Fecola di patate: guida alle proprietà e agli usi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra i vari ingredienti per la preparazione di primi piatti, dolci e creme deliziose, è importante non tralasciare l'importanza della fecola di patate. Come lo indica il nome stesso, la fecola di patate, deriva dall'essiccazione e dalla macinatura in polvere delle patate. Attraverso questo processo, la fecola di patate assorbe tutti gli amidi contenuti nelle patate e il suo aspetto diventa simile a quello di una comunissima farina bianca. L'uso di questo ingrediente è spesso sfruttato in cucina per la preparazione di gustosissimi dolci, ma in realtà, la fecola di patate ha diverse proprietà. Se volete scoprire qualcosa che riguarda questo argomento, eccovi una guida alle proprietà e agli usi della fecola di patate.

26

E' priva di grassi

Una delle proprietà migliori della fecola di patate è sicuramente la sua leggerezza. La fecola di patate è infatti priva di grassi e non appesantisce assolutamente le pietanze in cui viene aggiunta. Chi segue una dieta ferrea e ha necessità di utilizzare questo prodotto, può tranquillamente farne uso (ovviamente sempre nei limiti).

36

Non contiene glutine

La fecola di patate, ha un'altra importante proprietà: non contiene glutine. Questo prodotto è infatti adatto per chi soffre di celiachia (intolleranza al glutine) e può dunque essere considerato un prodotto da inserire nelle pietanze di chi non può mangiare cibi che contengono glutine.

Continua la lettura
46

E' ottima per addensare le zuppe

Come tutti sanno, la fecola di patate è un ingrediente che si utilizza per addensare determinate ricette. Se infatti aggiungete qualche cucchiaio di fecola di patate all'interno di una dolcissima vellutata di verdure, all'interno di una passata di legumi o all'interno di una zuppa di pesce, riuscirete ad addensare in pochi minuti il vostro piatto e a renderlo cremoso.

56

E' perfetta per addensare le creme

La fecola di patate, è adatta anche ad addensare creme di ogni tipo, ed è per questo che spesso viene utilizzata per la preparazione di deliziosi dolcetti. Potete addensare una crema di latte e scorza di limone, potete addensare una dolce crema pasticcera, una cioccolata calda, una crema di limone, di frutta, di arance o qualsiasi altra tipologia di crema da inserire all'interno di una torta o di un dolce.

66

E' adatta per la produzione di cosmetici

La fecola di patate per finire, è adatta anche come ingrediente da inserire in alcuni prodotti di bellezza da fare comodamente in casa. Potete infatti aggiungerla ad altri ingredienti per la preparazione di maschere per il viso, per la preparazione di scrub, di impacchi per i capelli, di creme idratanti, ecc.. Un prodotto davvero utile e facile da usare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come utilizzare la fecola di patate

L'arte culinaria è una forma di moda che da noi sta prendendo particolarmente piede da quando le televisioni, sia quella pubblica che quelle private hanno iniziato a produrre e mandare in onda programmi dedicati esclusivamente alla cucina in tutte le...
Consigli di Cucina

Come sostituire la fecola

Per rendere le ricette dei vostri dolci perfette, molto spesso si richiede l'uso della classica fecola di patate. La fecola di patate, è un ingrediente, che spesso può davvero essere fondamentale per la riuscita di un dolce, per renderlo soffice, friabile...
Consigli di Cucina

Mirto: proprietà e usi

Il mirto è un frutto tipico delle zone mediterranee come Corsica e Sardegna. Della pianta si usano non solo le bacche ma anche le foglie e i fiori. Questi componenti hanno infatti delle proprietà terapeutiche utili per la salute e la bellezza. Possiamo...
Consigli di Cucina

Gli usi del melograno in cucina

La melagrana è un delizioso frutto autunnale dai caratteristici e beneauguranti chicchi color rubino, immancabili protagonisti dei centrotavola natalizi, e dal sapore gradevolmente acidulo che vanta innumerevoli proprietà benefiche, tali da renderne...
Consigli di Cucina

Zenzero gari: usi in cucina

Lo zenzero è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Zingiberacee. Il suo rizoma è ricco di innumerevoli caratteristiche antinfiammatorie e digestive. Ma è anche presente in cucina come spezia aromatizzante. Lo zenzero è famoso anche per...
Consigli di Cucina

10 usi alternativi del latte

Il latte è un prodotto alimentare utile per qualsiasi essere vivente, perché ha delle proprietà nutritive come vitamine e proteine. Queste proprietà sono importanti, per esempio, nella fase della crescita per dare il calcio necessario ai cuccioli...
Consigli di Cucina

Ricette adatte alle patate americane

Quante volte nei supermercati o nei mercati rionali avete visto delle patate differenti da quelle che siete abituati a mangiare e cucinare, dalla forma irregolare e più allungata e dal colore vicino al rossastro? Queste patate sono dette patate americane...
Consigli di Cucina

5 condimenti per gli gnocchi di patate

Gli gnocchi di patate sono gustosi, morbidi e soffici. Un bel piatto di gnocchi di patate è la pietanza perfetta per un pranzo in famiglia, una cena tra amici e persino per un simpatico aperitivo. Gli gnocchi di patate, infatti, accontentano facilmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.