Filetti di ricciola con crema ai peperoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I filetti di ricciola con crema ai peperoni sono un piatto adatto sia alle stagioni più calde che a quelle più fredde. Questo perché potrete servirlo come più vi piace, quindi raffreddandolo o riscaldandolo. Si tratta di una ricetta molto facile, dal momento che vi serviranno solo un trancio di ricciola, dei peperoni e il condimento necessario per insaporire e cuocere il tutto. Il piatto, semplice e di effetto, sarà sicuramente gradito sia dai più piccoli che dai più grandi!

27

Occorrente

  • Per la crema ai peperoni: 2 peperoni, 2 pomodori, 1 cipolla bianca, basilico, olio, sale.
  • Per i filetti di ricciola: 2 tranci di ricciola, 1 cipolla, farina, curcuma, peperoncino, succo di limone, olio, sale.
37

La crema ai peperoni

Iniziamo dalla preparazione della crema ai peperoni. Prendete la cipolla, tagliatela finemente e mettetela in una pentola assieme all'olio e a qualche foglia di basilico. Lasciate soffriggere a fuoco lento, ma non dimenticate di mescolare di tanto in tanto. Nel frattempo tagliate i pomodori a tocchetti. Quando la cipolla prenderà un colore dorato, unite anche i pomodori e mescolate. Tagliate poi i peperoni e aggiungeteli alla cipolla e ai pomodori. Mettete infine dell'acqua nella pentola (un terzo di bicchiere) per fare cuocere meglio il tutto, aspettate un quarto d'ora e coprite con un coperchio. A fine cottura, per fare la crema, scolate gli ingredienti in un frullatore e frullate finché non otterrete un composto cremoso. Potrete poi decidere se raffreddare la crema in frigo o servirla calda.

47

I filetti di ricciola

Prendete i tranci di ricciola, spellateli e tagliateli per formare i filetti. Potrete poi deciderli di impanarli o lasciarli al naturale; se optate per l'impanatura, mescolate la farina e la curcuma, poi aggiungete un pizzico di peperoncino. Avvolgete i filetti in questo impasto, dopo averli asciugati bene. In una padella scaldate l'olio e mettete poi i filetti; lasciateli friggere a fuoco lento fino a che non vedrete che saranno dorati. Per insaporire aggiungete sale, cipolla, rosmarino o salvia; per ultimo, spremete mezzo limone sul pesce.

Continua la lettura
57

Il piatto finale

Ora che avete cotto gli ingredienti necessari non vi resta che impiattare il tutto! Se volete servire una pietanza fredda lasciate in frigo sia i filetti che la crema ai peperoni per almeno un'ora. Al contrario, se desiderate riscaldare i vostri ospiti, optate per la cottura del pesce nel forno e della crema in una padella. A cottura o raffreddamento ultimato, ponete metà crema ai peperoni nel centro del piatto, poi adagiate sopra i filetti. Infine, decorate il tutto con la crema restante, creando dei motivi a vostra scelta sopra il pesce. Per impreziosire il vostro piatto, potrete aggiungere del prezzemolo tritato finemente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'impanatura del pesce è sempre gradita, ma se preferite la ricciola al naturale non dimenticate di condirla con delle spezie a vostra scelta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: filetti di merluzzo in salsa di peperoni

I piatti a base di pesce sono un' ottima alternativa a quelli di carne. Spesso però diventa più laborioso cucinarli. Infatti la cottura di questo richiede attenzioni particolari e sicuramente anche la scelta del contorno da abbinarvi farà il suo gioco...
Pesce

Come fare gli involtini di sogliola alla crema di peperoni

La guida in questione propone un'altra ricetta che farà deliziare i palati di chi avrà modo di poterla assaggiare. Stiamo parlando degli involtini di sogliola alla crema di peperoni e per prepararla occorrerà un po' di tempo ma il risultato sarà una...
Pesce

Come fare i filetti di rombo alla crema di limoni

Esistono pesci che tante volte vengono tralasciati, perché appaiono difficili da cucinare. Quindi, se non si è molto esperti si preferisce mangiarli al ristorante o acquistarli già pronti. Il rombo fa parte di questa lista per vari motivi. Innanzitutto,...
Pesce

Filetti di merluzzo a vapore su crema di fave e menta

Mangiare sano e in modo equilibrato, non vuol dire dover rinunciare ad una ricca esperienza di sapori e profumi. Una ricerca più attenta su quello che ogni giorno scegliamo di portare in tavola, può farci in realtà scoprire degli abbinamenti sorprendenti...
Pesce

Come preparare i filetti di rombo con crema di porro

Cucinare è la passione di noi italiani e lo sappiamo fare anche piuttosto bene, soprattutto quando si tratta di cucinare pesce. D'Estate mangiare del buon pesce è una cosa tipica e decisamente molto apprezzata dalle persone che si riversano nei ristoranti...
Pesce

Come fare i filetti di branzino in crema di spinaci

Le ricette preparate con il pesce, sono solitamente quelle più delicate, perfette da servire in tavola per una cena che avete organizzato in casa vostra. Molti sono i pesci che possono essere richiesti per alcune ricette e tra i pesci di allevamento...
Pesce

Tagliata di tonno con crema ai peperoni

Il tonno è un alimento sano e gustoso e, in abbinamento ai peperoni, è spesso proposto in numerose ricette, soprattutto per primi piatti e antipasti. Qui di seguito, proponiamo una tagliata di tonno con crema ai peperoni, ideale per un secondo piatto,...
Pesce

Come preparare la ricciola in crosta di sale

La ricciola è un pesce diffuso nelle acque temperate e tropicali di tutto il mondo. Ha carni sode e compatte, di sapore delicato, bianche e non eccessivamente grasse. Gli esemplari non troppo grossi e le trance sono ottimi cotti al forno, alla griglia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.