Insalata con gamberi in agrodolce

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I gamberi sono tra i vari crostacei quelli più gustosi e leggeri, che possono essere consumati anche da chi è a dieta. Veloci da cucinare, si prestano a preparare primi piatti se utilizzati con la pasta o il riso, oppure possono essere cucinati al forno conditi con erbe aromatiche, peroni e verdure, perfetti anche grigliati o da combinare con altri tipi di pesce, magari per realizzare degli spiedini. Con l’arrivo della bella stagione sono perfetti per preparare delle insalate che possono essere servite come secondo o piatto unico. Tra le tante ricette deliziose, ecco di seguito quella dell’insalata di gamberi in agrodolce, fresca e da un insieme di sapori davvero originali.

28

Occorrente

  • Ingredienti: 500 gr. di gamberi, 1 ciuffo di spinaci, 1 insalata, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 limone, 2 spicchi di aglio, 2 cucchiai di miele di acacia, 3 cucchiai di salsa di soia, 1 radice di zenzero, olio evo q.b., semi di sesamo q.b. e sale.
38

Lavare e pulire i gamberi eliminando la testa, il carapace e con l’aiuto di uno stuzzicadenti l’intestino. Se acquistati già puliti basta solo sciacquarli sotto l’acqua corrente. Metterli da parte e preparare la salsa agrodolce. In una ciotola inserire due spicchi d’aglio, il prezzemolo, il succo e la scorza del limone e lo zenzero grattugiato. Quindi aggiungere il miele, la salsa di soia, l’olio e un pizzico di sale. Emulsionare il tutto con l’aiuto di una forchetta e mettere dentro i gamberi. Ricoprire la ciotola con la pellicola e lasciare riposare per 30 minuti.

48

Riscaldare una padella e versarvi i gamberi con la salsa, facendo attenzione di togliere l’aglio. Cuocere per circa 7 minuti a fiamma viva, togliere i gambi e lasciare la salsa in modo che si restringa e diventi come un caramello. Spegnere quando si sarà addensata e diventata di colore scuro. Farla raffreddare.

Continua la lettura
58

Privare la mela dalla buccia e dal torsolo e tagliarla a fettine sottili. Lavare gli spinaci e l'insalata, e ridurla a pezzi con un coltello. Adagiare in un’insalatiera le foglie di spinaci, insalata e le fettine di mela e condire con olio. Senza salare. Aggiungere i gamberi e versare la salsa raffreddata. Condire con i semi di sesamo. Mescolare il tutto e servire.

68

L’insalata con gamberi in agrodolce è perfetta per l’estate, infatti, può essere mangiata fredda, sia pranzo che a cena. Inoltre può essere preparata in largo anticipo e si conserva in frigo per almeno due giorni. Una variante alternativa è quella di servirla con i gamberi infilati in uno spiedino.

78

Se non amate la salsa di soia o lo zenzero, è possibile fare i gamberi in agrodolce in modo più tradizionale, con l’utilizzo di zucchero e aceto. Infatti basta mettere un filo d’olio in una pentola, con dell’aglio, lasciare rosolare, aggiungere i gamberi con un po’ d’aceto e dello zucchero. Una volta che quest’ultimo si è caramellato i gamberi in agrodolce sono pronti.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I gamberi possono anche essere surgelati.
  • La salsa di soia si trova facilmente nei supermercati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: insalata di gamberi e ananas

Con questa guida vi illustriamo brevemente la preparazione di una ricetta molto fresca ed esotica. Se amate abbinare il dolce della frutta alla sapidità del pesce, è questa la guida che fa per voi. Nel dettaglio infatti vi mostrerò una ricetta molto...
Antipasti

Come preparare l'insalata di melone, gamberi e rucola

Un ottimo piatto da preparare in estate è senza dubbio l'insalata fatta con diversi ingredienti, come verdure, ortaggi, pesce o carni bianche. L'insalata è, infatti, una pietanza leggera, fresca, salutare e che si prepara in pochi minuti. È un piatto...
Antipasti

Ricetta: insalata di pesche e gamberi

Durante la stagione estiva, è risaputo che i piatti particolarmente caldi non sono molto graditi, e ci si orienta verso attuabili alternative più fresche. In questa guida vi proponiamo un antipasto tipicamente estivo, ossia, la ricetta insalata di pesche...
Antipasti

Come preparare le verdure in agrodolce

Le verdure miste in agrodolce rappresentano senza dubbio uno squisito contorno. Si tratta di un piatto sano, che può accompagnare pietanze di carne e di pesce, oppure può essere servito come antipasto su fette di pane abbrustolito. È ottimo anche per...
Antipasti

Consigli per delle ottime cipolline in agrodolce

Golose e croccanti, sono le cipolline in agrodolce! Una preparazione davvero sfiziosa da servire in moltissime occasioni. Perfette come antipasti, sono anche l'accompagnamento ideale per piatti a base di carne. Preparare le cipolline in agrodolce è davvero...
Antipasti

Ricetta: cavoletti di Bruxelles in agrodolce

I secondi piatti generalmente vengono accompagnati con dei contorni. Questi devono abbinarsi bene e creare un'ottima armonia con la ricetta. Un alimento che di solito viene poco considerato, sono i cavoletti di Bruxelles. Una varietà di cavoli, che va...
Antipasti

Come preparare le cipolle in agrodolce

Le cipolle in agrodolce si possono servire sia come antipasto che come contorno. Si accostano molto bene con piatti a base di carne e selvaggina di vario tipo. Il sapore agrodolce, com'è noto, viene conferito dall'unione di zucchero e aceto, e viene...
Antipasti

Ricetta: zucchine in agrodolce alla siciliana

Se desiderate cucinare un contorno gustoso, ideale per accompagnare qualsiasi secondo piatto, potete cimentarvi nella preparazione delle zucchine in agrodolce alla siciliana. Le preparazioni in agrodolce solo tipiche della cucina siciliana e prevedono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.