Dolce vegano a base di banana

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il dolce vegano a base di banana è un dolce gustosissimo e semplice da preparare, adatto anche per la prima colazione o per la merenda. Tra l'altro, essendo vegano, è indicato anche per coloro che tendono a selezionare i cibi da consumare. Un altro aspetto positivo di questo dolce è che può anche essere un modo per consumare delle banane molto mature, per chi non le gradisce, e quindi evitare degli sprechi. Di seguito vi illustreremo la ricetta.

26

Occorrente

  • Olio di semi
  • Zucchero
  • Farina
  • 2 cucchiaini di lievito
  • Banane
36

Preparazione

Prendete una ciotola e metteteci una o due banane, mature o meno, e schiacciatele con una forchetta fino a formare una poltiglia. A questo punto aggiungete una tazzina piena di olio di semi e mescolate l'impasto, con un cucchiaio o anche con la forchetta precedente. A questo punto, aggiungete la farina: questa può essere la comune 00 oppure anche quella integrale, potete scegliere in base ai vostri gusti o alle vostre esigenze. Aggiungete la farina a cucchiai, mescolando, fino a che non raggiungerete la consistenza desiderata; se ne consigliano comunque 100-150 grammi per ogni banana inserita all'inizio. Mescolate fino a che l'impasto non sarà omogeneo.
Infine, aggiungete anche 100 grammi di zucchero a banana e amalgamate ancora, quindi aggiungete due cucchiaini di lievito per dolci.
Naturalmente, potete mescolare con le posate oppure con uno sbattitore o un mixer.

46

Cottura

Ci sono due modi in cui potete cuocere il dolce: in padella o nel forno. Se scegliere la padella, il dolce avrà una forma piatta e sottile, altrimenti potete scegliere uno stampo da plumcake o uno da ciambella, in base alla forma che desiderate.
Nel primo caso, quindi, munitevi di una padella antiaderente ampia e riscaldatela sul gas; quando sarà calda, introducetevi l'impasto. Fatelo cuocere per una decina di minuti a lato a fuoco lento e il gioco è fatto!
Nel secondo caso, invece, se gli stampi sono di silicone basterà bagnarli all'interno, versarci l'impasto e infornare, altrimenti inumiditeli con olio e versateci uno spruzzo di farina prima. In ogni caso, dovrà cuocere a 200 gradi per 20 minuti. Prima di sfornarlo, controllate che sia cotto mediante la prova dello stecchino: introducete uno stecchino pulito nel dolce, se ne esce pulito significa che la cottura è ultimata, altrimenti dovrà rimanere in forno ancora per qualche minuto.
In entrambi i casi potete servire il dolce caldo oppure freddo, a voi la scelta!

Continua la lettura
56

Personalizzazione

Il dolce può essere gustato così oppure potete aggiungere una nota di dolcezza con una spruzzata più o meno abbondante di zucchero a velo. Ancora, ci sono diversi ingredienti che potete aggiungere all'impasto prima di infornarlo, vale a dire pezzetti di frutta secca, gocce di cioccolato, uva passa, frutti di bosco o pezzi di altri frutti. Essendo un dolce molto versatile, sarà buono qualsiasi cosa voi aggiungiate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di cuocere il dolce in fretta, altrimenti le banane anneriranno. Per evitarlo, potreste aggiungere il succo di mezzo limone all'impasto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il danubio vegano

Il danubio è una tipica ricetta della tradizione napoletana. Nonostante il nome un po' europeo, la ricetta risale ad una epoca molto antica. Nei primi anni del '900, un famoso pasticcere, sposato con una ragazza austriaca, iniziò la creazione del danubio....
Dolci

Come preparare il budino vegano al cioccolato

Il budino al cioccolato è un dolce abbastanza facile da preparare. Un dessert molto sfizioso, adatto praticamente a tutti, anche ai vegani e agli intolleranti al lattosio. Il budino al cioccolato infatti, può essere reso "vegano" cambiando alcuni ingredienti....
Dolci

Come preparare il gelato all'arancia vegano

Cosa c'è di meglio di un buon gelato, per refrigerarsi nelle stagioni più calde? Magari all'arancia, con il tipico e gradevole sapore di questo agrume. Ma il gelato, oltre agli zuccheri ed ai vari gusti di base, contiene il latte e le uova. E spesso...
Dolci

3 dolci con la banana

La preparazione di un dolce non è mai un'impresa molto semplice, sopratutto se siamo alle prime armi con il mondo della cucina, tuttavia non dovremo preoccuparci, poiché sarà sufficiente cercare su internet delle guide che ci insegnino, guidandoci...
Dolci

Come fare il semifreddo alla banana

Il semifreddo alla banana è un dolce amato da tutti, grandi e piccini. Nel dettaglio qui di seguito vi mostrerò come preparare questo semifreddo semplice ma goloso al tempo stesso. Se anche voi dunque avete in mente di fare il semifreddo alla banana...
Dolci

Ricetta: pancake alla banana senza uova

I pancake alla banana sono un piatto ricco e sfizioso, tipico della colazione americana, che riscuote molto successo in quanto la sua preparazione è facile e veloce.La ricetta, che in questo caso è senza uova, darà 5-6 frittelle e può subire ulteriori...
Dolci

Ricetta: cheesecake alla banana

Volete stupire e deliziare i vostri ospiti con un dessert che contenga dolce e frutta insieme? Allora potete provare a preparare, con uno o più procedimenti, ll cheesecake alla banana. Andiamo quindi vedere tutti i semplicissimi passaggi che bsogna...
Dolci

Ricetta per il tiramisù vegano

Essere vegani vuol dire rinunciare a tutto ciò che in maniera diretta o indiretta deriva dagli animali, ma ciò non significa rinunciare al gusto di un buon dolce come il tiramisù. Fra gli alimenti che non fanno parte della dieta vegana, al contrario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.