Idee per condire l'insalata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'insalata è un piatto molto genuino e fresco che viene usato solitamente come contorno, accompagnando carni oppure servito come antipasto. Questa pietanza viene, tuttavia, utilizzata anche quando si intraprende una dieta dimagrante e può essere arricchita diventando un vero e proprio primo piatto davvero squisito. In questa guida troveremo, nello specifico, alcune idee per condire l'insalata.

27

Occorrente

  • Lattuga
  • olio
  • aceto
  • sale
  • senape
  • scaglie di grana
  • noci
  • gorgonzola
  • pera
  • datteri
  • avocado
  • ravanelli
  • spinaci
  • fesa di tacchino
  • limone
  • semi di girasole
37

Scegliere l'insalata

La prima cosa da fare è quella di scegliere l'insalata: non sottovalutiamo, però, questo passo. È' preferibile che sia tenera, di un verde chiaro brillante, segno di freschezza e che le foglie non presentino macchie. Dobbiamo scegliere anche il tipo di insalata che più preferiamo o che più si abbina al nostro piatto. Quelle che più si accompagnano a condimenti appetitosi sono la lattuga e l'insalata gentile.

47

Condire l'insalata con olio e senape

Per condire la nostra insalata non è necessario creare condimenti elaborati, basta solo un po' di fantasia e gusto per rendere appetitoso quanto più possibile il nostro piatto. Il primo condimento che vi suggeriamo è quello a base di olio, aceto, sale e con l'aggiunta di un cucchiaino di senape di Dijon. Se non siamo amanti del gusto piccante possiamo sostituire quest'ultima con la crema tartara. Amalgamiamo tutti gli ingredienti e aggiungiamo delle scaglie di grana e qualche pezzetto di noce avendo, così, un risultato molto più appetitoso. Un'altra idea è quella per gli amanti dell'aceto balsamico: prepariamo la lattuga o insalata in una zuppiera, misceliamo, a parte, un po' di olio, aceto balsamico e un pizzico di sale. Versiamo, poi, la soluzione sull'insalata. Aggiungiamo, successivamente, dei cubetti di gorgonzola. Per i palati più raffinati possiamo arricchire questo piatto con piccoli pezzetti di pera o datteri: gustando questo piatto, scopriremo che i sapori si combineranno perfettamente tra di loro.

Continua la lettura
57

Aggiungere all'insalata l'avocado

Per un'insalata un po' più particolare, ma allo stesso tempo genuina, vi consigliamo il condimento con avocado, spinaci, ravanelli, fesa di tacchino, mezzo limone, un cucchiaino di senape, olio di oliva e semi di girasole. Laviamo le verdure, prendiamo l'avocado e tagliamolo in due, privandolo del nocciolo. Eliminiamo, poi, la buccia e riduciamolo a fettine sottili. In una ciotola, mettiamo le foglie di insalata e spinaci, aggiungiamo le fettine di avocado e 3 ravanelli tagliati a fettine sottili. Tagliamo a striscioline le 3 fette di fesa di tacchino mentre in una ciotola, a parte, amalgamiamo il succo di mezzo limone, un cucchiaino di senape e due cucchiai di olio di oliva. Spargiamo una manciata di semi di girasole sull'insalata e incorporiamo la fesa ti tacchino. Infine condiamo con il composto di olio, senape e limone.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come condire le olive

L'oliva è un meraviglioso frutto tipico della macchia mediterranea, la cui caratteristica principale è quella di poter ottenere l'olio dalla sua spremitura. Le olive si prestano anche ad altri usi gastronomici, per esempio possono essere utilizzate...
Antipasti

Come condire le barbabietole

Esistono differenti tipologie di barbabietole, a tutti gli effetti è una pianta molto versatile. Vi è la barbabietola da foraggio, da zucchero, da orto e quella destinata all'allevamento del bestiame. Si tratta di un ortaggio non molto indicato per...
Antipasti

Come condire le verdure grigliate

Le verdure grigliate sono una pietanza sicuramente nutriente e molto salutare. Solitamente queste ultime sono utilizzate sia come contorno che come antipasto, possono comunque essere servite anche durante un brunch o un aperitivo all'aperto. In seguito,...
Antipasti

5 modi di condire la polenta

La polenta rappresenta un piatto tipico della tradizione contadina; esso viene solitamente realizzato con ingredienti semplici, come la farina di mais, arricchendolo con altri elementi che ne esaltano il gusto e lo impreziosiscono. Diffuso soprattutto...
Antipasti

Come condire i pomodori secchi

Il pomodoro è l'ortaggio più diffuso sulle tavole italiane. Oltre a essere gustosissimo è anche molto nutriente e apporta tantissimi benefici al nostro corpo. È ricco infatti, di sali minerali, di vitamine ed oligominerali, proprietà indispensabili...
Antipasti

Ricetta: insalata con avocado e lamponi

Quando arriva la stagione calda è sempre bene portare a tavola piatti freschi e leggeri. Per questo motivo, la cucina estiva deve contenere piatti a base di verdure, insalata e frutta. Ovviamente, cercando di farli non troppo elaborati o ricchi si sughi...
Antipasti

Ricetta: insalata di quinoa con peperoni e tonno

Mangiare sano dovrebbe essere una regola di tutti, ma molto spesso alcuni cibi abbastanza grassi e poco sani, diventano irresistibili, rovinando così la dieta equilibrata di ogni persona. Per restare sempre in linea e per evitare dei piatti pesanti,...
Antipasti

Alternative originali per condire le bruschette

Per rendere davvero stuzzicante una cena estiva all'aperto, perché non stuzzicare l'appetito dei nostri commensali con il finger food per eccellenza? Le bruschette sono una preparazione semplice e classica, perfette per aprire il pasto in modo goloso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.