Gnocchi di patate con salsa al certosino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La ricetta che vi andrò a presentare è un primo piatto .
Sono gli gnocchi di patate con salsa al certosino.
Con la crema di formaggio la pasta fresca di patate acquista un gusto particolare.
Il piatto è reso ancora più intenso dai broccoli romaneschi e dallo speck croccante
La ricetta è per 6 persone.
I tempi di preparazione sono di 20 minuti, mentre quelli di cottura sono 50 minuti.

26

Occorrente

  • Ingredienti. Per gli gnocchi: patate viola 500 g; patate gialle 500 g; farina "00" 100 g; maizena 300 g; vino bianco; sale e pepe. Per la salsa: certosino 700 g; burro 50 g; panna fresca 500 ml; broccoli romaneschi 400 g ; uno scalogno
36

Preparazione della pasta

Lessate le patate in acqua non salata. Scolatele, quindi avvolgetele nella carta assorbente bagnata con vino bianco e raffreddate. Poi, pelatele e passatele allo schiacciapatate.
Disponetele a fontana e unite farina, maizena, sale e pepe.
Impastate, formate dei filoncini e tagliateli a tocchetti.

46

Preparazione della salsa

Per la salsa tritate finemente lo scalogno, quindi trasferitelo in un tegame con il burro e lasciatelo soffriggere a fiamma dolce. Aggiungete poi il certosino, mescolate con la frusta, unite la panna e amalgamate ancora. Regolate sale, pepe e tenete da parte in caldo.

Continua la lettura
56

Preparazione del piatto

Mondate lavate i broccoli e divideteli in cimette. Poi, sbollentateli 3 minuti in abbondante acqua salata e quindi trasferiteli in una ciotola con acqua e ghiaccio per raffreddarli. Tagliate lo speck a julienne e fatelo rosolare in una padella antiaderente per renderlo croccante.
Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, appena vengono a galla, scolateli e trasferiteli in una padella antiaderente con la salsa al certosino, i broccoli e metà dello speck. Fate saltare per 1 minuto. Per servire, decorate il piatto con lo speck tenuto da parte.

66

Alternativa e consigli

Lo sapevate che gli gnocchi di patate si prestano molto bene ai dei condimenti a base di formaggio.
Vi voglio proporre un'ottima alternativa alla ricetta principale. Infatti vi consiglio di provarli anche con la salsa al gorgonzola.
Vi spiego immediatamente come fare.
Occorrono: 200g di gorgonzola dolce, 100ml di pana fresca, 2cucchiai di burro,250g di porri.
Iniziamo, quindi, a tagliare a tocchetti 200 g di gorgonzola dolce, disponetelo in un tegame con 100 ml di panna fresca e fatelo sciogliere sulla fiamma dolce, mescolando con attenzione. Poi, regolate sale, pepe e tenete da parte. Preparate gli gnocchi come spiegato nella ricetta principale, poi cuoceteli in abbondante acqua salata.
Scolateli appena vengono a galla e quindi trasferiteli in una padella antiaderente con 2 cucchiai
di burro. Aggiungete poi 250 g di porri affettati finemente e lasciate rosolare per 5 minuti circa, mescolando con attenzione. Infine, servite gli gnocchi con i porri e irrorate con abbondante salsa al gorgonzola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di patate e zafferano alla salvia

Se avete ospiti a pranzo e volete stupirli, preparate gli gnocchi di patate e zafferano alla salvia. Di solito questo primo viene molto apprezzato e riceverà molti consensi. Inoltre, gli gnocchi sono un'ottima alternativa, se non si vuole mettere a tavola...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca e patate

Gli gnocchi si sa, sono una goduria tutta italiana ed ogni regione possiede una sua particolare ricetta. Mentre al sud vengono accompagnati con ragù o carne al sugo, al nord sono preferiti quelli con la besciamella o, per mantenersi leggeri, quelli con...
Primi Piatti

Gnocchi di castagne con salsa di noci

Le castagne sono un alimento abbastanza versatile in cucina e, oltretutto, non contengono il glutine: proprio per tale ragione, possono essere consumate anche da coloro che sono affetti da celiachia. Nei passi a seguire, vi spiegherò come preparare degli...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di patate con funghi porcini

Chi non ama gli gnocchi? Gnocchi sono una delle ricette più tradizionali e più versatili della nostra cucina italiana. Tutti abbiamo provato a preparare gli gnocchi da bambini magari con la mamma o con la nonna. Realizzare gli gnocchi fatti in casa,...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi di patate e spinaci

Gli gnocchi di patate e spinaci sono una portata delicata e ricca di sapore. Sono ottimi da servire ad una cena informale. Sono un'eccellente variante da proporre al pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Gli spinaci si sposano alla perfezione...
Primi Piatti

Come condire gli gnocchi di patate

Gli gnocchi di patate rappresentano senza dubbio una ricetta molto diffusa in Italia. Essi, infatti, si sposano perfettamente con tanti tipi di sughi, sia a base di carne o di pesce, sia a base di verdure. Gli gnocchi sono, tra l'altro, un piatto economico,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di patate alla verza

Tra i piatti tradizionali della cucina italiana, gli gnocchi di patate sono tra i più semplici e sostanziosi. La ricetta classica è molto semplice da preparare. Le sue origini sono povere, nonostante il piatto sia ricco di gusto e molto nutriente. Gli...
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi di patate fatti in casa

Gli gnocchi di patate sono un primo piatto nutriente, saporito ed economico. Si prestano al condimento di vari sughi e salse: dal ragù ai formaggi, dalle verdure ai sughi di pesce. Questa ricetta della nostra tradizione gastronomica è quindi di facile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.