Insalata autunnale di farro con chicchi di melagrana e semi di zucca

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per un pranzo all'insegna della leggerezza, le insalate al farro sono l'ideale. Le proprietà di questo cereale ed il senso di sazietà che offre sono ormai noti. In particolare la zuppa autunnale di farro con chicchi di melagrana e semi di zucca si rivela un piatto completo, complice anche la presenza della melagrana e della zucca che conferiscono un tocco dolce e salato in un piacevole contrasto di sapori. Se siete curiosi di sperimentare questa ricetta, di seguito troverete tutti passaggi e l'occorrente. Indossate il grembiule da cucina e seguiteci.

27

Occorrente

  • 300 gr di farro
  • 4 cucchiai di semi zucca
  • 3 cucchiai d'olio extravergine
  • Sale grosso rosa
  • Succo di mezzo limone
37

L'insalata autunnale di farro con chicchi di melagrana e semi di zucca è ottima per un pranzo veloce all'insegna della leggerezza. Inoltre si può preparare in anticipo ed assaporarla in tutta comodità dopo una giornata pesante, quando ci si riposa dopo le fatiche del lavoro. Se avete acquistato tutto l'occorrente indicato nell'apposito campo di questa guida, siete a cavallo: la vostra insalata prenderà forma in pochissimi istanti.
Per iniziare assicuratevi che il vostro farro sia perlato; in caso contrario potete utilizzare anche quello decorticato. La differenza, a tal proposito, è che quest'ultimo ha bisogno di un tempo d'ammollo di almeno sei ore, mentre il primo è già pronto all'uso. Scegliete la tipologia in base al vostro tempo a disposizione per la preparazione della pietanza.

47

Il primo passo è quello di mettere sul fornello una pentola colma d'acqua aggiungendo un po' di sale grosso (possibilmente rosa); fate bollire per poi versare all'interno il farro scelto. Normalmente i tempi di cottura variano tra i 45 ed i 60 minuti; non vi resta che assaggiare ogni tanto per controllare lo stato di cottura. Si consiglia, anche per una più agevole digestione, di scolare il farro quando ancora è al dente. Tuttavia ad incidere, in questi casi, è anche il gusto personale dei commensali. Regolatevi dunque in base a ciò.
Terminata la cottura del farro, versatelo all'interno di una ciotola abbastanza capiente da contenere tutti gli ingredienti dell'insalata e passate allo step successivo della guida.

Continua la lettura
57

Prima di aggiungere gli altri ingredienti da incorporare al farro, attendete che si raffreddi completamente, esattamente come quando si prepara l'insalata di riso. Il calore rischierebbe di alterare spiacevolmente il sapore della melagrana e dei semi di zucca, che devono essere aggiunti ad ultimo. Ricordate di sgusciare i semi di zucca e di sbucciare la melagrana privandola completamente del suo involucro amarognolo; unite tutti gli ingredienti, mescolate, ed aggiungete un filo l'olio extravergine d'oliva. Se lo desiderate date una spolverata di pepe nero macinato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungete anche una spolverata di zenzero grattugiato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare un'insalata di riso autunnale

L'insalata di riso è un piatto che, generalmente, viene ampiamente consumato in estate. Tuttavia, l'insalata di riso, può essere consumata tranquillamente anche durante il periodo autunnale modificando un po' la ricetta e aggiungendo ingredienti diversi....
Antipasti

Insalata di cachi e melagrana

È giunto ottobre e fruttivendoli e supermercati espongono due dei frutti più buoni dei mesi autunnali: i cachi e i melograni. Ottimi come spuntino o per concludere un pranzo o una cena, entrambi hanno proprietà salutari eccellenti: antiossidanti, polifenoli,...
Antipasti

Ricetta: crema di farro e zucca

Durante il periodo autunnale prende piede la preparazione di ottime ricette usando un ortaggio molto consumato in questo periodo, la zucca. Con questo ingrediente si possono preparare antipasti, primi e secondi piatti, ma si presta bene anche nei dolci....
Antipasti

Ricetta: insalata di farro vegetariana

Il farro è uno dei cereali più coltivati nel mondo ed è conosciuto per le sue proprietà nutrizionali, in quanto è particolarmente ricco di vitamine e sali minerali, mentre è povero di grassi. Ha un elevato contenuto proteico e di fibre, che aiutano...
Antipasti

Ricetta: insalata di farro, fagiolini e tonno

Le insalate fredde a base di cereali sono tra le ricette protagoniste dell'estate. Unendo i giusti ingredienti, si possono infatti ottenere delle pietanze complete, fresche e gustose.In questa guida vi proponiamo la ricetta dell'insalata di farro, fagiolini...
Antipasti

Come preparare l'insalata di farro con rucola e pecorino

L'insalata di farro con rucola e pecorino è un piatto freddo, ideale per l'estate, ma realizzabile con successo in qualsiasi periodo dell'anno. Gli ingredienti impiegati la rendono un'insalata davvero leggera ed allo stesso tempo gustosa e nutriente....
Antipasti

Come preparare l'insalata di farro e orzo

L'insalata di farro e orzo è una ricetta leggera e gustosa, perfetta per l'estate. Si tratta di un piatto ideale come primo o contorno a seconda delle aggiunte che possono eventualmente arricchirlo per venire incontro ai nostri gusti. La semplicità...
Antipasti

Ricetta: Insalata di farro e sgombro

L’insalata di farro e sgombro, soprattutto se accompagnata alle verdure che ci piacciono è una ricetta invitante e deliziosa. Come sempre gli ingredienti devono essere di prima qualità. Per sveltire la preparazione del piatto, in genere si usano i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.