Gnocchi con funghi, salsiccia e soia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel periodo autunnale esistono mille ricette che si possono fare in compagnia degli amici, dove sicuramente, grazie alla stagione, vi sono prodotti tipici che vengono gustati e sono occasione di raccolta e dello stare in compagnia. Infatti in autunno come ben si sa è il periodo dei funghi, ma anche delle grandi grigliate. Nella guida verrà proposto un ottimo primo piatto tipico di questa stagione che sono gli gnocchi con funghi, salsiccia e soia. Vediamo nella ricetta come procedere.

27

Occorrente

  • Per 2 persone:
  • 250 g di patate
  • 250 g di farina 00
  • una salsiccia grande
  • 40 g di funghi porcini secchi
  • 200 ml di panna da cucina
  • 100 g di soia
  • olio extravergine d'oliva,sale e pepe q.b
  • parmigiano a scaglie
37

La soia è un legume che contiene di per se molte proteine, e che qui si usa molto ultimamente per chi segue una dieta vegetariana. Questo tipo di legume è possibile trovarlo sia precotto, quindi già pronto all'uso, sia da cucinare. Se si decide di procedere alla cottura della soia allora va cotta prima, in quanto bisogna prima procedere a lessarle, ed occorrono almeno due ore per poterli cuocere bene. In questo piatto inoltre andrà affiancata alla salsiccia, quindi vediamo come abbinare queste due proteine.

47

Una volta che abbiamo cotto la soia dobbiamo lessare le patate per fare gli gnocchi, se sono piccole basteranno 10 minuti in pentola a pressione. In un'ampia padella facciamo rosolare la cipolla nell'olio extravergine di oliva fino a farla imbiondire, apriamo il budello della salsiccia e sbricioliamola nell'olio. Con un cucchiaio di legno mescoliamo la salsiccia in modo da farla cuocere bene, aggiustiamo di sale e di pepe e sfumiamo con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato completamente aggiungiamo la soia e facciamo cuocere ancora per 5 minuti. Da parte facciamo ammollare i funghi porcini secchi per una mezz'ora circa, dopodiché li cuociamo in padella con un filo d'olio per 5 minuti. Uniamoli alla panna e frulliamo il tutto per ottenere una crema di funghi.

Continua la lettura
57

Peliamo le patate cotte e schiacciamole con lo schiacciapatate, uniamo la farina e impastiamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Formiamo tanti filoncini della grandezza di un paio di centimetri circa e tagliamoli a pezzetti; con un dito schiacciamoli al centro e formiamo gli gnocchi. Facciamo bollire una pentola grande con abbondante acqua e cuociamo gli gnocchi poco per volta, man mano che salgono a galla li scoliamo, aiutandoci con un mestolo bucato. Questo passaggio è molto importante perché se cuociamo gli gnocchi tutti insieme questi si incolleranno tra loro e dovremo buttare tutto.

67

Una volta cotto tutti gli gnocchi condiamoli con la crema di funghi e la salsiccia con la soia. Per concludere si può aggiungere una spolverata di parmigiano, oppure procedere ad una gradinatura in forno, sia aggiungendo il parmigiano, sia utilizzando la mozzarella.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si possono sostituire i funghi secchi con quelli freschi, il gusto sarà ancora più intenso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Gnocchi ripieni di zucca e salsiccia

Il segreto per ottenere degli gnocchi perfetti? È senza alcun dubbio da attribuire all'abilità chi li prepara e agli ingredienti adoperati. Molte sono i modi per farli, partendo dall'impasto, ai ripieni e condimenti vari. Ma tra le tante ricette, esistono...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi al sugo di funghi

Per portare in tavola un primo piatto dal sapore inconfondibile, perché non lasciarci ispirare dai profumi del bosco? I funghi, protagonisti prelibati di moltissime preparazioni, si sposeranno alla perfezione con la morbida consistenza degli gnocchi....
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti di soia con capperi e funghi

Volete dare un tocco di eleganza orientale alla vostra tavola? Allora lasciatevi coinvolgere dal fascino della tradizione culinaria asiatica con una ricetta deliziosa e cioè gli spaghetti di soia con capperi e funghi. La soia è un legume tradizionalmente...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di patate con funghi porcini

Chi non ama gli gnocchi? Gnocchi sono una delle ricette più tradizionali e più versatili della nostra cucina italiana. Tutti abbiamo provato a preparare gli gnocchi da bambini magari con la mamma o con la nonna. Realizzare gli gnocchi fatti in casa,...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi panna e funghi

Se vogliamo la ricetta di un primo piatto invitante e cremoso, quella degli gnocchi con panna e funghi è l'ideale. Gli gnocchi, come sa bene chi li ama, si sposano bene con sughi ricchi. Di solito si tratta di ragù corposi di carne. Ma anche un buon...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle salsiccia e funghi

Nel seguente tutorial propongo un primo piatto facile da preparare, gustoso ed appetitoso. La preparazione di questo piatto assicurerà una bellissima figura. La ricetta proposta è quella delle tagliatelle con salsiccia e funghi. Ovviamente la pietanza...
Primi Piatti

Pasta salsiccia funghi e speck

La pasta salsiccia funghi e speck è un primo piatto molto particolare, adatto ad essere preparato nelle occasioni più speciali, come quando avete ospiti a pranzo o cena. Si tratta di una pietanza molto apprezzata dagli amanti dei funghi, in particolare...
Primi Piatti

Gnocchi ripieni di funghi e tartufo

Gli gnocchi sono un piatto tipico della tradizione italiana e di solito si cucinano con un sugo semplice o con il ragù. Una ricetta più originale sono gli gnocchi ripieni che negli ultimi tempi si trovano sempre più spesso e di varie marche anche al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.