Finger food: cestini di frolla con crema salata e verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La moda di portare in tavola preparazioni in miniatura impazza tra food blogger e appassionati di cucina. I finger food, “cibo da mangiare con le dita”, sono bocconcini sempre più ricercati. I cestini di pasta frolla, normalmente farciti di crema pasticcera o al cioccolato, possono avere anche un ripieno non dolce. In questo caso i cestini devono esser riempiti con una saporita crema salata, simile alla crema pasticcera da dessert. Piccoli dadini di verdure miste guarnscono i cestini di frolla ed aggiungono un tocco di colore e una nota croccante ai finger food. In questo tutorial vengono dati alcuni consigli su come fare i finger food: cestini di frolla con crema salata e verdure.

26

Occorrente

  • Per la frolla: 375 gr di farina 00; 75 gr di fecola; 80 gr di parmigiano grattugiato; 300 gr di burro; 3 tuorli; 8 gr di sale.
  • Per la crema: 250 ml di latte intero; 12 gr di maizena; 65 gr di parmigiano grattugiato; 65 gr di panna fresca non zuccherata; 75 gr di tuorli; 25 gr di burro; una presa di sale.
  • Per la dadolata di verdure: 3 cucchiai di olio extravergine di oliva; 1 spicchio di aglio; 1/2 zucchina; 1/2 carota; 1/2 peperone giallo.
  • Legumi secchi
  • Formine per tartellette
36

Per la preparazione della frolla salata per i gusci dei cestini bisogna setacciare la farina e la fecola. Si dispongono le polveri su una spianatoia e si forma una fontana. Successivamente si fa un buco al centro e si aggiungono i tuorli delle uova, il sale ed il parmigiano. Bisogna salare ed unire il burro a tocchetti; poi, si devono impastare tutti gli ingredienti fino a quando non si forma un panetto compatto. Si copre la frolla con la pellicola per alimenti e si mette in frigorifero per diverse ore. In seguito si preriscalda il forno a 180° C, si imburrano gli stampi per i cestini e si rivestono le forme con la frolla. Adesso si punzecchia il fondo dei cestini e si riempiono di legumi secchi. La loro cottura va fatta per circa 8 minuti; poi, si tolgono i legumi e si cuociono i cestini per due minuti ancora.

46

Si fanno raffreddare i cestini di frolla e si estraggono dagli stampi. Per la preparazione della crema salata bisogna mescolare l'amido di mais setacciato ed il formaggio. Si devono poi stemperare gli ingredienti con la panna fredda e bisogna salare. Si scalda il latte e si aggiunge gradualmente il composto di amido e panna. Successivamente si rimesta con una frusta manuale sul fuoco; bisogna fare addensare la crema salata, poi si aggiungono i tuorli e si gira per un minuto. Fuori dal fuoco si mette il burro e si mescola fino a farlo sciogliere. Si fa intiepidire la crema in una ciotola d'acciaio coperta da una pellicola. Adesso si ripone la crema in frigo per velocizzare il raffreddamento.

Continua la lettura
56

Le verdure devono essere lavate e tagliate a dadini regolari. I pezzetti devono essere abbastanza piccoli, proporzionati alle dimensioni dei cestini. Si scalda in una padella l'olio extravergine di oliva con uno spicchio di aglio leggermente schiacciato. Quando si è profumato l'olio bisogna togliere l'aglio e saltare le verdure a fiamma vivace; devono cuocere al massimo per 10 minuti. Le verdure devono rimanere sode e croccanti; poi, si assemblano tutte le componenti dei cestini. Bisogna riempire una tasca da pasticceria con la crema salata e farcire i cestini. Per finire bisogna guarnire i cestini con i cubetti di verdure saltate; a questo punto si dispongono i cestini su un vassoio e si servono.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Meglio anticipare la preparazione dell'impasto al giorno prima, in modo che la frolla abbia il giusto tempo di riposo.
  • La crema salata si può preparare in anticipo.
  • Potete sostituire le verdure proposte con altre a vostra scelta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

10 ricette finger food da mangiare in piedi

Quando si ha gente a cena o per un aperitivo e non si vuole passare troppo tempo in cucina, trascurando gli ospiti per evitare che il cibo si bruci, il finger food è davvero la soluzione ideale. Questo modo di magiare il cibo con le dita, come indica...
Antipasti

Come preparare la caprese finger-food

Il finger-food è una delle più recenti novità in fatto di cibo ma, volendo essere precisi. È un modo molto antico di mangiare. Letteralmente il vocabolo significa "cibo da dito" ovvero un tipo di nutrimento che si mangia con le dita. Proprio per questo...
Antipasti

5 ricette di finger food

Mangiare è la passione della maggior parte delle persone, e ognuno di noi ha delle preferenze. Ogni giorno cerchiamo di soddisfare il nostro palato cercando particolari tipologie di cibi, ma non sempre è semplice. Fortunatamente il campo della ristorazione...
Antipasti

Come preparare una cena finger food

Per una cena estiva all'aperto in compagnia degli amici di sempre, perché non dare un tema in stile finger food alla serata? Un'idea fresca e originale per rendere il momento della cena più informale e divertente. Il finger food, letteralmente cibo...
Antipasti

Finger food: frollini salati con pancetta e peperoni

Piccoli bocconcini da mangiare con le dita, i finger food stanno diventando una vera e propria moda. Immancabili durante i buffet o gli aperitivi queste sono delle vere e proprie creazioni della cucina pensate per accontentare il palato, e gli occhi,...
Antipasti

Come preparare i cestini di frolla con farcia di patate al formaggio

Se siete alla ricerca di un goloso antipasto piuttosto semplice da preparare, ecco a voi i cestini di frolla con farcia di patate al formaggio. Si tratta di un piatto ricco e saporito che solitamente piace sia ai grandi che ai bambini. Questi cestini...
Antipasti

10 stuzzichini finger food

Aperitivi e rinfreschi di vario genere, stanno prendendo largamente piede anche nel nostro paese, tradizionalmente legato di solito a pietanze più formali e da tavola. Grazie al loro gusto, alla loro varietà e anche alla possibilità di essere realizzati...
Antipasti

Ricetta: pasta frolla salata

La pasta frolla salata non è altro che una speciale variante della pasta frolla, utilizzata principalmente come base per preparare delle ottime torte o crostate salate, stuzzichini da antipasto, timballi e pasticci vari. In questa guida, attraverso una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.