Insalata invernale di rape, indivia e quinoa

Tramite: O2O 20/03/2016
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'insalata di rape, indivia e quinoa è un piatto molto gustoso, dal sapore ricco e dall'aspetto colorato e invitante. Sarà adatto per le stagioni invernali, e farà impazzire di gioia sia gli adulti che i bambini. È adatto anche per i celiaci, in quanto la quinoa è un cereale completamente privo di glutine. Questa prelibatezza sarà inoltre ricca di fibre, fosforo, magnesio e calcio, indispensabili per il buon funzionamento dell'organismo. Si adatta ad ogni tipo di palato e può essere servita come contorno o piatto unico. Inoltre sarà perfetta per chi ama i piatti vegetariani. Vediamo quindi come preparare l'insalata invernale di rape, indivia e quinoa.

28

Occorrente

  • Quinoa
  • Rape rosse
  • Invidia
  • Sale, olio, pepe
38

Per preparare la nostra bella insalata invernale dovremmo per prima prendere la quinoa e risciacquarla in una ciotola, in modo da allontanare gli eventuali corpi estranei. Trasferiamola poi in una casseruola, con abbondante acqua e un pizzico di sale, e facciamola bollire lentamente per circa 20 minuti. Quando sarà pronta, togliamola dal fuoco, scoliamola, e lasciamola intiepidire a temperatura ambiente, dedicandoci alla preparazione degli altri componenti della ricetta.

48

Intanto, mettiamo a cuocere le rape rosse con sufficiente acqua salata, senza spellarle precedentemente, per circa 40 minuti a fuoco moderato; generalmente, necessitano di un tempo maggiore rispetto alle patate (potremmo comunque assicurarci della loro giusta cottura infilzandole con i rebbi di una forchetta). Una volta cotte, scoliamole e procediamo all'eliminazione della buccia, poi mettiamole da parte per farle raffreddare .

Continua la lettura
58

Nel frattempo possiamo lavare accuratamente la nostra insalata (indivia) e asciughiamo l'acqua in eccesso, tamponandola con della carta assorbente. Tagliamola poi nella grandezza che più desideriamo, in una ciotola abbastanza capiente. Tagliuzziamo anche la barbabietola che sarà ormai della temperatura perfetta. L'ideale sarebbe quello di ridurre entrambi questi ingredienti a julienne.

68

A questo punto possiamo aggiungere la quinoa raffreddata e passiamo a condire la nostra insalata. Emulsioniamo 2 cucchiai di olio con un cucchiaio di aceto e del sale. Potremmo sostituire l'aceto di vino con dell'aceto balsamico o con del succo di limone, che donano ai piatti un sapore più intenso e deciso. A nostro piacimento, potremmo aggiungere anche ulteriori aromi, come la senape e del pepe nero. Terminiamo quindi condendo bene la nostra gustosa e nutriente insalata con la salsa e serviamo in tavola.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo condire la nostra insalata anche con un cucchiaino di miele
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di quinoa alle verdure

Mangiare in maniera sana ed anche gustosa talvolta può sembrare un qualcosa di impossibile: riuscire ad alimentarsi correttamente o seguendo un certo regime alimentare, mantenendo l'appetito ed il gusto, è possibile? La risposta è assolutamente sì:...
Antipasti

Come preparare l'indivia belga stufata con i pinoli

Le verdure hanno un sapore molto delicato, per cui spesso vengono relegate un po' in secondo piano. Se invece amiamo le verdure e ci piace cucinarle in tanti modi diversi, esistono tanti possibili abbinamenti, a volte anche impensabili. L' indivia belga,...
Antipasti

Come fare la frittata di indivia

L'indivia belga è uno degli ortaggi che trovano la maggiore diffusione sulle nostre tavole, grazie alla sua reperibilità pressoché continua e alla sua economicità. Di sapore dolce, molto tenera e fresca, viene di norma utilizzata per la preparazione...
Antipasti

5 antipasti gustosi con le rape rosse

Spesse volte gli antipasti, specie se abbondanti e molto vari, possono sostituire il primo piatto sostanzioso. In particolare per una cena, è consigliabile presentare a tavola qualcosa che stupisca. Per ottenere tale approvazione potete provare a utilizzare...
Antipasti

Come conservare le rape in inverno

Le rape sono piante particolarmente nutrienti e ricche di principi utili all'organismo. Le rape, inoltre, si prestano alla realizzazione di numerose pietanze. Ricche di antiossidanti, le rape proteggono il sistema cardiovascolare e rafforzano quello immunitario....
Antipasti

Come preparare le rape stufate con miele e spezie

Le rape stufate con miele e spezie sono un piatto insolito ma gustoso che generalmente viene apprezzato da chi ama gli abbinamenti azzardati. Le rape cucinate in questo modo possono essere servite assieme a secondi a basse di carni bianche o rosse cotte...
Antipasti

Ricetta: rape gratinate al prosciutto

Eccoci qui, pronti ad offrirvi una nuovo gustosa ed originale ricetta, che potremo realizzare tranquillamente e senza grossi sforzi, nella nostra cucina e grazie alle nostre mani e fantasia, un elemento che tra i fornelli non dovrebbe mai mancare. Questa...
Antipasti

Come preparare i cestini di zucchine alla quinoa

I cestini di zucchine alla quinoa sono uno sfizioso antipasto che può essere servito prima di una cena fra amici oppure come secondo piatto light. Sono ottimi da gustare sia tiepidi che freddi e prepararli è davvero semplice. Procuratevi delle zucchine...