Dolci: semifreddo alle fragole

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La maggior parte delle persone preferisce gustare i dolci che si vendono nei supermercati oppure nelle gelaterie della città. Essi hanno un aspetto invitante e fanno venire l'acquolina in bocca solo a guardarli. Leggendo questa guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come fare un semifreddo alla fragola. La realizzazione non è complicata, basta avere solo un po' di pazienza.

26

Preparare il pan di Spagna

La prima cosa da fare è la preparazione del pan di Spagna; bisogna sbattere con la frusta 3 uova e 150 g di zucchero. Questa operazione va eseguita per 10/15 minuti per far incorporare più aria possibile. Successivamente si aggiungono 200 g di farina setacciata ed una bustina di lievito per dolci; poi, si mescola con un cucchiaio per eliminare i grumi. A questo punto si imburra una teglia e si infarina; in seguito si versa il composto e si mette in forno già caldo a 180°C per circa 15/20 minuti. Quando il pan di Spagna è cotto si lascia raffreddare su una gratella.

36

Preparare il semifreddo

Nel frattempo si prepara il semifreddo alla fragola. Si puliscono e si lavano 500 g di fragole; si toglie il picciolo e si frullano con 150 g di zucchero semolato ed il succo di un limone. In un pentolino si scalda il latte insieme alla buccia grattugiata di mezzo limone, senza farlo bollire. Poi, in una tazza si mette dell'acqua fredda per far ammorbidire 6 fogli di colla di pesce. Quando diventano molli si strizzano, si aggiunge il latte caldo per sciogliere la gelatina e si fa raffreddare completamente.

Continua la lettura
46

Incorrporare le fragole

In una terrina si monta la panna con lo zucchero a velo; successivamente si incorporano le fragole frullate ed il latte con la gelatina; quest'ultimo filtrato con un colino a maglie fitte. In seguito si amalgama il tutto utilizzando una spatola e facendo dei movimenti dal basso verso l'alto; in questo modo non si smonta la panna. A questo punto si tagliano 3 strati il pan di Spagna freddo e si fodera uno stampo a cerniera con della pellicola trasparente.

56

Farcire il pan di Spagna

Adesso su uno strato di pan di Spagna bagnato con la Strega si mette il composto con le fragole. Poi, con lo stesso procedimento si fanno altri 2 strati; si copre con la pellicola e si mette in frigo per circa 2 ore. Intanto si prepara la gelatina di fragole; in un pentolino si riscaldano 350 ml di acqua con 100 g di zucchero semolato e la scorza grattugiata di un limone. A parte si mettono 3 fogli di colla di pesce in ammollo. A questo punto si frullano 300 g di fragole e si aggiunge il liquido preparato in precedenza; si mescola il tutto e si lascia intiepidire.

66

Mettere il dolce nel frigo

Si mette il dolce in frigo per circa 2 ore e successivamente si versa sopra la gelatina di fragole intiepidita. A questo punto si mette il dolce di nuovo in frigo per circa 6 ore prima di servire. È consigliabile preparare il semifreddo alla fragola il giorno prima; così facendo esso ha tutto il tempo per prendere la giusta consistenza. Se si vuole rendere più gustoso il dolce si può guarnire con fragole fresche e ciuffetti di panna montata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Semifreddo al cioccolato e fragole

Un delizioso dessert estivo è il semifreddo al cioccolato e fragole. Il caldo dell'estate fa venire voglia di uno spuntino freddo da gustare nel pomeriggio oppure di mangiare uno sfizioso dessert dopo cena. Questo dessert può essere offerto anche in...
Dolci

5 dolci con le fragole

Il momento giusto per assaporare le fragole è arrivato, e ci possiamo sbizzarrire in ricette buone con questo frutto prelibato. Saporite ed ottime anche da sole, con un po' di fantasia possiamo realizzare molti dolci con le fragole. Se le abbiamo piantate...
Dolci

Come fare il semifreddo al mandarino

I dolci sono senza dubbio uno degli alimenti più amati da grandi e piccini. Esistono, infatti, moltissime ricette di dolci create appositamente per soddisfare il palato di chiunque. Inoltre, con la stagione calda in arrivo, non c'è nulla di meglio che...
Dolci

Ricetta: semifreddo al torroncino

Il torrone è uno tra i dolci più consumati durante i periodi festivi e purtroppo capita spesso di averne degli avanzi; sarebbe un peccato gettarli, quindi vediamo insieme come riutilizzarli. Questa ricetta può essere sfruttata al meglio nei periodi...
Dolci

Ricetta: semifreddo di pavesini con cioccolato e mandorle

Il semifreddo è un dolce di facile preparazione ma di grande effetto. La possibilità di prepararlo in largo anticipo ci consente di servirlo in tavola anche dopo pranzi impegnativi. Il semifreddo di pavesini con cioccolato e mandorle è sfizioso e molto...
Dolci

Ricetta: torta semifreddo al caffé e cioccolato

Il semifreddo è un dolce al cucchiaio da gustare soprattutto nelle calde giornate estive. La torta semifreddo stupisce il palato per il suo sapore unico, ma anche per la sua freschezza. Si tratta di una ricetta facile e veloce da preparare nella nostra...
Dolci

Come preparare un semifreddo cioccolato e pistacchio

In cucina vengono preparate molte ricette prelibate. Tra dolci e salati ci si può sbizzarrire a creare dei nuovi piatti. Tra i primi piatti viene preparata ogni giorno la pasta, essa viene condita in diversi modi. Per esempio con la salsa fresca, al...
Dolci

Come preparare il semifreddo alle albicocche

All'interno della guida che andremo a sviluppare in modo molto veloce nei tre passi che seguiranno questa introduzione, andremo a occuparci di cucina. Per essere più precisi, tratteremo la tematica della preparazione dei dolci. Infatti, come avrete ben...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.