Guacamole alla quinoa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A quanto pare è addirittura al tempo degli Aztechi che risale uno dei piatti più tipici del Messico. Stiamo parlando del guacamole, una salsa originariamente preparata esclusivamente con purea di avocado mischiata con limone e sale, ma che con il tempo si sono create delle varianti abbinandola ad altri sapori caratteristici del Messico. Questa salsa accompagna quasi sempre le tortillas o le verdure. In questa guida, noi ci occuperemo del guacamole alla quinoa. Questa è considerata un pseudo cereale date le sue caratteristiche nutritive, ma in realtà è una pianta erbacea molto simile agli spinaci e alla barbabietola.

25

Occorrente

  • -1 pentola; -1 mixer;
  • -250 g di quinoa;
  • -2 avocadi; -1 cipolla; -1 peperoncino verde; -3 lime; -sale q.b.; -pepe nero q.b.; -olio extravergine di oliva q.b.;
35

Come cuocere la quinoa

Iniziate cuocendo la quinoa, in quanto prima di poterla unire alla salsa guacamole dovrà essere ben fredda. Lavate abbondantemente sotto l'acqua corrente fredda i semi di quinoa. È importante sciacquarla bene in quanto questi semi all'esterno sono coperti da una sostanza amara, la saponina. Prendete una capiente pentola, versate la quinoa e riempitela di acqua. Mettetela sul fuoco e dal momento in cui l'acqua inizierà a bollire cuocete a fuoco moderato per quindici minuti. Potrete usare la quinoa normale, quella rossa o ancora meglio quella mista.

45

Come preparare il guacamole

Intanto che la quinoa si cucina, potete preparare il condimento, ossia la salsa guacamole. Tagliate l'avocado a metà per il senso della lunghezza ed eliminate il nocciolo presente al centro, sbucciatelo e tagliatelo a cubetti abbastanza piccoli. Versateli nel bocale del mixer, unite la cipolla tritata molto finemente, il peperoncino verde affettato e privato dai semi; azionate il mixer e frullate il tutto per 2-3 minuti. A questo punto aggiungete il succo dei lime, l'olio extravergine di oliva, il sale e il pepe nero appena macinato e frullate per qualche altro secondo. Volendo potete creare una variante con l'aggiunta anche di qualche pomodoro e del coriandolo; oppure, invece del peperoncino verde ne potete utilizzare uno rosso e magari anche piccante. Ricordatevi che l'avocado dovrà essere abbastanza maturo, ma non molle; per capire se è al punto giusto, basta tastarlo con le dita.

Continua la lettura
55

Come servirla

Ora che la quinoa è cotta e il guacamole è pronto potete unirli, mescolandoli abbastanza bene in modo che si amalghino in modo compatto. Il guacamole alla quinoa può essere servito come piatto unico o come accompagnamento per della carne o del pesce. In questo caso, vi consiglio di servirla in delle coppette, accompagnata da una macinata di pepe nero, uno spicchio di lime e qualche tortillas o bruschetta. Il guacamole si conserva tranquillamente in frigo per 2-3 giorni, senza però l'aggiunta della quinoa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta: tacos con salsa guacamole

La cucina messicana è ormai diventata famosa in tutto il mondo grazie ad una ricetta, quella dei tacos. I tacos sono infatti preparati ed apprezzati in ogni paese grazie al loro sapore forte e deciso conferitogli dalle salse utilizzate per guarnirli....
Cucina Etnica

Come preparare un'ottima salsa "Guacamole"

Il Guacamole è una salsa molto deliziosa ricavata dalla polpa degli avocado e miscelata a spezie e altri ingredienti. Come tutte le ricette tradizionali molto antiche, la ricetta presenta innumerevoli varianti a seconda delle influenze e dei gusti del...
Cucina Etnica

Come fare i nachos con formaggio e guacamole

Per uno snack o un aperitivo accattivante ci vorrebbe qualcosa di croccante e goloso. Qualcosa che sia ricco di aromi, sapore e brio. In tal senso, poche cose sono più appetitose del tex-mex, la cucina messicana. Tra le specialità di questa parte del...
Cucina Etnica

Ricetta: polpette di quinoa e verdure

Ecco qui pronta una nuova ed anche molto interessante guida, attraverso il cui aiuto, pratico e del tutto veloce, poter imparare come realizzare una nuova ricetta, con l'aiuto del nostro senso di creatività e voglia di fare. Cercheremo di realizzare...
Cucina Etnica

Come preparare il taboulé di quinoa

Esistono ricette che hanno tradizioni lontane! Tanto che, vengono molto apprezzate per la loro originalità. Il taboulé per esempio è un piatto tipo libanese che si può utilizzare per sostituire anche un pasto. La ricetta è una tipica insalata fredda....
Cucina Etnica

Come utilizzare la quinoa in cucina

la quinoa, nonostante il suo aspetto e il modo con cui viene preparata, non è un cereale a tutti gli effetti, ma nonostante ciò, possiede delle notevoli proprietà nutritive simili a quelle presenti proprio nei cereali, il che consente di usarla in...
Cucina Etnica

Come preparare riso e quinoa

Cerchi una ricetta che abbini riso e quinoa? Eccellente idea. Questi due ingredienti assieme si esaltano a vicenda, facendo felice il palato. In più ambedue possiedono valori nutrizionali di tutto rispetto. Il riso fornisce vitamine del gruppo B e carboidrati....
Cucina Etnica

Come cucinare la quinoa e grano con spinaci e funghi

In questa nuova ricetta, vogliamo cercare di proporre il modo per utilizzare in cucina degli alimenti che siano sani ed anche molto utili, per il benessere del nostro organismo. Nello specifico cercheremo di imparare insieme, come poter cucinare la quinoa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.