Food art: come creare piatti divertenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In cucina bisogna mettere sempre un pizzico di fantasia nelle proprie ricette, specialmente se si ha a che fare con bambini che non desiderano in alcun modo consumare frutta e verdura, particolarmente utili al loro fabbisogno alimentare. Se infatti la pietanza risulta bella da vedere, saranno più invogliati a mangiarla tutta. Esiste una tecnica, la food art, che consiste nel creare piatti divertenti, che riescano ad attirare l’attenzione dei più piccini. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Per il tost a mucca: 2 fette di pane bianco e 1 fetta di pane integrale, fesa di tacchino, salame, 1 oliva nera e 1 verde, s mozzarelline, 1 peperone, insalata
  • Per il topolino: 1 busta di fiocchi di purè, 150 cc di latte, 300cc di acqua, noce moscata, burro, sale, parmigiano, macinato, uovo verdura, peperone o pomodoro, olive
  • Per la frutta: una banana, 4 chicchi d'uva, 1 kiwi, 1 mela o 1 pera, 1 fetta di melone
36

Iniziate preparando il panino a forma di mucca. Per farlo prendete innanzitutto due fette di pane bianco e susseguitele una sopra l'altra. A questo punto tagliate una fetta di fesa di tacchino e tre di salame. Adagiate la fesa di tacchino sopra le due fette di pane, mentre le fettine di salame andranno disposte, due in modo da creare il naso della mucca, e una sotto la fesa, così da rappresentare la lingua. Utilizzate due bocconcini di mozzarella e un’oliva nera per dare vita agli occhi della mucca, mentre mettete l’oliva verde sulle fette di salame, unendo i due pezzetti che avete realizzato con una fettina di peperone. Per renderlo ancora più simile ad un animale, con del pane integrale realizzate le orecchie e il ciuffo e posizionate altri due pezzi di peperone sopra la prima fetta di pane, in modo da creare le corna.

46

Potete inoltre preparare con la ricette un topolino del tutto commestibile. Realizzate il purè versando in un pentolino l’acqua, il latte, un pizzico di sale e la noce moscata. Portate a ebollizione e aggiungete una bustina di purè in fiocchi, mescolando per evitare la creazione di eventuali grumi. Create una formina tonda e posizionatela sul piatto di portata. Iniziate a fare delle polpettine. Prendete del macinato e conditelo con un uovo, sale, pepe, noce moscata e parmigiano. Mescolate bene e formate delle palline schiacciate da infarinare e poi cuocere con un goccio di olio. Mettete due polpettine sul piatto per creare le orecchie del topo. Con le olive verdi e nere fate gli occhi. Abbellite con dei pezzi di pomodoro per il fiocco, il naso e la bocca, e con le verdure per i baffi.

Continua la lettura
56

Infine avete la possibilità di cimentarvi in maniera creativa con la frutta. Prendete una banana, privatela della buccia e dividetela in due parti, mettendole ai lati del piatto. Create con i kiwi tante piccole rondelle e posizionatele sopra le banane per formare le palme. Mettete i quattro chicchi di uva esattamente sotto il kiwi. Prendete una fetta di melone e tagliatela creando un sole. Per la sabbia, invece, utilizzate una mela o una pera, tagliandola a pezzettini piccolissimi e mettendola tra le due banane. Ecco infine pronti i vostri cibi creativi!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate un'immagine che piace al vostro bambino e cercate di riprodurla con il cibo!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la caprese finger-food

Il finger-food è una delle più recenti novità in fatto di cibo ma, volendo essere precisi. È un modo molto antico di mangiare. Letteralmente il vocabolo significa "cibo da dito" ovvero un tipo di nutrimento che si mangia con le dita. Proprio per questo...
Antipasti

5 ricette di finger food

Mangiare è la passione della maggior parte delle persone, e ognuno di noi ha delle preferenze. Ogni giorno cerchiamo di soddisfare il nostro palato cercando particolari tipologie di cibi, ma non sempre è semplice. Fortunatamente il campo della ristorazione...
Antipasti

10 ricette finger food da mangiare in piedi

Quando si ha gente a cena o per un aperitivo e non si vuole passare troppo tempo in cucina, trascurando gli ospiti per evitare che il cibo si bruci, il finger food è davvero la soluzione ideale. Questo modo di magiare il cibo con le dita, come indica...
Antipasti

Come preparare una cena finger food

Per una cena estiva all'aperto in compagnia degli amici di sempre, perché non dare un tema in stile finger food alla serata? Un'idea fresca e originale per rendere il momento della cena più informale e divertente. Il finger food, letteralmente cibo...
Antipasti

5 idee per antipasti divertenti per bambini

È sempre difficile riuscire ad attirare l'attenzione dei bambini a tavola. Inevitabilmente a un certo punto si corre il rischio di rimanere senza idee. Gli antipasti soprattutto sono l'arma dell'adulto vincente, poiché sono questi che dovrebbero invogliare...
Antipasti

Finger food: frollini salati con pancetta e peperoni

Piccoli bocconcini da mangiare con le dita, i finger food stanno diventando una vera e propria moda. Immancabili durante i buffet o gli aperitivi queste sono delle vere e proprie creazioni della cucina pensate per accontentare il palato, e gli occhi,...
Antipasti

10 stuzzichini finger food

Aperitivi e rinfreschi di vario genere, stanno prendendo largamente piede anche nel nostro paese, tradizionalmente legato di solito a pietanze più formali e da tavola. Grazie al loro gusto, alla loro varietà e anche alla possibilità di essere realizzati...
Antipasti

Finger food: cestini di frolla con crema salata e verdure

La moda di portare in tavola preparazioni in miniatura impazza tra food blogger e appassionati di cucina. I finger food, “cibo da mangiare con le dita”, sono bocconcini sempre più ricercati. I cestini di pasta frolla, normalmente farciti di crema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.