Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori

tramite: O2O
Difficoltà: media
Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori
16

Introduzione

Le zucchine trombetta sono delle zucchine particolarmente ricche di acqua, dal gusto delicato e ideali per tantissime ricette. I loro fiori poi, sono di una eleganza pari solo alla prelibatezza. Questi ultimi possono servire come condimento per risotti, possono essere farciti e gratinati, possono persino arricchire fresche insalate ma, nel nostro caso, assieme alle zucchine diverranno delle ottime frittelle. Trattandosi di una pietanza fritta, inutile dire che di dietetico ha ben poco ma un peccato di gola come questo, è grave solo se non lo si commette. Vediamo insieme come realizzare questa fantastica e semplice ricetta capace di far impazzire di gioia anche i più piccoli!

26

Occorrente

  • Una zucchina trombetta, 2 uova, prezzemolo tritato, 120 grammi di farina 00, 6/8 fiori, 150 ml di latte, 100 grammi mix di formaggi stagionati pepati, uno spicchio d'aglio (facoltativo), sale
36

Prendete una zucchina trombetta e lavatela sotto acqua corrente. Tagliatela in rondelle sottili e disponete queste ultime su una griglia o uno scolapasta. Versate sulla loro superficie del sale, meglio se grosso, e lasciate riposare per 30 minuti circa. Questa prima fase serve per poter rimuovere dalla zucchina una certa quantità di acqua di vegetazione che, se non opportunamente eliminata, renderebbe le frittelle mollicce. Lavate anche 6/8 fiori e metteteli a scolare all'interno di un colino.

46

Prendete una terrina e, al suo interno preparate la pastella. Per ottenerla versate le uova, il latte, il mix di formaggi grattugiati pepati, la farina opportunamente setacciarla, il prezzemolo e, se lo desiderate, uno spicchio di aglio tritato. Attenzione però che quest'ultimo ingrediente, pur dando un aroma e un sapore celestiale alla pietanza, può risultare indigesto per alcuni o sgradevole per altri. Sbattete con una frusta fino a che la miscela non risulti liscia ed omogenea, aggiungete un pizzico di sale se pensate sia necessario (tutto dipende dal mix di formaggi che avete deciso di usare: se questo è già molto salato, non è necessario aggiungere nulla).

Continua la lettura
56

Rimuovete il sale dalle rondelle di zucchina e lavatele. Versatele assieme ai fiori nella pastella e amalgamate il tutto con cura. All'interno di una padella fate scaldare dell'olio e, quando questo sarà ben caldo, versate poco per volta il composto, aiutandovi con un cucchiaio o un mestolo. Lasciate le frittelle sul fuoco fino a che non si siano dorate, giratele e continuate la cottura anche dal lato opposto. Tiratele fuori e poggiatele su un piatto nel quale avete adagiato della carta assorbente specifica per fritti. Servite ben calde, al fine di evitare che queste perdano la croccantezza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se al posto del mix di formaggi pepati volete usare dei formaggi non pepati, potete dare una nota elegante alle frittelle aggiungendo un pizzico di noce moscata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: frittelle ai fiori di zucca

Le frittelle ai fiori di zucca sono degli antipasti gustosi e facili da realizzare in alcuni minuti, vi basterà un poco di tempo da dedicare alla preparazione della pastella. Per questo motivo si tratta di un piatto pratico e ideale per accogliere a...
Antipasti

Ricetta: frittelle di zucchine

Le zucchine, hanno diverse proprietà salutari: svolgono, infatti, un'utile azione diuretica e antinfiammatoria ed inoltre, essendo un alimento molto povero di calorie, sono spesso alla base di diete dimagranti. Esistono moltissime e diverse ricette che...
Antipasti

Ricetta: frittelle di zucchine e patate

Se avete ospiti a cena e vorreste preparare un antipasto diverso dal solito o un contorno un poco sfizioso, ma non avete idea di cosa cucinare, siete nel posto giusto. In questa guida vi spiegheremo come preparare una ricetta che delizierà il palato...
Antipasti

Come preparare le frittele di fiori di zucca

Il fiore di zucca è semplicemente squisito! Delicato e tenero, questo fiore si presta a preparazioni davvero ghiotte, come il classico fiore di zucca fritto. Per portare in tavola però, un fiore diverso, ecco una ricetta prelibata: le frittelle di fiori...
Antipasti

Come preparare le frittelle di ceci

Di frittelle ne esistono di varie gusti e tipi. In ogni paese viene presa in considerazione la tradizione e le frittelle cambiano. La frittella è una pasta fritta, ricca di aromi e sapori tipici. La loro forma è sempre diversa, gli impasti sono sostanzialmente...
Antipasti

Come preparare le frittelle di riso e verza

Gustosissime e apprezzate da grandi e piccini le frittelle sono un'ottima ricetta da realizzare per creare un antipasto goloso o un companatico per un secondo da servire in una cena seduti o a buffet. In questa guida vi insegneremo come preparare le frittelle...
Antipasti

Come preparare le frittelle di scarola

Cucinare è una delle passioni che noi italiani abbiamo e gustare piatti sempre nuovi e sfiziosi ci riesce particolarmente bene. La nostra cucina è così rinomata e apprezzata che molti turisti vengono nel nostro paese per assaporarla. Le frittelle di...
Antipasti

Frittelle con nduja calabrese

Un buon pranzo o una buona cena, iniziano sempre con un bell'antipasto, che deve avere un bell'aspetto e deve essere soprattutto buono. La nduja è un salume tipico della Calabria, di consistenza morbida e dal gusto particolarmente piccante. Preparata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.