Fonduta di formaggi con uvetta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La fonduta di formaggi con l?uvetta è una ricetta molto originale. Potrete pensare di prepararla se doveste avere degli amici a cena visto che è un piatto particolare è molto insolito, così di sicuro riuscirete a stupirli. Tuttavia dovrete accertarvi che tutti mangino i formaggi oppure dovrete avere un?alternativa. Potrete servire la fonduta di formaggi con l?uvetta sulle patate lesse. Questa è una tipica ricetta francese, definita raclette, solo che la raclette prevede anche l?utilizzo di salumi oltre all?utilizzo dei formaggi per condire le patate e inoltre non sempre i formaggi vengono preparati con l?uvetta. Vediamo insieme come preparare questa ricetta.

26

Occorrente

  • 200 g di gorgonzola
  • 200 g di Asiago
  • 200 g di scamorza
  • 200 g di formaggio di capra
  • 100 g di uvetta secca
  • Altro ingrediente a scelta (patate, pane, ecc)
36

Preparate i formaggi

La prima cosa da fare sarà scegliere i formaggi giusti. Generalmente per fare una buona fonduta si utilizzano quattro o cinque tipi di formaggi diversi, di cui un paio dovranno essere più dolciastri ed un altro paio dovranno avere un sapore più forte. Di solito si utilizza il gorgonzola che dà il sapore forte, l?Asiago, una scamorza ed un altro tipo di formaggio dal sapore più delicato, come ad esempio il formaggio di capra non molto stagionato. Tagliate tutti i formaggi a cubetti non troppo grandi per poterli mescolate e far amalgamare al meglio.

46

Preparate gli ingredienti con cui servire la fonduta

il secondo passaggio consisterà nella preparazione degli ingredienti con cui avete intenzione di servire la fonduta. Come abbiamo detto precedentemente, il modo più carino è servirla con le patate lesse divise in due parti uguali e salate su cui potrete adagiare un paio di cucchiai di fonduta con uvetta. In questo caso lessate le patate, che dovranno essere di dimensioni non troppo grandi. Potrete servirle anche con la scorza, lavandole preventivamente. Un altro modo per servire la fonduta con uvetta è su una bruschetta ed in questo caso dovrete semplicemente bruschettare il pane. Poi potrete inventare altri modi per servire la fonduta di formaggi con uvetta, come una pizza o una torta rustica. Insomma potrete spaziare con la fantasia.

Continua la lettura
56

Preparate la fonduta

A questo punto potrete preparare la fonduta. Esistono degli strumenti appositi per cuocere i formaggi per fare la fonduta. In alternativa potrete cuocerli a bagnomaria in un pentolino. Se avete lo strumento da cucina per fare la fonduta versate i formaggi al suo interno ed accendete la candelina posizionata sotto il piattino. Insieme ai formaggi, quando avranno iniziato a sciogliersi, versate anche l?uvetta e mescolate il tutto per avere un misto di sapori ben amalgamato. Servite la fonduta ancora calda.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crumble salato con zucchine e fonduta di formaggi

Il crumble salato con zucchine e fonduta di formaggi è una ricetta molto particolare ed allo stesso tempo è composta da ingredienti molto semplici. Non è un piatto molto light e può fungere da pasto completo in base alla quantità che se ne presenta...
Antipasti

Ricetta: flan alle zucchine con fonduta

Il flan di zucchine risulta essere un piatto estremamente apprezzato sia dagli adulti che dai bambini. Tale piatto viene generalmente servito come delizioso antipasto, ma molto spesso viene utilizzato anche come secondo piatto. Preparare questa deliziosa...
Antipasti

Ricetta: gamberi alla fonduta di gorgonzola

Per un piatto davvero da ricordare, è essenziale selezionare accuratamente gli ingredienti: per questo motivo, la ricetta di gamberi alla fonduta di gorgonzola dovrebbe avere come protagonisti i gamberi rossi di Mazara del Vallo. Pescati nel Mar Mediterraneo...
Antipasti

Come preparare uno sformato di zucchine con fonduta

Lo sformato di zucchine è conosciuto anche con il nome di "flan" secondo la terminologia francese. Insieme ad una buona fonduta, realizzata con un delizioso formaggio, si presta a diventare un ottimo antipasto o, in alternativa, può essere servito anche...
Antipasti

Come preparare la pasta brisée alla crescenza e uvetta

La pasta brisée, simile per certi aspetti alla classica sfoglia, se non per la sua accentuata croccantezza, si presta a un'infinità di ricette. Si può condire in vari modi, dal dolce al salato ed è adatta alla realizzazione di piatti unici o aperitivi....
Antipasti

I migliori formaggi da fare alla piastra

Esistono molti tipi di formaggio e sono talmente tanti che elencarli risulta difficile. Ce ne sono di duri, e semiduri, molli, a pasta cotta e non cotta. Inoltre, possono avere una durata molto lunga e altri che vanno consumati entro breve tempo. Scegliere...
Antipasti

Ricetta: crumble salato con crema di formaggi, tartufo e pomodori secchi

Il crumble salato con crema di formaggi, tartufo e pomodori secchi è una ricetta molto originale ma allo stesso tempo molto semplice da preparare. Spesso il crumble si pensa solamente come un piatto dolce, ma può essere riadattato anche come piatto...
Antipasti

Ricetta: cipolle caramellate con pinoli e uvetta

Spesso capita di avere degli ospiti a cena ed anche una semplice portata di carne o pesce può divenire un ottimo piatto, magari accompagnato dai giusti contorni. Per chi ama i contorni ricchi di sapori si possono provare delle ricette semplici e pratiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.