I segreti per preparare una perfetta frittura di pesce

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Piatto gustoso e di veloce preparazione, la frittura di pesce risulta essere uno dei piatti più ricercati. Ma preparare un' ottima frittura non è solo prerogativa di grandi cuochi o di chef stellati. Con dei piccoli segreti da oggi potrete anche voi servirne una da leccarsi i baffi: croccante, dorata e dal profumo inebriante che inviti voi e i vostri ospiti a gustarla accompagnata magari da un bicchiere di vino bianco. In pochi e semplici mosse potrete stupire tutti e servire loro un'esperienza culinaria incredibile e perfetta.

26

Pesce fresco

Senza dubbio la prima cosa da fare è comprare del pesce di ottima qualità e che sia fresco, per cui lavarlo, pulirlo ed eviscerarlo in caso. Assicuriamoci di asciugarlo bene con dei fogli di carta assorbente. Qui possiamo dividere il pesce in tipologie poiché nel friggerlo seguiremo un piccolo filo conduttore: non tutti i pesci cuociono nello stesso tempo per cui per evitare errori e sprechi andremo a friggere di volta in volta pesci dello stesso tipo.

36

Panatura adeguata e frittura

Ricordiamoci che per avere una panatura croccante e ben aderente dovremo seguire dei semplici passaggi. Il primo di questi riguarda la scelta della panatura: ottimi la semola di grano duro o rimacinata, per i celiaci quella di riso è ideale. Eviterei la farina che tende a dare una frittura più molliccia. Una volta impanato e una volta che l'olio avrà raggiunto la temperatura giusta, vale a dire i 170 gradi che potrete misurare con un termometro per cucina, eliminate la panatura in eccesso e calatelo nell'olio. Occhio al tempo di cottura aspettate che sia dorato prima di girare il pesce. Girare troppe volte rovinerà la vostra frittura in quanto si impregnerà troppo di olio.

Continua la lettura
46

Scelta dell'olio

Prima forse di iniziare il tutto, ci si deve chiedere quale olio si usa in questi casi o quale olio è il più indicato. In realtà non vi è una risposta esaustiva a tale domanda, bisogna fidarsi del buon senso o delle proprie abitudini in cucina. Per alcune caratteristiche intrinseche ai diversi olio potremmo però suggerire che l'olio extra vergine di oliva, detto anche EVO, risulta inadatto per fritture a temperature alte (parliamo di temperature superiori a 160° ma inferiori ai 180°) mentre da preferire quello di girasole o di oliva. Personalmente sconsiglio l'olio di soia perché se fritto genera un odore che può risultare sgradevole.

56

Evitare che la frittura schizzi

Ci sono dei piccoli trucchi che occorro per far si che l'olio in frittura non schizzi ovunque. Assicuratevi di aver asciugato ben bene il pesce che la maggior parte dell'acqua sia stata tolta. Una volta messo in padella adagiate nell'olio bollente un bastoncino di legno, ad esempio si possono usare gli stecchini da spiedini o degli stecchi puliti di gelato.

66

Servizio del pesce

Potrebbe sembrare un passaggio scontato ma che però va affrontato con le giuste misure. Innanzitutto armiamoci di schiumarola, quel mestolo forato, e di un piatto rivestito di carta per fritti. Solleviamo dall'olio delicatamente il pesce e adagiamolo sulla carta. Fate attenzione a che il pesce non si sovrapponga quindi saliamo, operazione che va assolutamente fatta post frittura, e non copriamo altrimenti l'umidità intrappolata ammorbidirà la frittura. Con questi pochi e semplici consigli potrete avere una frittura gustosa e piacevole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare una buona frittura di pesce

Se amiamo il pesce e magari in previsione di un invito a cena di alcuni amici, oltre al tradizionale primo piatto del tipo spaghetti con le vongole, possiamo preparare anche un secondo restando sempre in tema. Nello specifico, si tratta di comprare...
Pesce

Come preparare una frittura di pesce e verdure

Per la preparazione ottimale di una frittura di pesce e verdure basta osservare poche e semplici regole. Innanzitutto è fondamentale scegliere l'olio adatto. Per un fritto perfetto l’ideale è l’olio extravergine di oliva, che ha un punto di fumo...
Pesce

Ricetta: frittura di calamari

Si sa che la frittura di calamari è un piatto di pesce molto amato da grandi e piccini e che delizia il palato e ma prima d tutto la vista. Lo possiamo gustare sia come delizioso antipasto che come secondo piatto da abbinare molto spesso ad una bella...
Pesce

Frittura di paranza al forno

La frittura di paranza al forno risulta essere un piatto davvero molto gustoso, genuino ma allo stesso tempo non eccessivamente impegnativo. A differenza della ricetta tradizionale, che prevederebbe la cottura nell'olio bollente, seguendo questa guida...
Pesce

Come preparare un filetto di pesce in agrodolce

Gentili lettori, all'interno di questa guida andremo a dedicarci al tema della cucina. Nello specifico, in quest'occasione andremo a concentrarci sulla preparazione del filetto di pesce in agrodolce.Ma come si fa a preparare il filetto di pesce in agrodolce?La...
Pesce

Come preparare le polpette di pesce

Hai dei bimbi che non vogliono mangiare il pesce? Finalmente, grazie a questa guida, riuscirai nel tuo intento! Grazie alle polpette di pesce, il sapore di quest’ultimo verrà camuffato e reso più saporito; ed i tuoi bambini neppure se ne accorgeranno...
Pesce

Come preparare un hamburger impanato di pesce

Se siete stanchi dei soliti hamburger che ormai spopolano non solo nei classici fast food, ma anche nei menù di tantissimi ristoranti, vi propongo una valida alternativa che sarà molto apprezzata anche da coloro che non amano mangiare carne. Si tratta...
Pesce

Come preparare il pesce persico agli agrumi

Per portare in tavola tutto il gusto del buon pesce, con una ricetta freschissima e prelibata, non occorre essere dei cuochi provetti! Spesso infatti, i sapori e le preparazioni più semplici, sono le migliori. Il sapore prelibato della carne del pesce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.