Fajitas con borlotti freschi: ricetta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La ricetta delle fajitas con borlotti freschi è ottima e adatta a tutti i palati. Una vera e propria perla della cucina etnica, regala sapore e vivacità alla tavola. Prepararla è abbastanza semplice, ma occorre seguire con attenzione tutti i passaggi. Serviranno circa quaranta minuti. Indossate il grembiule e iniziamo subito!

25

Occorrente

  • 600 gr. di Borlotti
  • Peperone verde, rosso e giallo
  • Pomodorini
  • Scamorza
  • Tortillas
  • Erbe aromatiche
  • Olio extravergine di oliva
  • Scalogno
35

Prendete i fagioli Borlotti e sgranateli con cura. Fatto questo, lavateli sotto l'acqua corrente. Togliendo i semi, ne rimarranno circa 400 grammi. Portate ad ebollizione una pentola di acqua, senza salarla. Questo perché le fajitas con borlotti freschi saranno già saporitissime di loro. Buttate i fagioli e lasciateli cuocere per una quindicina di minuti. Nel frattempo, lavate lo scalogno e tagliuzzatelo a fettine sottili. Scaldate una pentola antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Fatevi quindi rosolare lo scalogno. Scolate i fagioli borlotti e aggiungeteli allo scalogno. Mescolate e lasciate cuocere la verdura per qualche minuto. Tagliate a metà i pomodorini. Lavateli e levate i semi. Incorporateli al resto degli ingredienti. Se notate che le verdure si asciugano troppo, inumiditele con un mestolo di brodo di carne o vegetale.

45

Ora coprite la padella con il coperchio. Il condimento per le fajitas con borlotti freschi necessita di trenta minuti di cottura. La fiamma dovrà essere rigorosamente bassissima. Aggiungete un po' di acqua se necessario. Salate e pepate. Trascorso il tempo necessario, spegnete il fuoco e travasate le verdure in una terrina. Passate quindi a preparare i peperoni. Tagliateli a metà, togliendo la parte bianca e i semi. Lavateli e tagliateli a fette sottili. Rosolateli a fuoco lento con un po' di olio extravergine. Per insaporirli, sarà sufficiente un pizzico di sale. Infine, tagliate a cubetti la scamorza, La ricetta delle fajitas con borlotti freschi prevede quella affumicata. Tuttavia, se il suo sapore è troppo forte, utilizzate pure quella al latte.

Continua la lettura
55

Adagiate sul piatto di portata le tortillas. Sopra queste, distribuite uniformemente i fagioli con i pomodorini. Aggiungete i peperoni e la scamorza a cubetti. Arrotolate ogni fajitas su se stessa, fermandola con uno stuzzicadenti. Servite in tavola le fajitas ancora ben calde. Come contorno, sarà perfetta una insalata verde romana o anche della rucola. Accompagnate le fajitas con borlotti freschi ad un vino bianco leggermente frizzante o ad un rosso fermo. Non vi resta che degustare questa deliziosa ricetta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come cucinare le fajitas di manzo

Le fajitas sono un piatto della cucina messicana a base di carne. Quest'ultima viene avvolta dentro una tortillas di mais; questa deliziosa pietanza si può preparare sia con la carne di pollo che con quella di manzo. Oltre alla carne nelle varie ricette...
Cucina Etnica

Come preparare le fajitas con pollo

In questo articolo vi verrà parlato di un piatto decisamente molto sfizioso e speziato, che col suo sapore immerge chi l'assaggia nelle atmosfere calde e vibranti del Messico. Stiamo parlando delle fajitas, in seguito vedremo come prepararle con il pollo,...
Cucina Etnica

Come preparare il nasello e gamberi all'arancia con piselli freschi

Preparare un secondo piatto che sia gustoso e salutare allo stesso tempo sembra un'impresa difficile ai più. Per insaporire della carne o del pesce di solito si abusa di grassi e sapori pesanti. Tuttavia esistono molti modi per rendere un piatto saporito...
Cucina Etnica

Ricetta: frijoles refritos

Nel 2015 si è conclusa l'Expo, esposizione universale che trattava il tema dell'alimentazione, molti si noi hanno potuto visitarla e assaggiare i piatti provenienti da diverse pareti del mondo. Tra i tanti padiglioni c'era quello del Messico, con tutti...
Cucina Etnica

Ricetta: burrito vegetariano

Il burrito è un piatto tipico messicano. La ricetta classica prevede solitamente una farcitura a base di manzo, maiale, pollo oppure tacchino. Tuttavia, si presta anche ad una variante vegetariana più leggera ma molto saporita, con verdure cotte in...
Cucina Etnica

Ricetta: sashimi di dentice

Il sashimi è una prelibatezza giapponese composta da carne cruda molto fresca o pesce tagliato a pezzi sottili. Questa prelibatezza giapponese deliziosamente semplice ma elegante è composta esclusivamente da pesce crudo molto fresco, nella nostra ricetta...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous zucchine e gamberetti

Il cous cous è un piatto tipico della tradizione africana, molto diffuso anche in Sicilia nelle zone del trapanese, ed in generale apprezzato in tutta Italia. Il cous cous è costituito da piccoli granelli di semola cotti al vapore e può arricchire...
Cucina Etnica

Ricetta: zuppa di noodles con pollo

I noodles costituiscono uno dei piatti tipici della cucina asiatica. Tuttavia, da qualche anno a questa parte, è possibile trovarli anche nelle tavole degli italiani. Si presentano come grossi spaghetti, di un colore che tende al giallino. È facile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.