Dolci di carnevale: 5 ricette vegane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A metà del mese di febbraio cade il Carnevale. In questi giorni di festa e allegria, sono presenti in tavola dolci e piatti tipici. Le ricette antiche e stravaganti accompagnano l'evento e si dà il via al libero sfogo alla passione per la buona cucina. L'occasione del Carnevale dà anche la possibilità di preparare piatti nuovi e soprattutto rivisitati. Infatti, per tutti coloro che prediligono una cucina sana possono preparare delle ricette vegane. Questo è un modo diverso di cucinarli e soprattutto ideale per chi non vuole rinunciare a festeggiarlo. Nella seguente lista indico 5 ricette vegane con i Dolci di Carnevale.

26

Bombe ripiene vegane

Una delle 5 ricette vegane dei dolci di Carnevale è quella delle bombe ripiene. Un delizioso dolce che non ha nulla da invidiare a quelli tradizionali. Ovviamente gli ingredienti contenuti sono totalmente privi di grassi animali. Vengono fatte con farina, zucchero, patate lesse e latte di soia. Per poi giungere alla preparazione e la cottura. Naturalmente questo tipo di dolce va fritto. Questi dolci sono tipici del periodo di Carnevale.

36

Chiacchiere vegane

Le chiacchiere sono dolci che hanno origini molto antiche. In questo caso rivisitate e preparate in maniera vegane. Queste vanno fatte con farina e zucchero di canna. In questa ricetta vegana di Carnevale va aggiunto al composto lo yogurt sostituendo così il burro. Sono facili da preparare e vengono cotte al forno. Da ritenere un dolce abbastanza leggero.

Continua la lettura
46

Castagnole vegane

Ogni regione a Carnevale prepara le sue castagnole. Questo dolce è tipico dell'Emilia Romagna, Lazio e Friuli Venezia Giulia. Naturalmente, la ricetta di questo tipo di castagnola è vegana. Gli ingrediente di questi dolci sono rigorosamente di origine vegetale. A questo proposito vengono preparati con ingredienti sani, ma vanno assolutamente fritte.

56

Frittelle alla crema vegane

Le frittelle alla crema vegane fanno parte di un'altra ricetta tipica di Carnevale. Questo dolce prevede una lunga preparazione e va fatto con ingredienti completamente vegetali. Anche il ripieno è una crema leggera, fatta con lo yogurt e latte di soia. Infine, le frittelle vanno fritte con olio di arachidi.

66

Frittelline di riso vegane

Mentre in questi giorni ci si diverte con i travestimenti e gli scherzi di Carnevale, si possono preparare anche delle frittelline di riso vegane. Questo tipo di dolce rientra nelle 5 ricette dei dolci tipici vegani di Carnevale. La loro preparazione è semplicissima e vanno preparate con ingredienti genuini. L'impasto prevede l'aggiunta del riso, latte di riso e altri ingredienti che andranno a creare il composto. Per poi friggere tutto in padella. La ricetta originale è tipica della Toscana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

I dolci regionali da gustare a Carnevale

Da nord a sud la tradizione carnevalesca pullula di maschere e coriandoli, ma soprattutto di dolci golosi, sia fritti che al forno. Ogni città propone prelibatezze tipiche, spesso identificative di tutta la regione. Si tratta di dolci antichi, tramandati...
Dolci

Come fare i ravioli dolci di Carnevale

La festa che è amata tantissimo da tutti i bambini è sicuramente il Carnevale in quanto essi si possono divertire con i travestimenti. Il Carnevale però è anche la festa della buona tavola; infatti, in questo periodo vengono realizzati moltissimi...
Dolci

10 dolci fritti per Carnevale

Le prime cose che vengono in mente quando si parla di Carnevale sono le maschere, i coriandoli e le frittelle. Questo è infatti il momento più goloso dell'anno poiché in ogni regione è consuetudine gustare le prelibatezze tipiche di questo periodo....
Dolci

5 ricette per frittelle di Carnevale

La tradizione italiana presenta una grande varietà di dolci dedicati al periodo del carnevale.Questi dolci che si trovano facilmente al supermercato, in pasticceria o nei diversi panifici sono molto spesso preparati in casa con ricette talmente caratteristiche...
Dolci

Come fare i dolci di Carnevale: frappe, castagnole e krapfen

I dolci tipici di Carnevale sono le frappe, le castagnole e i krapfen; infatti, sono molto gettonati in questo periodo e ne possiamo trovare moltissimi nei bar, nelle pasticcerie, nei panifici e nei supermercati. Tuttavia è importante sapere che con...
Dolci

Come sostituire l'uovo nelle ricette vegane

Preparare una ricetta richiede più impegno e creatività di quanto ci si possa aspettare. Lavorare ai fornelli infatti richiede parecchia attenzione a diversi ambiti, per cui è fondamentale adottare le giuste metodiche affinché si possa raggiungere...
Dolci

I migliori dolci di Carnevale

Il Carnevale è la festa più apprezzata dai bambini sia perché si possono vestire in maschera e partecipare alle varie feste che vengono organizzate, sia per tutti i dolci golosi che vengono preparati in questa occasione. Tutte le Regioni d'Italia hanno...
Dolci

Ricette Bimby: coriandoli di Carnevale

Nella presente guida ci occuperemo di cucina, andando a trattare la preparazione delle Ricette Bimby. Nello specifico, ci occuperemo della preparazione dei coriandoli di carnevale, trattando passo dopo passo i vari step che vi porteranno a una completa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.