I 5 primi piatti della cucina sarda

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Sardegna è una delle più belle regioni d’Italia, è conosciuta in tutto il mondo per le sue bellezze naturali, e per la sua cucina tradizionale ricca di storia e fascino. I primi piatti in particolare sono uno spettacolo culinario per tutti quelli che vengono a contatto con la cucina dell’isola, e variano considerevolmente secondo le zone. In questa lista vedremo i cinque primi conosciuti e mangiati da tutti i sardi.

26

Fregola

La fregola, “fregula” in sardo, è una delle basi della cucina sarda, con questa piccola pasta di semola si possono fare un’infinità di ricette diverse, sia di terra sia di mare. In particolare la ricetta più conosciuta è quella con la salsiccia, rigorosamente sarda, e sugo di pomodoro fresco. Per preparare questo piatto sfizioso basta cuocere la fregola, quando è cotta, si deve scolarla e aggiungere sugo di pomodoro e salsiccia tagliata a pezzettini, il gioco è fatto.

36

Panada

La panada è un altro piatto tipico sardo di derivazione spagnola, è preparata in tutta l’isola con diverse varianti a seconda delle zone. La panada è una torta salata composta da una copertura di pasta violata, al cui interno troviamo solitamente carne, patate e altri condimenti. La panada può anche essere fatta con un ripieno di anguille, piatto tipico delle zone di laguna e di laghi, un'altra variante è quella composta da un ripieno di carne e carciofi.

Continua la lettura
46

Culurgiònes

I culurgiònes sono un piatto tipico della zona dell'Ogliastra, successivamente sono diventati tipici dell'intera regione. Esistono tre varianti di questa prelibatezza, la prima variante dell’Ogliastra prevede una pasta di semola di grano duro e un ripieno di pecorino sardo o di menta e patate. La seconda versione arriva dalla Barbagia e prevede dei culurgiònes ripieni di pecorino conditi con una salsa di pomodoro e salsiccia. La terza variante del Campidano prevede dei culurgiònes ripieni di ricotta di pecora e conditi con una salsa di pomodoro fresco.

56

Malloreddus


I malloreddus sono un tipo di pasta tipica della cucina sarda, sono conosciuti anche come gnocchetti sardi. Sono fatti con farina di semola e acqua, hanno la forma di conchiglie di una lunghezza molto varia che parte da circa due centimetri. Vengono conditi con diverse salse a seconda dei luoghi e dei gusti. I malloreddus alla campidanese vengono conditi con una salsa di pomodoro a cui si aggiunge della salsiccia tagliata a pezzetti e del pecorino grattugiato.

66

Pane frattau

Il pane frattau è un piatto tipico della Sardegna, creato anticamente dai pastori che tornavano a casa dopo essere stati tutto il giorno con il gregge al pascolo. È preparato specialmente nelle zone centrali dell’isola e nella regione della Barbagia. Alla base di questo piatto troviamo il pane carasau, il pecorino, la passata di pomodoro e le uova.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come insaporire i primi piatti

Nella categoria dei primi piatti rientrano tutte le pietanze che si realizzano con la pasta o il riso. Le ricette per condirle sono infinite. Ogni giorno è possibile sfornare una nuova idea in tavola, basta utilizzare la fantasia. Nonostante tutto, si...
Primi Piatti

5 primi piatti tipici siciliani

La cucina italiana rappresenta l'eccellenza a livello mondiale e, in ogni Paese dell'Italia, si mangia davvero squisitamente. Quando si tratta di carne e verdura il pensiero va alle cittadine del Nord, mentre le ricette culinaria a base di pesce riguardano...
Primi Piatti

Come preparare dei primi piatti light

All'interno della presente guida andremo a occuparci di cucina, concentrandoci sulla cucina di tipologia light, e offrendovi cinque differenti idee su delle ricette che possano sposarsi bene con questa tipologia di cucina. Le ricette che vedremo saranno...
Primi Piatti

3 primi piatti con le banane

La banane sono un frutto nutriente, ricco di fibre, potassio e tante vitamine. Le banane sono un frutto davvero versatile da utilizzare in cucina. Esistono infatti piatti salati e dolci a base di banane. In queste guida scopriremo come preparare tre primi...
Primi Piatti

3 idee per primi piatti estivi

La bella stagione è sinonimo di sole, mare e anche di piatti estivi. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi illustrerò 3 idee per preparare dei primi piatti estivi buoni e leggeri. Si tratta di tre varianti che potrete preparare in anticipo...
Primi Piatti

I migliori primi piatti italiani

Sono molti i piatti della tradizione culinaria italiana che si sono conquistati un posto di rilievo varcando i confini nazionali, per merito del loro gusto intenso, della genuinità e della freschezza degli ingredienti utilizzati. La pasta è un piatto...
Primi Piatti

I migliori primi piatti per un matrimonio

In questa guida, passo dopo passo, stilerò una lista inerente ai migliori primi piatti per un matrimonio a dir poco indimenticabile. È risaputo che proprio il matrimonio è un evento della propria vita importante ed al tempo stesso impegnativo. Sempre...
Primi Piatti

10 primi piatti light

È sempre piacevole mangiare un ottimo primo piatto, ricco di ingredienti genuini che possono stimolare le papille gustative al meglio. Moltissime persone che sono a dieta, spesso rinunciano a gustare dei primi piatti eccessivamente carichi di ingredienti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.