Insalata di orzo alla mediterranea

Tramite: O2O 08/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Volete un'idea originale per un primo piatto che possa essere preparato anche il giorno prima e che possa "funzionare" anche come piatto unico? Allora questa è la guida giusta per voi. Nel breve testo di seguito infatti vi proporremo la ricetta dell'insalata di orzo alla mediterranea. In Italia solitamente le insalate fredde estive vengono preparate con il riso, ma da qualche anno a questa parte molti altri cereali vengono impiegati per questo tipo di piatti: uno di essi è proprio l'orzo, gustoso e con poche calorie. Inoltre con una buona cottura l'orzo può rimanere anche abbastanza al dente, ideale per essere consumato anche il giorno successivo alla preparazione. Munitevi degli ingredienti in elenco e preparate il vostro piano di lavoro: non ve ne pentirete!

27

Occorrente

  • 400 grammi di orzo perlato
  • 100 grammi di filetti di tonno in olio di oliva
  • 30 grammi di acciughe
  • 8 pomodorini pachino o datterini
  • Una manciata di olive taggiasche
  • Un pizzico di sale
  • Olio extravergine di oliva
  • 4 foglie di menta fresca
37

La preparazione degli ingredienti

La prima cosa da fare per preparare l'insalata di orzo alla mediterranea è quella di organizzare tutti i singoli ingredienti in comode ciotoline: sgocciolate bene i filetti di tonno, pulite le acciughe, sciacquate, tagliate e condite i pomodorini con un pizzico di sale e olio extravergine di oliva. Tagliate a pezzettini anche le olive taggiasche e mettetele da parte insieme alle foglie di menta fresca. Tutti gli ingredienti sono pronti. Opzionalmente, se lo gradite, potete abbinare a questa ricetta anche i peperoni, da tagliare a cubetti e cuocere in padella con olio e uno spicchio d'aglio.

47

La cottura dell'orzo

Successivamente dovete dedicarvi alla cottura dell'orzo. In linea generale questo cereale va lessato in acqua salata per un tempo che va dai venti ai trenta minuti. Dovete sempre leggere con attenzione ciò che c'è scritto sull'etichetta dell'orzo perlato riguardo ai tempi di cottura. Se amate un'insalata abbastanza croccante, ricordate di scolare l'orzo circa due minuti prima rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione. Questo consiglio è indicato anche nel caso vogliate consumare l'insalata di orzo alla mediterranea il giorno seguente: in questo modo il cereale resterà al dente e non scotto.

Continua la lettura
57

L'impiattamento

Una volta scolato l'orzo perlato non dovrete far altro che condirlo con tutti gli ingredienti precedentemente preparati: in una ciotola capiente amalgamate bene il tonno, i pomodorini, le acciughe e le olive. Condite con abbondante olio extravergine di oliva (che servirà a tenere anche i chicchi di orzo ben separati) e un pizzico di pepe se vi piace. Servite in tavola tiepido o freddo, guarnendo il piatto con le foglie di menta fresca. Conservate sempre in frigorifero, al massimo per due giorni. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete realizzare la stessa ricetta anche con bulgur o farro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Insalata di orzo con gamberi, zucchine e pomodori

L'insalata di orzo con gamberi, zucchine e pomodori è una ricetta dal sapore molto fresco e molto semplice da preparare. È un primo piatto light e rappresenta un pasto completo poiché sono presenti l'orzo, che funge da primo piatto, i gamberi, che...
Primi Piatti

Insalata di orzo alla greca

Prima di proporvi la ricetta per preparate l'insalata di orzo alla greca vorrei darvi alcune informazioni/curiosità relative a questa pianta. Appartiene alla famiglia delle graminacee ed è una pianta annuale che a maturazione può raggiungere un altezza...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di orzo con tonno, olive e pomodori

L'insalata di orzo con tonno, olive e pomodori è un piatto molto semplice ed anche veloce da preparare. È un pasto che va servito freddo, visto che si tratta di un'insalata, e che può essere utilizzato come pasto freddo da portare in ufficio se avete...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di orzo con acciughe, capperi, olive e pomodori secchi

Quando il caldo si fa sentire, mangiare degli alimenti freddi rappresenta la soluzione più ottimale. Tra le pietanze che non richiedono la cottura esiste la deliziosa insalata di orzo accompagnata da qualche ingredienti gustoso. Esempi di abbinamenti...
Primi Piatti

Come preparare l'orzo con fave e cipolle

L'orzo con fave e cipolle è un piatto gustoso, semplice e rapido da preparare. Piace sempre a tutti e può essere proposto in tavola come piatto unico se poi viene fatto seguire magari da un goloso dessert. Per realizzare questa ricetta vi ci vorranno...
Primi Piatti

Come cuocere l'orzo perlato

In questa guida vi spiegherò come cuocere l'orzo perlato. Per chi non lo sapesse è l'orzo che viene trasformato. Proprio rimuovendo la carena e la crusca. Tutto l'orzo deve avere il suo guscio esterno fibroso rimosso. Questo prima che possa venire mangiato...
Primi Piatti

Come preparare l'orzo

L'orzo è presente nell'alimentazione umana da diversi millenni: già in epoca preistorica, infatti, diverse popolazioni dell'Asia Minore conoscevano questo cereale e lo impiegavano per preparare diversi piatti, spesso anche sorprendentemente elaborati...
Primi Piatti

Orzo con piselli e pancetta croccante

Nella cucina italiana si fa largo uso dei cereali e dei suoi derivati. La pasta, celebre in tutto il mondo, è uno di questi prodotti. Della nostra tradizione fanno parte tanti altri cereali, come il riso, che possiamo gustare come valida alternativa....