Fagottini di pollo e gamberetti in salsa agrodolce

Tramite: O2O 12/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Questi fagottini di pasta sfoglia, che col loro ripieno di pollo e gamberetti sembrano strizzare l?occhio alle cucine orientali, rappresentano un gustosissimo antipasto o, se accompagnati da una ricca insalata, possono pure costituire un piatto unico.
Serviti con una salsa che è, al contempo, agrodolce e leggermente piccante, essi stuzzicheranno l?appetito anche dei palati più esigenti. Qualora invece tra i nostri commensali ci siano anche dei bimbi possiamo evitare l'utilizzo del peperoncino probabilmente poco gradito ai nostri piccoli ospiti.
La realizzazione dei fagottini, che può essere velocissima qualora decideremo di utilizzare pasta sfoglia pronta e gamberetti già sgusciati, diventerà chiaramente più laboriosa qualora preferiremo realizzare noi stessi la sfoglia e sceglieremo di acquistare gamberetti freschi.
Di seguito, in pochi passi, le indicazioni per la loro realizzazione.

27

Occorrente

  • una confezione di pasta sfoglia pronta
  • 200 gr gamberetti
  • 200 gr petti di pollo
  • 100 gr di cipolle
  • 100 gr di carote
  • 50 ml aceto bianco
  • 2 cucchiaini di farina di mais
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 40 gr di zucchero
  • 1/2 peperoncino rosso tritato
  • sale e pepe nero q.b.
  • olio per friggere
37

Prepariamo il ripieno dei fagottini

Qualora avremo optato per la (preferibile) scelta di utilizzare gamberetti freschi, iniziamo con la loro pulizia e con la rimozione dei loro gusci. Tagliamo a questo punto i gamberetti in piccoli pezzi.
Battiamo adesso i petti di pollo con un batticarne e con un coltello affilato riduciamoli in piccoli pezzetti.
Laviamo e peliamo carote e cipolle che triteremo finemente.
In una padella dal fondo antiaderente mettiamo a questo punto a riscaldare l'olio nel quale faremo appassire, a fiamma bassa, il trito di cipolle e carote.
Aggiungiamo i pezzetti di pollo che lasceremo rosolare (in genere sono sufficienti pochi minuti) e ai quali uniremo (ma solo per l'ultimo minuto di cottura) pure i gamberetti.
Mescoliamo accuratamente e assaggiamo per verificare la cottura. Regoliamo infine di sale e pepe.

47

Prepariamo la salsa agrodolce

Sciogliamo la farina in mezzo bicchiere di acqua tiepida.
Versiamola in una casseruola insieme all'aceto, al peperoncino tritato (facoltativo), alla passata di pomodoro, ad una punta di cucchiaino di sale e allo zucchero e lasciamo cuocere a fiamma bassa, lasciando che lo zucchero si sciolga. .
Mescoliamo di continuo fin quando la salsa non comincerà a bollire e a rapprendersi: deve avere una consistenza fluida: né troppo densa né troppo liquida.
Assaggiamo e regoliamo di sale o zucchero a nostro piacimento, contrastando eventualmente il sapore del'aceto che dovesse sembrarci troppo intenso.
Rimuoviamo la salsa dal fuoco e lasciamo raffreddare.

Continua la lettura
57

Realizziamo i fagottini

Tagliamo la pasta sfoglia (che avremo realizzato noi stessi o di cui avremo comprato la versione industriale già pronta) realizzando dei rettangoli di circa 4 centimetri per lato sui quali adageremo un po? di ripieno di pollo e gamberetti, avendo cura che i bordi dei rettangoli di sfoglia rimangano liberi.
Pieghiamo i rettangolini sigillando bene i bordi.
Scaldiamo frattanto l?olio in un padella capiente nella quale immergeremo i fagottini pochi per volta (per evitare di abbassare troppo la temperatura dell?olio) e lasciamoli friggere per un un paio di minuti circa, da entrambi i lati. Devono risultare dorati.
Riponiamoli adesso su carta da cucina per assorbire l?olio in eccesso.
Serviamoli caldi irrorati di salsa agrodolce o riponendo quest'ultima in una ciotola dalla quale i nostri commensali potranno servirsi a proprio piacimento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una frittura perfetta è preferibile adoperare l'olio di oliva o l'olio di semi di arachidi: garantiscono entrambi una buona resistenza e un elevato punto di fumo
  • Non bisogna coprire i fagottini dopo la frittura: il vapore li ammorbidirebbe compromettendone la croccantezza!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di pollo in salsa di senape

L'insalata di pollo è un piatto tipicamente estivo, molto fresco ed appetitoso. Si adatta perfettamente ad un pranzo fuori porta o uno sfizioso piatto unico in ufficio. È una pietanza ricca e genuina; pertanto, ideale come sostanzioso secondo piatto...
Antipasti

Come preparare i fagottini di sfoglia ai porcini

I fagottini di pasta sfoglia ai funghi porcini sono degli sfiziosi antipasti da gustare prima di una cena organizzata in famiglia. Sono abbastanza semplici da preparare e possono essere farciti sia con i porcini freschi che con quelli surgelati, a seconda...
Antipasti

Ricetta: fagottini di pasta fillo ripieni al tonno

I fagottini di pasta fillo ripieni al tonno sono una ricetta molto facile e veloce da preparare. Possono essere serviti come antipasto per un pranzo o una cena con amici o anche semplicemente come accompagnamento a un aperitivo o come parte di un classico...
Antipasti

Fagottini di pasta fillo ripieni di ricotta e pomodorini secchi

Tante volte può capitare di invitare gli amici a cena e non sapere cosa preparare. Si può optare sui soliti piatti, che anche se buoni sono comunque un po' scontati, oppure si può ripiegare su qualcosa di sfizioso che soddisfi gli ospiti e li stupisca...
Antipasti

Come preparare i vasetti di zucca in agrodolce

I vasetti di zucca in agrodolce sono una ricetta che si prepara tipicamente in autunno, quando iniziano ad uscire le prime zucche, che sono le più tenere e saporite. Preparare i vasetti di zucca è abbastanza semplice, ma va fatto in diversi step e quindi...
Antipasti

Come preparare le verdure in agrodolce

Le verdure miste in agrodolce rappresentano senza dubbio uno squisito contorno. Si tratta di un piatto sano, che può accompagnare pietanze di carne e di pesce, oppure può essere servito come antipasto su fette di pane abbrustolito. È ottimo anche per...
Antipasti

Come preparare le cipolle in agrodolce

Le cipolle in agrodolce si possono servire sia come antipasto che come contorno. Si accostano molto bene con piatti a base di carne e selvaggina di vario tipo. Il sapore agrodolce, com'è noto, viene conferito dall'unione di zucchero e aceto, e viene...
Antipasti

Ricetta: zucchine in agrodolce alla siciliana

Se desiderate cucinare un contorno gustoso, ideale per accompagnare qualsiasi secondo piatto, potete cimentarvi nella preparazione delle zucchine in agrodolce alla siciliana. Le preparazioni in agrodolce solo tipiche della cucina siciliana e prevedono...