bastoncini, è utile lasciarli marinare nella salsa per almeno un'ora (possibilmente in una busta per alimenti con chiusura ermetica).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

5 ricette a base di wasabi

Il wasabi, dal nome della costosa radice da cui deriva, è la tradizionale salsa verde giapponese. Per le sue proprietà antibatteriche e per la sua consistenza pastosa, pungente e delicata allo stesso tempo, è largamente utilizzata nella cucina nipponica....
Cucina Etnica

5 ricette vegetariane di cucina giapponese

La cucina giapponese è molto varia e complessa, ma estremamente vicina alla cultura vegetariana. Basti pensare al mondo Zen e alle sue preparazioni vegane e vegetariane, come per esempio il "seitan". Quest'ultimo è un alimento ricco di proteine e senza...
Cucina Etnica

5 ricette tipiche della cucina balcanica

La regione balcanica risulta piuttosto estesa, comprendendo parecchi stati. Convenzionalmente questi sono nove (Albania, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Macedonia, Montenegro, Romania, Serbia e Slovenia). Le scuole di pensiero sono però diverse...
Cucina Etnica

Le 10 migliori ricette peruviane

Se amate sperimentare ai fornelli e siete in cerca di ricette insolite ed originali da proporre ai vostri ospiti, per stupirli piacevolmente e stuzzicarne il palato, la cucina del Perù sarà una fonte preziosa di idee e ispirazioni. La tradizione gastronomica...
Cucina Etnica

5 ricette golose con l'avocado

Ormai l'avocado è diventato un alimento sempre più presente nelle nostre tavole perché si presta a tantissime ricette molto diverse tra di loro. Possiamo infatti utilizzarlo come ingrediente per dei primi piatti, per dei secondi ed è perfetto per...
Cucina Etnica

Le 10 migliori ricette della cucina sarda

La Sardegna spesso viene spesso ricordata per gli incantevoli spettacoli dei suoi luoghi meravigliosi. Essa è ricca di sole, mare cristallino, bianche spiagge ed una strepitosa cucina. Inoltre ha davvero tantissimi sapori da scoprire. In questo articolo...
Cucina Etnica

10 ricette con la paprika

La paprika è una spezia che viene ricavata dall'essiccazione e macinazione del peperoncino rosso. A differenza di questo, che è utilizzato come alimento molto piccante, la paprika conferisce un gusto molto forte e acceso ma assolutamente non causa alcuna...
Cucina Etnica

Ricette tipiche per il giorno di San Patrizio

La festa di San Patrizio è molto sentita in Irlanda. Il santo infatti è il patrono dell'isola e i suoi abitanti cattolici lo festeggiano il 17 marzo. Il giorno di San Patrizio viene festeggiato anche molto dagli emigrati irlandesi negli USA e nel resto...