Fichi in salsa di vino rosso e miele

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Fichi in salsa di vino rosso e miele
15

Introduzione

Avete voglia di preparare un delizioso dessert a base di frutta e aromi che possa sorprendere i vostri invitati? I fichi in salsa di vino rosso e miele riusciranno sicuramente nell'intento di deliziare nonché stuzzicare la fantasia dei vostri commensali, considerando che si tratta di una ricetta piuttosto originale. La bassa difficoltà di preparazione e il poco tempo che serve per approntarla, inoltre, sono elementi a sicuro vantaggio di chi ha voglia di cimentarsi ai fornelli e provare un dessert davvero inconsueto.

25

Occorrente

  • Fichi neri
  • 3 o 4 cucchiaini di miele
  • 2 o 3 chiodi di garofano
  • Mezzo litro di vino rosso
  • Una stecca di cannella
  • Un etto di zucchero di canna
  • Un baccello di vaniglia
  • Mezzo bicchiere di Porto
35

Assicuratevi di pulire bene la buccia dei fichi usando acqua corrente o un panno ben inumidito. Procedete incidendone la parte alta con un taglio a forma di croce, dopo aver eliminato il peduncolo. In un pentolino unite mezzo litro di vino rosso, un etto di zucchero di canna, 4 cucchiaini di miele, mezzo bicchiere di vino Porto rosso, una stecca di cannella e pochi chiodi di garofano (un paio andranno bene). A vostro piacimento potete aggiungere anche un baccello di vaniglia, dopo averlo tagliato nel senso della lunghezza e scoperto i semini presenti al suo interno, che ne custodiscono la maggior parte dell'aroma. Se qualche spezia non dovesse essere di vostro gradimento, potrete tranquillamente eliminarla sperimentando una rivisitazione personale della ricetta originale.

45

Dopo aver portato ad ebollizione il vino ed esservi assicurati che gli ingredienti si siano ben amalgamati fra loro, abbassate la fiamma ed aggiungete al resto i fichi, lasciandoli in pentola per altri cinque minuti a fuoco basso. Una volta cotti, dovrete togliere i fichi dalla casseruola e sistemarli in un piatto ampio tagliandoli a spicchi e permettendo loro di raffreddarsi. Tagliate i fichi verticalmente a quattro spicchi lasciandoli uniti alla base così da formare una composizione gradevole alla vista.

Continua la lettura
55

La parte più importante dell'intero procedimento è la riduzione della salsa. Il vino dovrà rimanere sul fuoco finché non avrà assunto l'aspetto di uno sciroppo. Quando sarà diventato sufficientemente denso dovrete fare attenzione a togliere il baccello di vaniglia, la cannella ed i chiodi di garofano e a non lasciare eventuali residui nella salsa. Lo sciroppo andrà poi versato sui fichi e fatto raffreddare in frigorifero per qualche ora. Quando servirete il dessert potrete optare per una guarnizione con panna montata oppure aggiungendo del gelato alla vaniglia che possa esaltare ancor di più gli aromi della salsa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata di fichi con composta alla cannella e miele

Un buon dolce da preparare durante il periodo estivo è quello fatto con della buona frutta fresca: in questo periodo vi sono i fichi, deliziosi e succulenti, con un'ottima concentrazione di zuccheri, adatti proprio per la buona preparazione di un dolce....
Dolci

Come preparare i cupcakes al miele con fichi caramellati

Preparare i dolci è qualcosa di divertente e che regala un sacco di soddisfazioni. Inoltre possiamo spaziare davvero tanto con la fantasia e offrirli ai nostri amici. Li faremo contenti e certamente faremo un figurone. A volte però capita di voler preparare...
Dolci

Come fare il gelato ai fichi con salsa al cioccolato

L'estate è la stagione del mare, del sole ma soprattutto dei gelati, specie quelli alla frutta che sono freschi, leggeri e assai gustosi. A proposito di gusti, ce ne sono a decine, tutti invitanti e, uno dei più buoni, è il gelato ai fichi con salsa...
Dolci

Ricette Bimby: torta al vino rosso

Vedremo in questo articolo come fare la torta al vino rosso, delle Ricette Bimby. Questa torta si distingue per la sua profumazione molto intensa, ed il gusto molto particolare. Gli ingredienti principali sono due: il vino rosso ed il cacao. Questa delizia...
Dolci

Ricetta: pere al vino rosso e spezie

Per un dessert semplice, fresco e gustoso, la ricetta delle pere al vino rosso e spezie è l'ideale. Le pere sono dei frutti facilmente reperibili durante tutto l'arco dell'anno. Quindi, in abbinamento al vino rosso e ad alcune aromatiche spezie, procurarsi...
Dolci

Ricetta: ciambella al cioccolato e vino rosso

Se si è stanchi della solita ciambella si può preparare anche quella al cioccolato e vino rosso. È un dolce originale adatto anche ai bambini o alle persone astemie in quanto l'alcool con la cottura evapora. Questa ricetta è ideale come colazione...
Dolci

Torta al vino rosso

Quando scatta la voglia di dolce, scatta automaticamente anche il pensiero di una buona torta. Le torte sono un classico della pasticceria globale. Esistono tantissime ricette, decine di impasti diversi, ognuno di essi capace di soddisfare ogni gusto....
Dolci

Come preparare i cupcake al vino rosso

I cupcake sono veri e propri dolcetti in miniatura serviti in porzioni singole e decorati con gusto e creatività. Al tatto hanno una consistenza morbida e delicata, simile a quella del pan di spagna e sono quasi sempre impreziositi da glasse variopinte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.