Filetto di spigola in crosta di verdure

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando non si ha molto tempo per cucinare ma si vuole preparare un piatto sfizioso ed invitante che stupisca i propri ospiti, è possibile senz'altro optare per una ricetta a base di pesce. Tra le tante disponibili, una delle più facili è sicuramente il filetto di spigola in crosta di verdure. Si tratta di un piatto piuttosto rapido da realizzare e che riesce ad accontentare il palato sia dei grandi che dei più piccoli. Esso inoltre è particolarmente adatto per essere consumato durante il periodo estivo. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter preparare questa deliziosa ricetta.

26

Occorrente

  • 1 spigola da circa 1 kg
  • 1 zucchina media
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • olio extravergine di oliva
  • 4 patate piccole
  • sale e pepe
  • timo, alloro e zafferano
  • 1 seppia piccola
36

Pulire il pesce

Il primo passaggio da compiere consiste nel pulire la spigola, privarla delle spine, lavarla e infine sfilettarla. Tagliate poi il filetto a metà e intanto pelate le patate e lavatele. Fatele cuocere per circa dieci minuti in acqua salata condita con timo, alloro e zafferano. Questo contorno di patate arricchirà il vostro piatto con un tocco delicato. A parte, tagliate una piccola seppia a dadini (precedentemente pulita e lavata) e scottatela in un pentolino con un poco di olio extra vergine. Una volta cotta la seppia, frullate il tutto in modo da creare una salsa che successivamente adagerete sul filetto.

46

Infornare

Intanto lavate le verdure (zucchine, peperone rosso e giallo) e private i peperoni della pelle in modo da renderli più digeribili. Tagliate tutte le verdure a dadini piccolissimi con i quali ricoprirete il filetto di spigola che poi dovrete salare e pepare a vostro gradimento. Potete decidere di cuocere questa pietanza in padella o in forno. Se preferite la cottura in forno, adagiate il filetto con la parte della pelle rivolta verso il basso su una placca ricoperta di carta da forno, irrorate con uno spruzzo di olio extra vergine e mettete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa quindici minuti.

Continua la lettura
56

Servire

Se volete optare per l'altro tipo di cottura, mettete un po' di olio in una padella antiaderente (in modo tale che le verdure resteranno attaccate al pesce) e posizionatevi il filetto. Cuocete a fuoco moderato per qualche minuto, ricordandovi di girare il filetto di tanto in tanto. A questo punto potete servire il pesce ben caldo accompagnandolo con le patate cotte in precedenza con timo, alloro e zafferano e una spruzzata di salsa di seppia. Se non gradite i peperoni potete anche utilizzare solo le zucchine tagliate a rondelle abbastanza sottili e adagiate sui filetti come fossero squame.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come fare il filetto di spigola in crema di zucchine

La spigola, conosciuta anche col nome di branzino, è un pesce molto pregiato, dalle notevoli proprietà nutrizionali. La spigola infatti contiene molte proteine, ma tra i suoi pregi ha anche un basso apporto di grassi. Inoltre è molto ricca di fosforo...
Pesce

Come preparare la spigola in crosta di sale

Il pesce, si sa, non deve mai mancare nella nostra dieta. È un alimento povero di grassi nocivi, ricco di omega tre e anche molto leggero. Si presta a tanti tipi di ricette, il più delle volte, molto facili da elaborare. Tra tutti i tipi di pesce, sicuramente...
Pesce

Come preparare la spigola in crosta di mandorle e pistacchi

Il pesce è molto diffuso e apprezzato in tutta la cucina mediterranea. In questo caso parleremo della spigola, un pesce piuttosto economico, nutriente e anche molto gustoso. Questo piatto appena citato può essere sicuramente una bella variante da proporre...
Pesce

Filetto di tonno in crosta di noci macadamia

Il tonno è un pesce gustosissimo che ci permette di realizzare delle meravigliose ricette. In questo caso, possiamo preparare un piatto davvero delizioso e raffinato: il filetto di tonno in crosta di noci macadamia. La preparazione di questo piatto sembrerebbe...
Pesce

Ricetta: filetto di rombo in crosta di patate

Un piatto raffinato, certamente apprezzato dai gourmet amanti del pesce, è il filetto di rombo in crosta di patate. Ma perché non prepararlo in casa? Può essere un gran soddisfazione e non è affatto difficile. Il tempo medio previsto, pensate, è...
Pesce

Ricetta: filetto di tonno in crosta di sesamo

Tra i vari ingredienti da preparare per comporre una ricetta sfiziosa, il pesce rimane uno dei più difficili a cui dare un sapore piacevole. Per realizzare una ricetta a base di pesce, è importante sempre acquistare pesce freschissimo e mettere insieme...
Pesce

Filetto di orata in crosta di fiori di zucca

Portare in tavola un secondo piatto originale e davvero gustoso non è impossibile! Perché allora non stupire noi stesse e i nostri commensali con una ricetta da vero gourmet stellato? Anche se le ricette a base di pesce possono sembrare troppo elaborate...
Pesce

Ricetta: filetto di salmone in crosta di pane

Mangiare sano e leggero è una buona abitudine che tutti dovremmo seguire. A beneficiarne non sarebbe soltanto la nostra linea, ma soprattutto la nostra salute. Nutrirsi con equilibrio e consapevolezza garantisce una qualità di vita migliore. Purtroppo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.