Fusilli al pesto di noci e pomodorini

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La pasta è senza dubbio l'alimento dominante sulle tavole degli italiani e di gran lunga il primo piatto preferito dalla maggior parte delle famiglie. I modi per cucinarla e i condimenti che si sposano al meglio sono infiniti, e in questa guida vi proponiamo una ricetta davvero gustosissima e sostanziosa: i Fusilli al pesto di noci e pomodorini. Scopriamo insieme i passaggi per creare questo piatto semplice e adatto ad ogni occasione!

26

Occorrente

  • 320 gr di Fusilli
  • 200 gr di pomodorini Ciliegino
  • 70 ml di olio extravergine di oliva
  • 100 gr di noci sgusciate
  • 50 gr di parmigiano grattugiato (o pecorino)
  • 1 o 2 spicchi d'aglio
  • Sale e pepe nero q.b.
36

Tra la pasta corta, i Fusilli sono tra i più noti e amati. Per quattro persone la dose giusta di pasta è 320 grammi. Per il condimento, vi serviranno 200 grammi di pomodorini Ciliegino: sono facilmente riconoscibili dalla piccola dimensione e dalla disposizione "a grappolo". Lavateli e tagliateli a metà, privateli dei liquidi e dei semi e per ora metteteli da parte. Riempite una pentola con dell'acqua e mettetela sul fuoco. Giunta ad ebollizione, salatela e versate la pasta. Il tempo di cottura dei Fusilli è di circa 12 minuti, e questo lasso di tempo è più che sufficiente per preparare il pesto.

46

Procuratevi un blender o un robot da cucina con la funzione per tritare finemente gli alimenti, dunque versate al suo interno i pomodorini precedentemente puliti. Frullateli per un po' senza esagerare, per evitare di ottenere una passata troppo liscia. Unite ora il resto degli ingredienti a partire dalle noci, seguite da uno spicchio d'aglio tagliato a pezzetti - due spicchi, se lo apprezzate - il parmigiano grattugiato (o in alternativa pecorino) e l'olio extravergine di oliva. Riavviate il mixer e tritate tutto insieme fino ad ottenere una crema densa. Se lo gradite, potete avere una salsa meno omogenea usando un frullatore ad immersione, ottenendo una crema con pezzetti più visibili. Se il pesto dovesse sembrarvi troppo denso, diluitelo con un cucchiaio di acqua di cottura.

Continua la lettura
56

La salsa è quasi pronta, ma va prima regolata di sale quanto basta e insaporita con un pizzico di pepe nero macinato. A questo punto la pasta dovrebbe essere già cotta: scolatela per bene e unitela al vostro pesto fresco. Servite su piatto e completate con una bella spolverata del formaggio grattugiato da voi scelto. Oltre ai Fusilli potete naturalmente condire anche altre varietà di pasta, come le Penne Rigate o i Radiatori, ma va benissimo anche la pasta lunga. Nel caso dovesse avanzarvi un po' di salsa potete conservarla nel frigorifero in un vasetto di vetro, per un massimo di due giorni.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un tocco di sapore in più, aggiungete al mix da tritare del prezzemolo fresco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fusilli con pesto di piselli e noci

Volete organizzare una cena preparando un piatto leggermente semplice diverso dal solito e avete ospiti improvvisi potrete scegliere una ricetta facile che vi proponiamo: fusilli con pesto di piselli e noci. Esso è un piatto primo completo e sostanzioso,...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto con pistacchi

La tradizione italiana vanta moltissime ricette tutto molto buone e soprattutto realizzate con prodotti tipici delle nostre terre. Tra queste ricette troviamo i fusilli al pesto con pistacchi. Sebbene il pesto sia di origine genovese, si è presto diffuso...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con pomodorini e feta

L'estate si sa la voglia di cucinare e mangiare piatti caldi scarseggia sempre. Mangiare un piatto sostanzioso e ricco di ingredienti nutritivi è però molto importante per fronteggiare al meglio questa stagione calda. Per questo vi insegnerò come cucinare...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto di spinaci

Un primo piatto gustoso e ideale sia per l'estate che per l'inverno, ideale anche per buffet o per pranzi a sacco è quello composto da fusilli al pesto di spinaci. Questo piatto essendo composto dal pesto di spinaci può essere servito sia caldo che...
Primi Piatti

Come fare i cavatelli con pesto di noci

Oggi andrete a vedere come realizzare i cavatelli con pesto di noci. Una versione rivisitata della ricetta dei fusilli al pesto classico. La consistenza è la stessa, ma il sapore sarà tutta un'altra cosa. Provate questa ricetta semplice da preparare...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con noci, basilico e pomodorini

Un menù completo deve contenere sempre la pasta. Questo è un alimento che ha una vastità di consensi in cucina. La particolarità che valorizza la pasta è la qualità. Ma non passa in secondo piano il formato. Tanto è vero, che esistono tante varietà....
Primi Piatti

Come preparare il pesto ricotta e noci

Le noci sono un tipo di frutta secca molto adoperato in cucina. Il loro utilizzo si espande dalla preparazione di squisiti dolci a quella di saporiti antipasti o primi e secondi piatti. Le noci sono piuttosto caloriche: tre di esse apportano una quantità...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di pistacchi e pomodorini

Si può dire che gli spaghetti siano una bandiera culinaria del Bel Paese. Soprattutto se preparati con del pomodoro fresco ed una spolverata di parmigiano. Ma c'è qualcosa che può rendere speciali anche le ricette tradizionali e ben collaudate. Si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.