Insalata di orzo con gamberi, zucchine e pomodori

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'insalata di orzo con gamberi, zucchine e pomodori è una ricetta dal sapore molto fresco e molto semplice da preparare. È un primo piatto light e rappresenta un pasto completo poiché sono presenti l'orzo, che funge da primo piatto, i gamberi, che sono un secondo piatto, e le zucchine ed i pomodori, che sono un contorno. Gli ingredienti che compongono questo piatto sono tutti molto salutari, quindi questa ricetta è perfetta per coloro che vogliono mantenersi in forma. L'insalata di orzo con gamberi, zucchine e pomodori può essere utilizzata sia come pranzo al sacco in ufficio o al mare, sia come portata durante un buffet con amici e parenti. Ed è anche un ottimo modo per far mangiare questi ingredienti ai più piccoli, visto che solitamente non li preferiscono. Vediamo insieme come preparare questa gustosa ricetta.

25

Occorrente

  • 400 g di orzo decorticato
  • 250 g di gamberi
  • 200 g di pomodori pachino
  • 200 g di zucchine
  • olio
  • sale
  • prezzemolo
  • basilico
  • maionese (facoltativa)
35

Cucinate l'orzo

Il primo step da eseguire per la preparazione di questa ricetta riguarda la preparazione dell'orzo. Mettete a bollire dell'acqua in una pentola, salatela e quando bolle versate l'orzo nella stessa (circa 80 grammi a persona). Fate cuocere l'orzo per il tempo di cottura indicato sulla confezione ed al termine dello stesso scolatelo e lasciatelo raffreddare. Aggiungetevi un po' d'olio (versatelo in un piatto) per fare in modo che i vari chicchi non si attacchino tra di loro.

45

Preparate gli altri ingredienti

Lo step successivo riguarda la preparazione degli altri ingredienti. Pulite i gamberi e sgusciateli senza togliervi la testa, poi versate un filo di olio in una padella e fateli cuocere per qualche minuto, aggiungendovi un pizzico di sale ed una spolverata di prezzemolo tritato. Tagliate le zucchine a tocchetti non troppo grandi ed aggiungetele nella stessa padella in cui state cuocendo i gamberetti, senza dimenticare di salarli. Se necessario, aggiungete un altro po' di olio e fatele cuocere per circa un quarto d'ora. Tagliate i pomodori in un piatto (preferibilmente utilizzate i pomodori pachino) e conditeli con olio e sale. Quando gamberi e zucchine si saranno cotti, lasciateli raffreddare e poi uniteli con i pomodori mescolando il tutto.

Continua la lettura
55

Preparate l'insalata di orzo

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti, uniteli all'orzo precedentemente lessato e mescolate il tutto. Fate raffreddare l'insalata di orzo per almeno un'ora e mezza in frigorifero prima di servirla. Quando dovrete servirla, guarnite il piatto con qualche foglia di basilico fresco e non dimenticate di servire da parte anche la maionese, cosicché chiunque voglia possa aggiungerla all'insalata di farro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: insalata di orzo con tonno, olive e pomodori

L'insalata di orzo con tonno, olive e pomodori è un piatto molto semplice ed anche veloce da preparare. È un pasto che va servito freddo, visto che si tratta di un'insalata, e che può essere utilizzato come pasto freddo da portare in ufficio se avete...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di farro, pesto di zucchine e pomodori secchi

L’insalata di farro con pesto di zucchine e pomodori secchi è una ricetta dal sapore fresco e genuino. È una ricetta molto semplice da preparare ed è perfetta per essere utilizzata soprattutto nei mesi estivi come piatto freddo da portare a lavoro...
Primi Piatti

Insalata di farro, zucchine e gamberi

Un'insalata leggera e fresca è ciò che cerchiamo spesso e volentieri nelle giornate estive, calde e afose. Quando vogliamo mantenere anche la linea, purificare il nostro corpo. Ovviamente non è sinonimo di mangiare senza gusto. Sono tantissime le insalatone...
Primi Piatti

Insalata di orzo alla greca

Prima di proporvi la ricetta per preparate l'insalata di orzo alla greca vorrei darvi alcune informazioni/curiosità relative a questa pianta. Appartiene alla famiglia delle graminacee ed è una pianta annuale che a maturazione può raggiungere un altezza...
Primi Piatti

Come preparare l'insalata di orzo vegan

Una fresca insalata è buona tutto l'anno, sia a pranzo che a cena. Ma un'insalata con verdure estive di stagione è un contorno ancora più buono e salutare. La cucina vegan si indirizza su pietanze solo vegetali. Così come chi la segue imposta anche...
Primi Piatti

Insalata di orzo alla mediterranea

Volete un'idea originale per un primo piatto che possa essere preparato anche il giorno prima e che possa "funzionare" anche come piatto unico? Allora questa è la guida giusta per voi. Nel breve testo di seguito infatti vi proporremo la ricetta dell'insalata...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di farfalle con gamberi

Con l'arrivo dell'estate a causa del caldo, si ha sempre più voglia di mangiare dei cibi freschi e soprattutto sani e ricchi di ingredienti genuini, che possono essere mangiati nelle calde giornate estive. Sono moltissimi i piatti che possono essere...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle con gamberi e zucchine

Una ricetta ottima per l'estate e per quando si ha qualcuno a cena sono le crespelle con gamberi e zucchine. Sono molto semplici da preparare e soprattutto vengono gradite quasi sempre da tutti, grandi e piccini. Sono una ricetta tipicamente estiva, vista...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.