Frittata leggera al prezzemolo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Frittata leggera al prezzemolo
16

Introduzione

La frittata è un piatto ideale da realizzare quando non si ha molto tempo a disposizione da dedicare al pranzo. Presenta il vantaggio di poter essere realizzata con moltissimi ingredienti, permettendo di utilizzare anche quelli avanzati in frigorifero. Per una buona frittata sono sufficienti delle uova fresche e qualche pezzetto di formaggio: si otterrà così un piatto notevolemente gustoso. Nella seguente guida vedremo insieme come realizzare una frittata leggera al prezzemolo, montando a neve gli albumi e aggiungendoli agli altri ingredienti solo al termine della preparazione. Buona lettura!

26

Occorrente

  • 6 uova
  • 60 ml di latte
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 120 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale q.b.
  • 20 g di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio e mezzo di farina
  • pepe macinato q.b.
36

Caratteristica della frittata leggera al prezzemolo è l'impasto molto soffice, simile a quello di una torta, grazie proprio all'aria incorporata nella fase di lavorazione degli albumi. Ciò permetterà di offrirla anche a fettine come antipasto sfizioso. Bisognerà iniziare la preparazione della frittata rompendo le uova e mettendo, in due terrine separate, i tuorli e gli albumi. Sbattere i primi con una forchetta e unire, successivamente, il formaggio grattugiato, la farina e il latte; salare e spolverizzare con del pepe, quindi amalgamare nuovamente gli ingredienti servendosi di una forchetta. Si otterrà, al termine di tale fase, un composto piuttosto omogeneo.

46

Esaurita la prima fase, sarà necessario porre ora il prezzemolo su di un tagliere e tritarlo finemente con un coltello; montare gli albumi a neve utilizzando uno sbattitore elettrico ed aggiungere un pizzico di sale, quindi incorporarvi il prezzemolo tritato e, subito dopo, il composto a base di tuorli ottenuto in precedenza. Procedere mescolando con una spatola, agendo dal basso verso l'alto in modo da non smontare gli albumi. Preparare sul fornello una padella contenente un filo d'olio d'oliva, versare il composto e cuocerlo a fiamma bassa per pochi minuti, coprendo la padella stessa con un coperchio.

Continua la lettura
56

A metà cottura sarà necessario girare la frittata, dorando anche l'altro lato; una volta pronta bisognerà servire in tavola la frittata leggera al prezzemolo ancora calda, per essere apprezzata in tutto il suo gusto. Nel caso in cui non venga consumata tutta allo stesso momento, sarà possibile conservarla in frigorifero per un paio di giorni, mettendola in un recipiente di vetro avvolto da pellicola trasparente. Chi non ama particolarmente il sapore del prezzemolo, potrà diminuirne le dosi. Potrete aggiungere inoltre delle foglioline di menta per aromatizzare ulteriormente il piatto. Avrete così realizzato, in poco tempo e con l'impiego di pochi ingredienti, un piatto originale e delizioso, in grado di deliziare il palato degli ospiti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrete utilizzare anche un misto di erbe quali prezzemolo, erba cipollina, basilico, timo a seconda dei vostri gusti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: frittata di zucchine e patate grattugiate

La frittata è un piatto semplice realizzato solamente con le uova. Per rendere la frittata più sfiziosa, la si può essere preparare con svariati ingredienti. Formaggi, salumi, verdure, più o meno aromatizzata. Solitamente la frittata viene fritta,...
Antipasti

Rotolo di frittata farcito con prosciutto

Questa ricetta vede la frittata protagonista che armoniosamente avvolge del prosciutto cotto e della gustosa scamorza! Il rotolo di frittata farcito con il prosciutto è un'idea originale per rendere creativa la solita frittata. Una ricetta semplice che...
Antipasti

Ricetta: girelle di frittata con capperi e mandorle

Le girelle di frittata sono degli sfiziosi piatti, adatti come antipasto o secondo. Si preparano velocemente e si farciscono come si vuole, in base alle esigenze e ai propri gusti. Sono di grande effetto e rendono il piatto piacevole anche all'occhio....
Antipasti

Come preparare la frittata di riso e zucchine

La frittata è una pietanza classica e gustosa che non può mai mancare sulle nostre tavole. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò una variante ricca di colore e sapore: la frittata di riso e zucchine. Si tratta di un piatto ideale...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con asparagi e cipolla

Gli asparagi sono una delle verdure più sane che si possono raccogliere durante la primavera. Sono versatili, in quanto possono essere grigliati, rosolati o cotti al vapore, e costituiscono una deliziosa aggiunta a paste ed insalate. In questo caso,...
Antipasti

Ricetta: frittata di asparagi e speck al forno

Gli asparagi sono un ortaggio primaverile dai tanti benefici. Diuretici e drenanti, possiamo impiegarli per ricette gustose e delicate ogni volta diverse. La frittata di asparagi e speck al forno è un esempio di ricetta leggera e sostanziosa. Questo...
Antipasti

Come fare una frittata alle alici

Perfetta come piatto unico o aperitivo, la frittata di alici è un alimento sano e gustoso. Le alici rappresentano una fonte inesauribile di omega 3, ferro, zinco, proteine e calcio. Pertanto, sono ideali per il benessere di ossa e denti. La frittata...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con prosciutto e scamorza

Le frittate: un piatto versatile ed adatto a legare insieme vari ingredienti. Che si tratti di accostamenti sperimentati ad hoc o di avanzi, non importa. L'uovo sbattuto è in grado di coronare una sinfonia di sapori, facendo quasi da collante. Ed è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.