Gattò di patate con soppressata e provola

Tramite: O2O 07/05/2019
Difficoltà: media
18
Introduzione

Il nome Gattò è un derivato del francese gateau che significa torta. In particolare il Gattò di patate con soppressata e provola fa parte dei piatti unici, il cui sapore allieta il palato. La scelta del formaggio varia da i gusti, la provola è meno saporita e più "dolce" di quella affumicata ma è possibile usare entrambe per la realizzazione di questa fantastica ricetta. Le patate nascondono e contengono all'interno la soppressata e la provola, che forniscono al Gattò un gusto irresistibile. Il piatto potrà essere ulteriormente arricchito poi con qualche ciuffo di patate, ridotte in una cremina che abbellisce e rende migliore la presentazione della portata. Il Gattò di patate con soppressata e provola fa parte delle ricette perfette che arricchiscono il menù con il profumo e il sapore inconfondibile. Ogni ingrediente che si usa per il piatto è semplice e genuino e sorprenderà i commensali con il suo effetto rustico e di altri tempi.

28
Occorrente
  • Per una teglia ovale 30x22, dosi per 8 persone:
  • Patate 2 kg;
  • Soppressata 250 g;
  • Burro q.b. per imburrare;
  • Pangrattato q.b.per cospargere;
  • Provola o provola affumicata 250 g;
  • Pepe nero q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • Burro 20 g;
  • Uova (medie) 4;
  • Grana Padano DOP (da grattugiare) 100 g
38

Lessiamo le patate

Il Gattò di patate e provola non è difficile da preparare, ci si impiega 30 minuti per seguire la ricetta e altri 40 per la cottura. Il costo di questa portata saporita e gustosa, inoltre, è basso. Iniziamo con la cottura delle patate che dovranno essere lessate in pentole capienti e piene di acqua o cotte al vapore. Se abbiamo poco tempo usiamo una pentola a pressione e la cottura sarà più veloce. Usiamo una forchetta e quando questa si inserirà facilmente nelle patate, potremo toglierle dal fuoco. In attesa della completa cottura delle patate, priviamo la soppressata del budello, tagliamola quindi a piccoli dadi. Analogamente procediamo con la provola. Spelliamo ora le patate e schiacciamole con uno schiaccia patate dentro a una terrina.

48

Prepariamo l'impasto e la teglia

È giunto il momento di preparare l?impasto e quindi aggiungiamo: il burro reso morbo e tagliato a piccoli pezzi, il formaggio grattugiato e le uova. Saliamo e aggiungiamo pepe a piacere. Amalgamiamo scrupolosamente con una forchetta e quindi impastiamo con mani il composto, finché noteremo la sua mancanza di grumi e l'omogeneità. Trasferiamolo in una sac-à-poche del tipo "usa e getta" che troveremo nei negozi specializzati e nei supermercati. Dovremo prima tagliarne la punta per fare uscire il composto. Imburrate una teglia cospargendo perfettamente il fondo e i bordi con il pangrattato.

Continua la lettura
58

Cuociamo il Gattò

Foderiamo la teglia con uno strato di crema di patate e ricopriamo ogni sua parte. Questa è la prima azione che dovremo fare, quindi realizziamo un cordoncino che metteremo intorno al bordo intero. Procediamo ora con uno strato di soppressata. È arrivato il turno della provola affumicata o meno. Stendiamo un secondo strato di crema di patate e quindi proseguiamo con un altro strato di soppressata e di provola affumicata. Continueremo con gli strati, finché avremo terminato tuttigli ingredienti. Alla fine versiamo la crema di patate che è rimasta in una sac-à-poche in cui è presente una bocchetta di uscita del composto a forma di stella e creiamo dei piccoli ciuffi per abbellimento del nostro piatto.

68

Sforniamo il Gattò

Inforniamo il Gattò di patate e provola e soppressata a 180° in un forno statico che avremo precedentemente preriscaldato per i primi 15 minuti. In un forno ventilato la temperatura dovrà essere di 160° per 5-8 minuti, procedendo con la cottura a 200°. Gli ultimi 5 minuti dovranno essere in modalità grill per terminare la cottura con una crosticina colorata. Quando il nostro Gattò di patate pronto, sforniamolo e serviamolo caldo o dopo averlo lasciato intiepidire. Si consiglia di gustare tutto fino a esaurimento e di non farne una dose abbondante. Se ne avanziamo, possiamo conservarlo in frigorifero per non più di due o tre giorni. È sconsigliata la congelazione.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Se ci piace, possiamo aggiungere della noce moscata alla crema di patate. Invece della soppressata è gradito anche un altro tipo di insaccato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Gateau di patate con funghi e provola

Morbido, versatile e ricco di sapore, il gateau  di patate è fra i piatti unici più gustosi della tradizione culinaria italiana. Realizzato con patate, uova e formaggio grattugiato, può essere farcito con ingredienti sapidi, come i salumi, e con ortaggi...
Antipasti

Crocchette con salame e provola

Le crocchette di patate si possono servire come antipasto, piatto unico oppure come contorno. In qualsiasi modo vengono servite sicuramente piacciono a tutti. Le crocchette sono abbastanza semplici da fare, basta seguire soltanto qualche piccola regola....
Antipasti

Sformato di zucchine e provola

Lo sformato di zucchine e provola è un classico piatto della cucina italiana, molto saporito e al tempo stesso leggero. Inoltre, è di facile preparazione, sia per quanto riguarda la reperibilità di tutti gli ingredienti, che per la praticità nella...
Antipasti

Come preparare la provola in carrozza

Molto spesso per allietare il nostro palato e quello dei nostri ospiti ricorriamo a ricette della tradizione culinaria italiana. La provola in carrozza è una ricetta tipica del sud Italia. Questa ricetta nasce da una variante della tradizione napoletana:...
Antipasti

Ricetta: muffin salati al prosciutto cotto e provola

In questa guida andrete a vedere una bella ricetta. Come preparare dei muffin salati al prosciutto cotto e provola. È una ricetta semplice da realizzare. Ci vorranno pochi ingredienti e tanta passione. È un'ottima merenda. Potrete anche dare i muffin...
Antipasti

Ricetta: arancini speck e provola affumicata

Tante sono le ricette che riguardano gli arancini, da quello classico al ragù a quello a burro con prosciutto e besciamella. Queste sono sicuramente le ricette classiche ma se ne possono fare di nuove e diverse. Una ricetta che si può perfettamente...
Antipasti

Polpette di zucca con speck e provola

Le polpette sono un piatto tradizionale della cucina italiana e sono tradizionalmente preparate a base di carne macinata e pane tritato. Ultimamente, tuttavia, si sono sviluppate moltissimi tipi di ricette per fare le polpette, anche senza la carne. Ad...
Antipasti

Cavolfiore al forno con speck e provola

Se volete sorprendere i vostri ospiti provate a fare il cavolfiore al forno con speck e provola. Questa è la soluzione ideale per arricchire il vostro menù e renderlo completo. La ricetta che vi suggerisco contiene degli alimenti di diversa natura e...