I migliori semini per il pane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pane è un alimento semplice e genuino, è un cibo immancabile sulle tavole dei commensali, ed è presente con varie forme e con vari ingredienti. Per rendere l'impasto più goloso, ma non per questo meno sano, possiamo aggiungere i semini oleosi che ci apportano gusto e sapori nuovi. Andando dal fornaio non abbiamo che l'imbarazzo della scelta, ci sono panini al sesamo, al cumino, panini ai semi di lino e anche ai 5 cereali, sono buonissimi e adatti per accompagnare qualsiasi piatto ma soprattutto salumi e formaggi. In questa guida vediamo come orientarci nella scelta del pane che è più indicato per il nostro palato e anche per soddisfare alcune esigenze specifiche. Ecco di seguito una lista dei migliori semini per il pane.

26

i semi di Chia

I semi di Chia aggiunti all'impasto del pane apportano una discreta quantità di Omega3 e Omega6 utili per le ossa e per il sistema cardio-vascolare, inoltre questi semi contengono vitamine, sali minerali (Ferro, potassio, magnesio e calcio) e aminoacidi essenziali. Sono insapori e inodori e basta la quantità di 15 grammi per apportare al nostro organismo una buona quantità di componenti energetici primari. Questi semi provengono dal Nord America e pare che fossero già molto apprezzati dagli Aztechi, sono anche degli ottimi antiossidanti e quindi sono utili alle donne che tengono alla bellezza della propria pelle.

36

I semi di lino

I semi di lino aggiunti all'impasto per il pane apportano acidi grassi e Omega3, inoltre i semi di lino sono importanti per un corretto funzionamento dell'intestino, prevengono la stipsi e sono ottimi per fortificare capelli e ossa. Sono insapori e son piccolissimi ma una volta messi sul pane e tostati sono gradevoli da mangiare.

Continua la lettura
46

I semi di sesamo

I panini ai semi di sesamo sono molto richiesti in panetteria perché piacciono a grandi e piccini; i semi di sesamo hanno minerali importanti come calcio, fosforo, zinco, selenio, rame e cromo, vitamine del gruppo A ed E. Presenti anche buone quantità di acido oleico e linoleico. Questi semi rafforzano le ossa e il sistema immunitario, abbassano il colesterolo e facilitano il transito intestinale.

56

I semi di cumino

Non vi sarà difficile trovare in panetteria i panini o filoni di pane con i semi di cumino. Questi semi hanno un'alta percentuale di ferro, inoltre si mangiano per contrastare lo stress ossidativo e rinforzano anche il sistema immunitario. In panetteria potete trovare altri semini aggiunti nel pane, come i semi di zucca o di quinoa, assaggiateli tutti per fare un pieno di minerali e di omega3.

66

i semini sostituiscono gli integratori

Scegliere dei semi piuttosto che altri è principalmente una questione di gusto dal momento che tutti i semini oleosi apportano numerosi vantaggi al nostro organismo. Non fatevi mancare a tavola il pane con i semini per fare un pieno di benessere e di sapore. Se siete brave in cucina potete fare da voi questo pane salutare, scegliendo i semi che più vi piacciono. Se mangiate quotidianamente questo pane potete fare a meno degli integratori alimentari dato che in questi piccoli doni della natura c'è tutto ciò che vi occorre in termini di vitamine e di minerali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: pane guttiau

Uno degli aspetti migliori presenti nella Penisola italiana riguarda sicuramente il mondo della cucina. Ogni Regione dell'Italia ha qualche ricetta culinaria originaria del luogo, ma tutte le preparazioni risultano veramente gustose da assaporare. La...
Pizze e Focacce

5 condimenti per il pane fatto in casa

Realizzare il pane in casa, è un qualcosa di molto bello e di divertente, in particolar modo se utilizziamo nella preparazione del nostro pane unicamente ingredienti freschi e genuini. È anche possibile realizzare più tipi di pane, semplicemente aggiungendo...
Pizze e Focacce

Le principali varietà di pane

Il pane è un alimento sano e genuino composto da pochi ingredienti, quali, acqua, lievito, sale e farina. È senza dubbio uno degli alimenti cardine della cucina italiana: non c'è tavola in cui manchi il pane, così come non esistono pic nic, merende...
Pizze e Focacce

Come usare la macchina del pane

Alcune tradizioni non muoiono mai ma possono modificarsi ed evolvere in meglio, è questo il caso del pane fatto in casa. Anche se ormai il pane è facilmente reperibile in qualsiasi negozio di alimentari, sempre più persone decidono di realizzare da...
Pizze e Focacce

Come ammorbidire il pane duro

Molto spesso ci capita di buttare del pane, perché questo, dopo alcuni giorni se non viene congelato diventa duro è quindi immangiabile. Tuttavia bisognerebbe cercare di evitare di sprecare il pane, come ogni altro tipo di prodotto alimentare. In questa...
Pizze e Focacce

5 segreti per un buon pane integrale

Il pane è uno degli alimenti più utilizzati e quindi presente nell'alimentazione di quasi tutte le persone. Un alimento importante, ma sotto alcuni punti di vista non troppo salutare, proprio per questo motivo la sua versione integrale si è fatta molto...
Pizze e Focacce

Come fare il pane ai pistacchi

Il pane è uno degli alimenti maggiormente consumati in Italia e alla base di quella che viene definita "dieta mediterranea". Prima il pane veniva principalmente prodotto in casa, le nostre nonne erano delle esperte in questione. Oggi giorno invece sia...
Pizze e Focacce

Come intrecciare una treccia di pane

Creare una treccia di pane è divertente e facile da fare. Chi riesce ad intrecciare i capelli, può fare lo stesso lavoro anche con la pasta di pane. Data la semplicità del processo, lo si può fare anche insieme ai bambini. Serviranno circa 30 minuti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.