Fichi al forno con ricotta, miele e pistacchi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Dal mese di luglio fino alla fine di settembre sarà possibile degustare le diverse varietà di fichi. Trattasi di frutti particolarmente dolci, possono essere presenti nella colorazione chiara o nera e potrete magiare quelli che maggiormente preferite. I fichi sono molto utilizzati anche per realizzare biscotti e dessert. Ma se vogliamo preparare qualcosa di squisito e allo stesso tempo facile, in questa guida abbiamo la ricetta giusta. I fichi al forno con ricotta, miele e pistacchi coniugano tre sapori che si sposano alla perfezione.

25

Occorrente

  • 8 fichi neri maturi.
  • 100 gr di ricotta fresca.
  • 20 gr di zucchero.
  • 30 gr di pistacchi in granella.
  • Miele a piacere.
35

Introduzione alla ricetta

Prima di tutto è doveroso sapere che l'abbinamento tra fichi e formaggio è sublime, e perciò questa ricetta sarà particolarmente gustosa e unica. Basteranno solo venti minuti e avremo un dolce assolutamente perfetto, adatto a tutti e leggero. Prima di tutto lavare accuratamente i fichi, cercando di pulirli in particolar modo sulla superficie, dopo di che asciugateli utilizzando un panno morbido o della carta assorbente.

45

Realizzazione della ricetta

A questo punto praticate una incisione a croce direttamente sulla cima di questo frutto. Ricordate di non incidere troppo in profondità. Successivamente preparate una pirofila con all'intero della carta forno, disponetevi i fichi in modo del tutto ordinato ponendo la parte incisa verso l'alto. Cospargete i fichi con zucchero semolato a piacere, a questo punto prelevate un cucchiaino di ricotta e farcite ogni singolo fico, riempiendoli al centro del taglio. Impostate il forno a 180°C e aspettate qualche minuto per preriscaldare, fatto ciò infornate i fichi e cuocete per almeno 20 minuti.

Continua la lettura
55

Decorazione del piatto

Terminati i 20 minuti di cottura i fichi saranno pronti e lievemente caramellati. Non vi resta che sfornare i fichi e tenerli un attimo da parte in modo che raffreddino in modo omogeneo. Nel frattempo dedicatevi ai pistacchi, triturandoli accuratamente otterrete cosi una granella. Per poter effettuare questa operazione in modo accurato potrete utilizzare un frullatore a bassa velocità o pestello e mortaio. Quando i fichi risulteranno tiepidi, versate su di essi una copiosa quantità di miele, completate la guarnizione con la granella di pistacchi. Potrete abbondare o meno, in base al vostro gusto personale. In pochi minuti potrete servire un delizioso dessert, che può fungere anche da antipasto. Ottimi gli abbinamenti anche con formaggi stagionati, toccherà a voi scegliere con cosa abbinarlo e sopratutto come servirlo se come un primo piatto o un gustoso dessert.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una torta alla cannella con miele e pistacchi

Oggi vi insegnerò come preparare una torta alla cannella con miele e pistacchi. È la ricetta perfetta da preparare soprattutto per la merenda, poiché rilassa i nervi sia durante la fase della preparazione che durante la fase della consumazione, perché...
Dolci

Ricetta: crostata di fichi con composta alla cannella e miele

Un buon dolce da preparare durante il periodo estivo è quello fatto con della buona frutta fresca: in questo periodo vi sono i fichi, deliziosi e succulenti, con un'ottima concentrazione di zuccheri, adatti proprio per la buona preparazione di un dolce....
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e fichi

La torta di ricotta e fichi è un buonissimo dolce che si tramanda di generazione in generazione. Una volta compariva abitualmente nei banchetti dei battesimi, poiché secondo un'antica credenza i fichi simboleggiavano la prosperità ed una lunga vita....
Dolci

Come preparare una crostata con fichi e ricotta

Farcire una crostata con gli ingredienti giusti rappresenta il vero segreto per realizzare un dolce davvero da leccarsi i baffi. In questo senso, l'idea che vi proponiamo è quella di utilizzare fichi e ricotta, un abbinamento davvero perfetto che valorizzerà...
Dolci

Come preparare i cupcakes al miele con fichi caramellati

Preparare i dolci è qualcosa di divertente e che regala un sacco di soddisfazioni. Inoltre possiamo spaziare davvero tanto con la fantasia e offrirli ai nostri amici. Li faremo contenti e certamente faremo un figurone. A volte però capita di voler preparare...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e pistacchi

La torta di ricotta e pistacchi è una dolce preparazione tipica siciliana. Ottima per una sana ed energetica colazione, è perfetta dopo pranzo o accompagnata ad una tazza di caffè. La ricotta renderà la torta soffice e morbida. Mentre i pistacchi...
Dolci

Come fare i fichi caramellati al forno

Grazie allo zucchero e alla cottura in forno, è possibile certamente consumare i fichi anche durante l'inverno. Il procedimento è piuttosto semplice e i tempi di preparazione non sono eccessivamente lunghi. Per fare delle conserve di fichi caramellati...
Dolci

Financiers al miele e pistacchi

I financiers sono dei dolcetti davvero splendidi da poter preparare in casa attraverso un procedimento molto semplice, che è possibile eseguire anche se non si è molto pratici ai fornelli. I financiers sono dei biscotti morbidi molto piccoli, che spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.