Involtini di melanzane e zucchine

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'estate rappresenta quella stagione ideale per consumare il più alto quantitativo di frutta e di verdura. In questo periodo dell'anno, infatti, è difficile mangiare e digerire dei pranzi pensanti a base di carne e di pasta. In questa guida, pertanto, vi forniremo una ricetta leggera e semplice a base di verdura fresca, la quale sicuramente gioverà all'intestino ed alla linea. Gli involtini di melanzane e di zucchine sono particolarmente semplici da preparare, e non possiedono un elevato quantitativo di calorie. Sono anche appetitosi da mangiare, e si possono servire come antipasto, come prima portata oppure come contorno. La realizzazione necessita di tempi relativamente brevi, e per questo motivo si possono realizzare all'ultimo minuto. Ecco, pertanto, la ricetta per preparare degli ottimi involtini di melanzane e di zucchine.

28

Occorrente

  • 2 melanzane
  • 2 zucchine
  • 2 spicchi d'aglio
  • Rosmarino
  • 250 g di mozzarella
  • 60 g di provola
  • olio di oliva
  • sale q.b.
38

Selezionare accuratamente le verdure da usare

Per prima cosa è necessario selezionare, con molta cura, le verdure da utilizzare. In estate, ad esempio, le melanzane e le zucchine si trovano facilmente. I banconi dei supermercati ne sono particolarmente pieni. A tal proposito, è sufficiente selezionare quelle più adeguate. Le melanzane devono essere sode e con la buccia lucida. Il consiglio che vi possiamo fornire è quello di acquistare quelle maggiormente grandi, in modo tale da poter formare delle fettine larghe. Anche la buccia delle zucchine deve essere assolutamente brillante. È opportuno anche assicurarsi che non siano molli oppure eccessivamente mature.

48

Preparare le verdure per infornarle, e tagliare la mozzarella e la provola

Il prossimo procedimento consiste nel lavare le verdure accuratamente. Una volta che vengono pulite, è necessario tagliarle a fette sottili di circa mezzo centimetro. Successivamente dovranno essere tutte quante collocate sopra una teglia foderata con della carta da forno, senza farle sovrapporre. A questo punto è buona regola condirle con dell'aglio tritato, con un pizzico sale, con un po' di olio e del rosmarino. In seguito si possono infornare le melanzane e le zucchine per circa 20 minuti alla temperatura di 180 gradi centigradi, con forno preriscaldato. Nel frattempo, su un piano di lavoro, occorre tagliare a fettine anche la mozzarella e la provola. Lo spessore deve essere lo stesso delle verdure. Dopodiché è necessario lasciare qualche fetta di mozzarella e di provola da parte, per poterla utilizzare successivamente.

Continua la lettura
58

Rimuovere la teglia dal forno, far raffreddare e creare gli involtini

Al termine della fase di cottura che avviene in forno, occorre estrarre la teglia con le zucchine e con le melanzane. Queste verdure dovranno essere lasciate raffreddare per qualche minuto, per poi adagiarle sopra un piano di lavoro. A questo punto si possono realizzare gli involtini. Su ciascuna fetta di melanzana e di zucchina, si deve adagiare la mozzarella e la provola. Alla fine di questo procedimento, occorre arrotolare gli involtini su se stessi, in modo adeguato. Per mantenerli sufficientemente fermi, è buona regola utilizzare uno stuzzicadenti oppure avvolgerli mediante un filo di erba cipollina.

68

Portare a termine la realizzazione della ricetta e servirla in tavola

Una volta che sono stati arrotolati tutti quanti gli involtini di melanzane e di zucchine, è necessario disporli in una pirofila di vetro oppure di ceramica. Successivamente occorre spolverare, il tutto, con della provola e della mozzarella, grattugiate in maniera tale che si sciolgano nel forno. In seguito si deve nuovamente infornare il tutto, per poi cuocere alla temperatura di 180 gradi centigradi. Il formaggio presente sulla superficie deve fondersi completamente. Alla fine della cottura si deve rimuovere la teglia dal forno, per poi lasciar raffreddare il tutto. È consigliabile servire gli involtini quando il formaggio è ancora filante. Inoltre è fondamentale ricordarsi di estrarre lo stuzzicadenti prima di impiattare.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Come sostituto del formaggio, o in aggiunta, si può usare anche una fettina di prosciutto cotto
  • Nel ripieno si possono usare altre erbe aromatiche oltre al rosmarino, come timo e maggiorana
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli involtini vietnamiti

Portare in tavola profumi e sapori lontani dalla nostra cultura gastronomica, può rivelarsi un viaggio affascinante che inizia proprio dal palato! Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, perché non preparare allora degli sfiziosi involtini vietnamiti?...
Primi Piatti

Pasta al pesto di melanzane e pomodori secchi

Il pesto è un ingrediente tradizionale della cucina genovese, anzi ne è forse il più famoso. La ricetta classica impone che nel pesto ci siano basilico, pinoli, aglio, parmigiano ed olio extravergine di oliva. Ultimamente, tuttavia, si sono sviluppate...
Primi Piatti

Rotolo di pasta con melanzane e provola

Se si vuole gustare il nutriente rotolo di pasta con melanzane e provola lo si può preparare in occasione di una festa tra amici oppure anche a pranzo in sostituzione del primo piatto o come antipasto. L'impasto del rotolo di pasta è quello della pizza,...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto

Volete preparare un piatto goloso che possa piacere anche ai palati più raffinati? Ecco a voi la ricetta che vi illustrerà come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto. Per realizzare questa specialità bisogna avere un po' di tempo da...
Primi Piatti

Come preparare la fregola con le melanzane

La fregola con melanzane è un tipico piatto estivo. Con questo piatto si cerca di non rinunciare alla stagionalità di prodotti eccezionali come i pomodori e le melanzane. Inoltre rappresenta una specialità della gastronomia italiana buona, ma allo...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con melanzane e cozze

La ricetta di dei rigatoni con melanzane e cozze è un primo piatto completo e colorato, squisitamente estivo. Nulla comunque vieta la sua preparazione in altri periodi. Le cozze di allevamento e le melanzane di serra sono ormai reperibili tutto l'anno....
Primi Piatti

Ricetta: lasagne vegetariane con zucchine e peperoni

Le lasagne sono un primo molto ghiotto e prelibato che piacciono a grandi e piccini. È possibile prepararle in svariati modi: con la carne, con il pesce e anche vegetariane. Esiste tuttavia una ricetta un po’ alternativa in cui gli ingredienti principali...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con melanzane e gamberetti

Un piatto ideale per unire il mare e la terra, consiste nella preparazione dei fusilli con le melanzane e i gamberetti. Si tratta di una ricetta che unisce la freschezza dei gamberi che ricordano tanto l'estate, con le melanzane, frutto di terra. In questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.