I vantaggi della pasta frolla senza burro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Conosciamo tutti il gusto e il sapore della tradizionale pasta frolla, una delle basi della pasticceria con cui è possibile realizzare golosissime ricette, ad esempio crostate e biscotti. Si tratta di un impasto semplicissimo a base di uova, zucchero, farina e rigorosamente burro. Il burro, si sa, da sempre viene utilizzato per la preparazione dei dolci, soprattutto per via di quella particolare fragranza che è in grado di rilasciare già durante la cottura ma anche perché rende qualsiasi impasto morbido e soffice. Tuttavia lo stesso effetto si può ottenere anche con la pasta frolla senza burro. I vantaggi sono tanti e il risultato sarà sorprendente per la sua bontà!

27

Ideale per chi è intollerante al burro

Il primo vantaggio di una pasta frolla senza burro è che può essere mangiata anche dalle persone che hanno problemi di intolleranze alimentari o da chi è vegetariano. Il burro, infatti, non è necessario nella preparazione: può essere tranquillamente sostituito dalla margarina vegetale o dall'olio extravergine d'oliva.

37

Impasto più veloce e semplice da lavorare

La pasta frolla tradizionale è la roccaforte per eccellenza del burro. La ricetta classica, infatti, prevede che si impasti, rigorosamente con le mani e sopra una spianatoia di legno, le uova con lo zucchero, la farina e il burro freddo a pezzettini fino a che non si raggiunge una consistenza compatta e non appiccicosa. Tutto ciò impiega parecchio tempo e comporta una faticosa lavorazione dovuta anche al fatto che il burro deve essere lavorato freddo e, quindi, ci vuole più tempo affinché si sciolga e si amalgami bene con gli altri ingredienti. Sostituire il burro con un altro elemento, ad esempio la margarina o l'olio ha il vantaggio di velocizzare la preparazione dell'impasto senza affaticarsi molto.

Continua la lettura
47

Friabilità

Il risultato che si ottiene sostituendo il burro, di origine animale, con un altro ingrediente, di origine vegetale ad esempio, presenta un altro vantaggio in termini di gusto. L'impasto che si ottiene è sicuramente più morbido e friabile oltre che altrettanto gustoso al palato.

57

Leggerezza

Il burro è un derivato animale e, quindi, ricco di grassi saturi, sconsigliato a chi preferisce un'alimentazione ipocalorica. Eliminarlo totalmente dalla pasta frolla significa realizzare qualcosa di più leggero e salutare con in più il vantaggio di poter mangiare dolci light senza temere il verdetto della bilancia!


Una delle caratteristiche principali del burro è che tende a coprire, anzichè esaltare, il gusto degli altri ingredienti con cui è mescolato o amalgamato. Mangiare dolci di pasta frolla senza burro significa mangiare qualcosa di più leggero senza dover necessariamente rinunciare al gusto!

67

Gusto

Una delle caratteristiche principali del burro è che tende a coprire, anzichè esaltare, il gusto degli altri ingredienti con cui è mescolato o amalgamato. Mangiare dolci di pasta frolla senza burro significa mangiare qualcosa di più leggero senza dover necessariamente rinunciare al gusto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la pasta frolla viennese

La pasta frolla è uno degli impasti più semplici e allo stesso tempo più importanti in cucina; essa, infatti, costituisce la base per numerosissime torte, dolci, biscotti etc. A causa di questo suo grande impiego, non esiste una ricetta universale...
Dolci

Girelle di pasta frolla bicolore

Le girelle bicolore sono dei biscotti di pasta frolla a spirale, fatti con un doppio impasto. Si presentano infatti come divertenti frollini bigusto, che ricordano la forma delle classiche girelle lievitate. Per preparare le girelle servono due tipi di...
Dolci

Come preparare la pasta frolla con lo yogurt

Nonostante l'ingrediente principale e fondamentale per ottenere una perfetta pasta frolla friabile e gustosa, sia il burro, alcune persone mal sopportano o addirittura non tollerano per nulla il suo gusto. La medesima sorte capita anche alla margarina...
Dolci

Come fare la pasta frolla con uova sode

La pasta frolla è una delle preparazioni base più utilizzate nel mondo della pasticceria, non solo italiana, ma anche internazionale. Oltre a quella classica, ne esistono diverse varianti, tra cui la "pasta frolla ovis mollis", ovvero quella preparata...
Dolci

Ricetta: cestini di pasta frolla alle nocciole

I cestini di pasta frolla alle nocciole sono dei dolcetti molto golosi che richiedono un po' di tempo per la loro realizzazione. L'impasto base è formato dalla classica pasta frolla arricchita dall'aggiunta delle nocciole, una delizia che può essere...
Dolci

Saccottini di pasta frolla con mele e cannella

I saccottini di pasta frolla con mele e cannella sono dei deliziosi dolcetti, ideali sia per la prima colazione, che per un tè pomeridiano. Amati da grandi e piccini, sono preparati con ingredienti semplici e genuini, per un sapore unico e delicato....
Dolci

Come preparare la pasta frolla alla ricotta

La pasta frolla fa parte della tradizione pasticcera del nostro Paese. Molto versatile, golosa e friabile, si impiega solitamente per deliziose e profumatissime crostate o biscottini. Ma ahimè la linea ne risente, e non poco! Per ovviare al problema,...
Dolci

Come aromatizzare la pasta frolla

La pasta frolla è l'impasto principale, molto utilizzato in pasticceria, per la preparazione di crostate e biscotti. Se volete dare al vostro dolce un sapore diverso, magari più esotico ma soprattutto che possa deliziare il palato, è bene aromatizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.