Gnocchetti di carote con funghi misti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Gnocchetti di carote con funghi misti
15

Introduzione

Preparare un buon primo piatto in casa può essere molto soddisfacente, scegliendo con cura gli ingredienti con i quali condire ed insaporire la pasta. Eppure preparare un primo piatto può essere anche un'ottima occasione per mettere alla prova le proprie abilità culinarie, preparando a mano alcuni deliziosi gnocchetti. Gli gnocchetti fatti a mano sono certamente molto più morbidi e saporiti rispetto ai soliti gnocchetti acquistati al supermercato, e possono essere personalizzati con gli ingredienti di stagione più gustosi e prelibati. Ecco una guida per preparare facilmente gli gnocchetti di carote, da condire con funghi misti, per gustare un primo piatto fatto in casa dai sapori e dai profumi tipicamente autunnali.

25

Occorrente

  • 400 grammi di farina
  • 300 ml di acqua
  • sale
  • lievito di birra
  • 250 grammi di carote
  • 200 grammi di funghi misti
  • olio d'oliva
  • panna da cucina
  • burro
35

Per preparare a mano dei gustosi gnocchetti di carote, la prima cosa da fare sarà quella di preparare facilmente l'impasto per gli gnocchetti freschi. Per preparare l'impasto, bisognerà mescolare, all'interno di una ciotola capiente, la farina con l'acqua, il lievito ed il sale. Dopo aver amalgamato accuratamente gli ingredienti, sarà necessario preparare una crema di carote, lavando con attenzione le carote fresche, eliminando la buccia e tagliandole in piccolissimi pezzi da frullare per un minuto in un frullatore da cucina. La crema di carote ottenuta dovrà, poi, essere versata nella ciotola, mescolando con cura l'impasto ed ottenendo una pasta densa da stendere sul piano di lavoro.

45

Per proseguire nella preparazione degli gnocchetti di carote, dopo aver steso la pasta sul piano di lavoro, bisognerà tagliarla in piccoli pezzi da arrotondare con le mani, ottenendo tanti piccoli gnocchetti rotondi e freschi da cuocere in acqua bollente e salata per circa 5 o 6 minuti. Gli gnocchetti saranno così pronti per essere conditi. Il condimento a base di funghi misti potrà essere preparato facilmente ed in pochi minuti durante la cottura degli gnocchetti in acqua bollente.

Continua la lettura
55

Per preparare il condimento per gli gnocchetti di carote, sarà necessario versare in una padella una dose abbondante di olio d'oliva assieme ad un pizzico generoso di sale, un po' di pepe e di aglio e, naturalmente, i funghi misti freschi, da cuocere in padella per pochi minuti, mescolandoli regolarmente con un cucchiaio di legno. I funghi misti potranno essere aggiunti agli gnocchetti di carote ben cotti, con l'aggiunta di panna fresca da cucina e di una noce di burro per rendere gli gnocchetti ancora più soffici e saporiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Primo piatto: gnocchetti melanzane e funghi

Quante volte, la domenica, vi capita di essere a dieta ma, al contempo, di voler cucinare qualcosa di sfizioso? Ecco la soluzione per voi: gnocchetti melanzane e funghi! È un primo piatto sano e leggero, semplice da preparare, che non richiede molto...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti tirolesi con funghi porcini

Gi Spatzle o gnocchetti tirolesi sono una tipica pietanza del Tirolo, sono anche molto comuni in Germania e rappresentano un semplice e originale modo per mettere in tavola un piatto della tradizione abbastanza insolito e molto gustoso. Gli ingredienti...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di carote

Gli gnocchi sono un ottimo piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Gli gnocchi, contrariamente a quanto molti pensano, sono molto facili e veloci da preparare. Il sapore degli gnocchi fatti in casa è davvero unico e, grazie alla versatilità...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti di patate ripieni di taleggio

Ecco bella e pronta, una nuova ed interessante ricetta mediante la quale poter imparare da soli, a preparare nella propria cucina, i famosi gnocchetti di patate ripieni di taleggio, che potremo offrire ai nostri ospiti, per cena o anche durante una bella...
Primi Piatti

Come preparare le penne ai formaggi misti con pancetta

Le penne ai formaggi misti con pancetta sono un goloso primo piatto da servire durante il periodo invernale. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice ma che comunque, per essere portata a termine nei migliori dei modi, richiede un po’ di tempo libero...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchetti di ricotta alla crema di spinaci

In questa guida andrete a riscoprire i sapori del mediterraneo. Infatti, vi presenterò una ricetta tutta italiana, con ingredienti nostrani. Parlo degli gnocchetti di ricotta alla crema di spinaci. Una ricetta a dir poco deliziosa e del tutto naturale....
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti alla crema di scampi

Una ricetta culinaria da ristorante adeguata per un elegante pranzo raffinato è certamente quella degli gnocchetti alla crema di scampi. Si tratta di un primo piatto dall'eccellente sapore delicato che avrà il consenso di qualunque commensale. Un risultato...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti al gorgonzola e guanciale

L'italia è il paese dei primi piatti. Basti pensare alla pasta al ragù, alla carbonara, all'amatriciana ed a tante altre ricette tipiche del Belpaese. Ma spingendosi oltre con l'immaginazione, si possono creare tanti altri primi piatti seguendo semplicemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.