Errori da evitare nella preparazione di tartare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La tartare è una pietanza davvero particolare, dalla complessa e laboriosa preparazione che, in ogni caso, si lascia compensare dal suo gusto raffinato e saporito, oltre che dall'indubbia eleganza della sua presentazione a tavola. La preparazione di una tartare, che si tratti di una tartare di carne, spezzettata con cura, oppure di una tartare di pesce finemente tritato, si rivela sempre piuttosto difficile, specialmente per chi si è avvicinato al mondo della cucina da poco tempo e non ha ancora una grande dimestichezza con le operazioni più sofisticate e le ricette più ricercate. Ecco una breve guida agli errori da evitare nella preparazione di tartare, così da sapere in anticipo quali sono le pratiche da non commettere mai in cucina, quando bisogna preparare una tartare che faccia una bella (e buona) figura a tavola.

24

La tartare è un piatto dalle nobili origini francesi che consiste in una particolare forma compatta di carne cruda oppure di pesce crudo e freschissimo. Proprio per questo motivo, naturalmente, il primo degli errori più gravi, da evitare accuratamente nella preparazione di una tartare, consiste nella scelta troppo frettolosa e poco attenta della carne o del pesce da utilizzare. Una tartare di carne preparata con una carne macinata non freschissima, ed allo stesso modo una tartare preparata con pesce non fresco, possono causare al malcapitato ospite a tavola alcuni problemi di digestione e salute, anche piuttosto gravi.

34

Il secondo degli errori da evitare nella preparazione di una raffinata tartare, di pesce o di carne, consiste poi nel suo condimento. Una tartare che si rispetti, infatti, prevede sempre un condimento accurato, da realizzare con alcuni ingredienti di base che non dovrebbero mai mancare. Una buona tartare di carne, ad esempio, va necessariamente condita con olio, limone e con una speciale salsa a base di senape e di condimento Worcershire, specifico per le carni. Evitare questi ingredienti di base per il condimento di una tartare di carne significa non rispettare la raffinata ricetta tradizionale della tartare, privandola del suo spiccato e speciale sapore un po' agrodolce.

Continua la lettura
44

Infine, nella preparazione della tartare, di carne o di pesce, uno degli errori da evitare consiste nel non trattare gli ingredienti principali della tartare nel modo corretto, ossia con la cosiddetta "battuta" di carne o pesce. La battuta serve proprio a macinare accuratamente la carne o il pesce per la tartare che, altrimenti, risulterà poco compatta nella sua presentazione a tavola e persino troppo dura da masticare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 antipasti veloci con le tartare

Preparare un buon menù, completo di ogni portata, richiede organizzazione e fantasia. In caso di ospiti numerosi è bene prepararsi con largo anticipo. Dovremo cucinare per molte ore, cercando di variegare l'offerta il più possibile. Ma questo non significa...
Antipasti

Come preparare le coppe di tartare di salmone

Se avete degli ospiti speciali per cena, avete invitato le amiche per un brunch o dovete preparare degli antipasti per un buffet ecco la guida che fa al caso vostro. Oggi vi propongo la ricetta di un antipasto tutto italiano, fresco, genuino e in linea...
Antipasti

Ricette per la preparazione di un aperitivo a buffet

Al giorno d'oggi l'aperitivo a buffet è sicuramente di gran tendenza e viene sempre più utilizzato in moltissime situazioni: dalla serata con gli amici, all'incontro informale con i colleghi, o addirittura una festa di compleanno. Esistono tantissime...
Antipasti

Parmigiana di melanzane: 5 errori da evitare

La parmigiana di melanzane è un piatto amato da chiunque perché particolarmente buona, gustosa e genuina. Nella preparazione di tale ricetta è tuttavia necessario prestare attenzione ad alcuni fondamentali passaggi, per evitare di sfornare una parmigiana...
Antipasti

Frittata agli asparagi: 10 errori da non fare

Tra le tante ricette con gli asparagi, la frittata è sicuramente una delle più deliziose. Questi fantastici steli contengono vitamine, minerali e proprietà diuretiche. Possiamo preparare vellutate, zuppe, pasta e risotti e tante altre ricette. Il sapore...
Antipasti

5 antipasti a base di pesce

Vogliamo organizzare una cena o un buffet a base di pesce? Niente di più semplice. Non dobbiamo essere necessariamente dei grandi chef per prepararla. È proprio vero che chi incomincia bene è già a metà dell'opera. Quindi è importante iniziare realizzando...
Antipasti

5 antipasti semplici con il riso venere

Il riso è sicuramente l'alimento versatile per eccellenza. Con questo tipo di ingrediente è possibile davvero realizzare davvero qualsiasi tipo di pietanza, dall'antipasto al dolce. Nello specifico, in questa guida, prenderemo in esame il riso venere....
Antipasti

Ricetta: insalata di manzo e crostini

L'insalata di manzo e crostini è, dal punto di vista nutrizionale, un antipasto completo: ricco di proteine e carboidrati, può tranquillamente fungere da piatto unico. Nella stagione estiva la sua preparazione risulta essere molto pratica e semplice,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.