Dolci con gli avanzi: mousse di ricotta al basilico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
110

Introduzione

Se non vi va di impegnarvi molto in cucina e tra gli avanzi dei giorni precedenti avete una buonissima ricotta di pecora, la mousse di ricotta al basilico fa proprio al caso vostro. Questa mousse è una dei tanti dolci che si possono gustare durante il periodo estivo e inoltre, è molto facile e veloce da preparare, si impiegano circa venti minuti.
All'interno di questa guida, andremo a vedere come preparare la mousse di ricotta al basilico, un'ottima idea per produrre dolci con degli avanzi.

210

Occorrente

  • 1 kg di ricotta di pecora
  • Miele aromatizzato al limone
  • 200 gr di zucchero
  • Basilico
  • 1 limone
  • Mandorle
310

Passiamo alla preparazione della mousse di ricotta al basilico. Come prima cosa, procuratevi cinque o sei foglie di basilico, una raccomandazione deve essere fresco, quello congelato non va bene. Lavate le foglie accuratamente e dopodiché, con un coltello abbastanza affilato, tritate molto finemente le foglie di basilico. Successivamente, dovrete andare a mettere dentro una ciotola avente i bordi rialzati, tutti gli ingredienti.

410

Per cui, versate all'interno della ciotola la ricotta di pecora, il basilico appena tritato, lo zucchero e un cucchiaio di miele aromatizzato al limone. Oltretutto, potrete andare ad inserire al composto formatosi, metà buccia di limone in forma grattugiata, dando attenzione al fatto di non grattugiare anche la parte di colore bianco, perché essa andrebbe ad alterare in negativo il sapore del dolce.

Continua la lettura
510

Una volta che avrete aggiunto tutti gli ingredienti, dovrete utilizzare il classico miniprimer, che vi garantirà un'amalgama ottima per quanto riguarda il basilico insieme alle altre componenti, evitate di usare un frullatore. Lavorate il composto con il minipimer per tre o quattro minuti fino a quando non raggiunge una consistenza cremosa.

610

Terminato questo procedimento, c'è bisogno di tostare le mandorle necessarie per poter guarnire la mousse. Per cui, procuratevi una teglia da forno e foderate con della carta da forno. Fatto questo, sistemate le mandorle sulla teglia e infornate il tutto per una decina di minuti in forno preriscaldato a 150 gradi. Comunque sia, periodicamente, in modo progressivo, andate a girare le mandorle, in modo da ottenerne una tostatura che risulti il più possibile uniforme.

710

Terminata la tostatura delle mandorle, lasciate che si raffreddino per qualche minuto e dopodichè con l'aiuto di un mixer tritatele in maniera grossolana. Qualora non aveste a disposizione il classico mixer, potreste utilizzare un coltello per tritarle. Un lavoro un po' faticoso, ma che si può portare a termine ottimamente.

810

L'ultimo passo da compiere è quello di procurarvi delle coppette di vetro, versate al loro interno la mousse e scorpargete con le mandorle tritate in precedenza per guarnire il tutto. Se non disponete delle coppette potete usare benissimo dei bicchierini di vetro. Ora il vostro dessert è pronto per essere gustato.
Vi consiglio vivamente di visitare anche questo link, inerente anch'esso al medesimo argomento trattato all'interno di questa guida: http://la.repubblica.it/cucina/ricetta/mousse-di-ricotta-al-basilico/24079/.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite questa guida!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata alle amarene con mousse di ricotta

Alcune ricette sanno evocare il dolce profumo dell'infanzia. Tra tutte la crostata è sicuramente il dolce che più abbiamo amato! La friabile frolla, la farcitura fruttata e il profumo intenso rendono questa ricetta dolce un piccolo capolavoro gastronomico....
Dolci

Ricetta: mousse di ricotta e pere

Se avete in programma una cena romantica o di lavoro e non sapete cosa mettere in menù ecco un consiglio per un dessert davvero goloso ma leggero, la mousse di ricotta e pere con aggiunta di gocce di cioccolato. La ricetta è davvero semplice e non richiede...
Dolci

Consigli su come usare la ricotta nei dolci

Quando dobbiamo preparare dei dolci ed intendiamo farcirli in modo abbondante, non possiamo far altro che utilizzare la ricotta; infatti, questo eccellente prodotto caseario fresco, è l'ideale per prepararne tantissimi, e tra l'altro si sposa benissimo...
Dolci

Come preparare la mousse di ricotta agli amaretti

Se desiderate preparare un dessert goloso ma non troppo calorico, provate a preparare questa deliziosa mousse agli amaretti, arricchita con gocce di cioccolato fondente e ricotta. È semplice da realizzare e non richiede operazioni o passaggi difficoltosi....
Dolci

5 dolci da fare con la ricotta

La ricotta viene definita un formaggio, ma in realtà è un latticino ottenuto dal siero da latte e non dalla cagliata, ragion per cui non può essere definito un formaggio. È un alimento estremamente completo, con parecchi sali minerali e proteine,...
Dolci

Ricetta ravioli dolci con ricotta

Se hai in programma un pranzo importante oppure una cena di lavoro e vuoi stupire i tuoi commensali con un dolce originale prosegui con la lettura poiché questa guida potrebbe fare al caso tuo. Nei prossimi passi ti spiegherò in maniera semplice e chiara...
Dolci

Come preparare i ravioli fritti dolci con ricotta e miele

I ravioli dolci fritti sono prodotti dolciari particolarmente apprezzati durante il periodo carnevalesco, assieme alle bugie e alle mascherine di pasta frolla. Si presentano esteticamente come delle mezze lune, possono contenere farciture golose ed insolite...
Dolci

Come preparare la mousse ai fichi

Il periodo estivo ci offre una grande varietà di frutti. Il fico rappresenta forse, il frutto più dolce e più versatile che questa caldissima stagione ci offre. Usarlo in cucina è molto semplice; si possono preparare manicaretti salati o dolci con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.