Gnocchetti con vongole e zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

È risaputo che i paesi stranieri invidiano gli italiani per tantissime cose: infatti, oltre agli innumerevoli monumenti famosi e all'arte che contraddistingue tutte le città italiani, anche il modo in cui cuciniamo e diamo vita a piatti particolari e gustosi è un'attrattiva per molti turisti provenienti da tutto il mondo. Possiamo dire con certezza che la cucina tradizionale italiana è particolarmente ricca di piatti tipici, tutti provenienti da differenti parti della nostra nazione e tra questi vi sono sicuramente gli gnocchi. Questi, che generalmente vengono realizzati con le patate, sono particolarmente diffusi nel territorio romano, dove tradizionalmente si mangiano il giovedì. Prima però di preparare il condimento che preferiamo si deve procedere con la preparazione dell'impasto. Attraverso i passaggi che seguono andremo proprio a vedere una ricetta gustosa a base di gnocchi: stiamo parlando degli gnocchetti con vongole e zucchine.

27

Occorrente

  • 500 gr di patate
  • 150 gr di farina
  • 1 uovo
  • sale q.b
  • 500 gr di vongole fresche
  • 2 zucchine
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • mezza cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • olio q.b
  • pepe q.b
37

Preparare l'impasto

Il primo passaggio da compiere è quello di lavare accuratamente le patate e metterle in una pentola, ricoprendole completamente d'acqua per portarle poi ad ebollizione. Per verificare la cottura delle patate potete infilare una forchetta quando sono ancora sul fuoco: se queste non scivolano dalla forchetta, significa che non sono ancora pronte; in caso contrario, scolatele e posizionatele su di una spianatoia. Quando sono ancora calde, passatele nello schiacciapatate e disponendole a "fontana". Una volta fatto questo, incorporate la farina, il sale e l'uovo e lavorate con le mani fino a quando l'impasto non risulterà perfettamente compatto. Successivamente tagliatelo in piccoli pezzi, formando dei lunghi filoncini che siano spessi all'incirca come le dita della mano.

47

Preparare le vongole

A questo punto tagliate i filoncini in piccoli pezzetti, formando dei cilindri di 1.5 cm circa, quindi passateli in un arriccia-gnocchi, infarinato nelle fessure e premendo con l'indice. Se non possedete un arriccia-gnocchi potete tranquillamente utilizzare una forchetta per prepararli. Eseguite questo passaggio utilizzando tutto l'impasto e una volta conclusa la preparazione lasciate riposare gli gnocchetti per mezz'ora circa, in modo tale che abbiano il tempo necessario per seccarsi e mantenere la loro forma rigata. Per procedere, è bene ricordare che prima di poter cuocere le vongole sarà indispensabile spurgarle in acqua e sale per un'ora circa, quindi sciacquatele in acqua fredda. Infine fate aprire le vongole mettendole in una pentola con il coperchio.

Continua la lettura
57

Preparare il condimento

Nel frattempo tagliate la cipolla in pezzettini molto piccoli e rosolateli in una padella con l'olio extravergine d'oliva, aggiungendo le zucchine tagliate a dadini e il sale, quindi lasciate dorare per quindici minuti circa. A questo punto prendete un'altra padella, rosolate l'aglio nell'olio e successivamente rimuovetelo. Aggiungete le vongole che nel frattempo si saranno aperte e sfumate con un po' di vino bianco. Adesso unite le vongole con le zucchine e la cipolla e lasciate insaporire il tutto per alcuni minuti. Mettete a bollire l'acqua salata e cuocete gli gnocchi. Quando gli gnocchi saranno cotti e verranno a galla dovrete scolarli e mantecarli nel condimento che avete precedentemente preparato. Siamo quindi giunti alla fine della preparazione e a questo punto non resta altro da fare che impiattarli aggiungendo del prezzemolo e del pepe.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per verificare la cottura delle patate potete infilare una forchetta quando sono ancora sul fuoco: se queste non scivolano dalla forchetta, non sono ancora pronte.
  • Se non avete un arriccia-gnocchi potete utilizzare una forchetta.
  • Ricordate che gli gnocchi saranno pronti quando verranno a galla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: bavette alle vongole e zucchine

Se l'estate è alle porte e avete propria voglia di un piatto fresco e dal sapore estivo, allora non c'è niente di meglio che un bel piatto di bavette alle vongole e zucchine. La ricetta che vi presentiamo oggi è senza dubbio una delle più estive del...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti sardi allo zafferano e zucchine

La cucina italiana, com'è noto, è tra le più apprezzate al mondo. La varietà di ricette e sapori non trova alcun rivale. Ogni regione del Bel Paese possiede le sue specialità, che vanno ad allargare l'enorme patrimonio gastronomico della penisola....
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di vongole, zucchine e zafferano

La zuppa è un piatto dalle origini antiche. È caratterizzata da un brodo lento e, quasi sempre viene accompagnata da fette di pane o crostini. Generalmente le zuppe si preparano con i legumi e con le verdure. Ma si possono fare eccezioni creando zuppe...
Primi Piatti

Come preparare i taglionini alla carbonara con vongole e zucchine

La cucina italiana è caratterizzata dalla presenza di moltissime pietanze tutte differenti fra loro e con un sapore unico. È proprio per questo motivo che la nostra cucina è una delle migliori al mondo. Se ci piace cucinare, potremo provare anche a...
Primi Piatti

5 modi per preparare la pasta con le vongole

La pasta con le vongole è davvero uno dei piatti più amati della cucina italiana ed internazionale. Con un po' di merito e sano nazionalismo, si può affermare che nessuno come in Italia fa degli spaghetti con le vongole più buoni. Anche se non siete...
Primi Piatti

Come preparare la fregula con zuccchine, vongole e capesante

La fregula è un piatto tipico sardo che assomiglia per composizione al cous cous ma ha una grana decisamente più grande. Può essere servita in tavola in tanti modi diversi come per esempio assieme alle zucchine, alle vongole e alle capesante Leggendo...
Primi Piatti

RIcetta: gnocchi freschi con capesante e vongole

Se avete una cena importante, in famiglia o con amici, prendetevi l'intera giornata per dedicarvi ai vostri ospiti. Con pazienza, amore e le ricette giuste non potrete certo sbagliare. Il pesce, si sa, è un ingrediente sempre perfetto per qualsiasi cena...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti di patate ripieni di taleggio

Ecco bella e pronta, una nuova ed interessante ricetta mediante la quale poter imparare da soli, a preparare nella propria cucina, i famosi gnocchetti di patate ripieni di taleggio, che potremo offrire ai nostri ospiti, per cena o anche durante una bella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.