Idee per riempire i cestini di formaggio

Tramite: O2O 09/04/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

I cestini di formaggio sono dei piccoli contenitori decorativi molto buoni da mangiare. Infatti, essi sono contemporaneamente una ricetta ed un contenitore. I cestini di formaggio conferiscono al piatto una nota speciale. La loro preparazione è abbastanza semplice, bastano pochi minuti. Bisogna avere soltanto un pizzico di pazienza e precisione. Inoltre, i cestini di formaggio si trovano nei menù di tantissimi ristoranti e brasserie. Leggendo questa breve guida si possono avere alcune idee per riempire i cestini di formaggio.

26

Radicchio

All'inizio bisogna lavare il radicchio; poi, si deve scolare e tagliare a striscioline. Successivamente bisogna preparare i cestini. Si deve ungere una padella con il burro e cospargere abbondante parmigiano prima di metterla sul fuoco. A questo punto si fa fondere il formaggio e si fa rapprendere un poco. Adesso si deve togliere dalla padella utilizzando una spatolina. Ora si deve poggiare su una ciotola rovesciata. Si taglia la pancetta a cubetti e si fa rosolare, in base ai propri gusti. Prima di spegnere il fuoco bisogna aggiungere l'aceto balsamico. Poi, si mette un cestino in ogni piatto e si riempie con il radicchio e la pancetta.

36

Prosciutto

Per questa preparazione bisogna fare le cialde di parmigiano. Si devono mettere due cucchiai di parmigiano per ogni cialda, facendo dei mucchietti su una teglia con la carta da forno. Successivamente bisogna schiacciare i mucchietti con il dorso di un cucchiaio per formare dei dischetti. A questo punto si inforna; il forno va preriscaldato a 180° C per 3/4 minuti. Il tempo necessario per sciogliere il formaggio. Poi, si sfornano le cialde, si taglia la carta da forno intorno e si mettono ognuna in una ciotola. Si lasciano raffreddare e si staccano delicatamente dalla carta da forno. Infine, si guarniscono con un po' di rucola, una fetta di prosciutto crudo e delle scaglie di parmigiano.

Continua la lettura
46

Ricotta

Questa ricetta è bella da vedere e gustosa da mangiare. La sua realizzazione non è difficile. Bastano una padella antiaderente abbastanza rovente, il parmigiano ed una formina. Quest'ultima è indispensabile per conferire al formaggio l'aspetto di un cestino. Dopo aver completato questa operazione bisogna farcire tutti i cestini con un impasto morbido di ricotta e del prosciutto cotto. Questo piatto si può servire a cena e per un pranzo importante oppure informale. In alternativa questi cestini ripieni sono perfetti come finger food in un buffet oppure per un aperitivo tra amici.

56

Ortolana

Bisogna spennellare il fondo di uno stampo con olio. Poi, si prende la pasta sfoglia e con un coppapasta rotondo si fanno dei dischi. Si bucherella la superficie con i rebbi di una forchetta e si adagiano i cerchi sullo stampo. In seguito si mette lo stampo nel forno e si fanno cuocere i dischi a 180° C. Quando diventano dorati si sfornano e si lasciano raffreddare. Nel frattempo si prepara la farcitura. Si lavano e si asciugano le verdure; poi, si tagliano a dadini. Si comincia con la melanzana, si continua con zucchine e peperoni. A questo punto si trita la cipolla e si fa imbiondire in una padella. Ora si aggiungono i dadini di melanzana, zucchine e peperoni. Si lascia cuocere il tutto per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. A cottura ultimata si recuperano i cestini e si farciscono con le verdure.

66

Risotto

Bisogna far soffriggere uno spicchio di cipolla tritata in una casseruola. Prima che diventa bionda si aggiungono gli asparagi tagliati a pezzi e si fanno cuocere per qualche minuto. Poi, si aggiunge il riso e si fa tostare per un paio di minuti. Si mette il brodo poco alla volta per portarlo a cottura. Quando si spegne il fuoco si fa mantecare il riso con un po' di burro. Adesso si prepara il cestino distribuendo del parmigiano in una padella antiaderente. Quando si rapprende si solleva con una spatolina e si adagia su un bicchiere capovolto. Una volta raffreddato si solleva il cestino dal bicchiere, si mette in un piatto e si riempie con il riso.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Rotolo di pancarrè con crema di formaggio e rucola

Vuoi stupire i tuoi ospiti durante un informale party dedicato al finger-food, un aperitivo in casa, una cerimonia senza troppe pretese se non quelle di concedersi ricette semplici e gustose? Dal grande mondo del finger-food ti presentiamo oggi proprio...
Antipasti

Come fare in casa il formaggio da spalmare

Per uno spuntino veloce o una merenda, il formaggio da spalmare è l'ingrediente giusto. Fresco, leggero e gradevole, è ormai quasi sempre presente all'interno di ogni frigorifero. Si possono preparare svariate ricette a base di formaggio da spalmare....
Antipasti

Come fare il formaggio senza caglio

Il formaggio senza caglio si può preparare tranquillamente a casa con il metodo fai da te. La preparazione di questo tipo di formaggio si può fare anche non adoperando il termometro. Per le persone che hanno poca esperienza in questo campo è consigliato...
Antipasti

Come fare il formaggio fresco

Siamo ben pronti a preparare un ottimo prodotto, buono ed anche del tutto salutare, che potremo consumare comodamente in casa nostra, a tavola con i nostri amici e parenti. Stiamo parlando del come poter fare, con le proprie mani, il formaggio fresco,...
Antipasti

Come fare la crema di formaggio

La crema di formaggio, termine con cui in genere si intende una tipologia di latticino spalmabile, è una preparazione adatta a più di una portata. Il sapore, molto delicato, si abbina a molti ingredienti, sia dolci che salati. La crema di formaggio...
Antipasti

Come produrre il formaggio pecorino

La produzione del formaggio in Italia viene considerata a tutti gli effetti un'arte. Come produrre il formaggio si tramanda di generazione in generazione. Però per produrre il formaggio, al giorno d'oggi, non si utilizzano più i metodi di una volta....
Antipasti

Come fare il frosting al formaggio

I dolci sono una tentazione a cui non sempre si può resistere, specialmente quando sono accompagnati da una glassa al formaggio, spumosa e colorata. Il frosting è l'ideale sui cupcakes, ma anche sulle torte. Può essere utilizzato al naturale od aromatizzato...
Antipasti

Come preparare il formaggio fritto

Una golosa pietanza ottima per grandi e piccini è il formaggio fritto. Si tratta di uno sfizioso antipasto che può essere servito sia a pranzo che a cena. In questa guida vedremo come preparare il formaggio fritto utilizzandolo in tre diverse ricette....