Lasagna con sugo di zucca e salsiccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le lasagne sono una portata tipica della nostra cucina. In ogni regione c'è un modo differente di prepararle e sono tutte una più buona delle altre. In questa guida, vi presento una variante saporita ed inusuale: la lasagna con sugo di zucca e salsiccia. È una portata tipicamente autunnale, saporita ed invitante. Potete servirla ad una cena per una ricorrenza particolare. È ottima per il pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Il sapore deciso della salsiccia, smorza la dolcezza della zucca. La besciamella regala la giusta cremosità. Il parmigiano completa il tutto conferendo una nota di sapore in più. La preparazione non è complessa e non richiede molto tempo da dedicare dietro ai fornelli. Vediamo come fare la lasagna con sugo di zucca e salsiccia nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 350 gr di sfoglia per lasagne
  • 300 gr di salsiccia
  • 300 gr di zucca
  • 1/2 litro di besciamella (1/2 litro di latte, 50 gr di farina, 50 gr di burro, sale q.b., noce moscata q.b.)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • parmigiano q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • erbe aromatiche a piacere
  • burro q.b.
37

Preparazione besciamella

Per fare la lasagna con sugo di zucca e salsiccia, necessitate di poche materie prime. Sceglietele fresche e di qualità ottima. Iniziate la lavorazione partendo dalla besciamella. Mettete sul fornello il latte e portatelo al bollore. A parte, sciogliete il burro ed amalgamate la farina. Versatene poca per volta per evitare la formazione di grumi. Trasferite questo composto nella pentola con il latte e mescolate velocemente. Aggiungete un pizzico di sale e della noce moscata macinata al momento. Fate addensare a fiamma bassa girando di continuo con un mestolo.

47

Preparazione sugo di zucca e salsiccia

Passate al sugo per la vostra lasagna. Pulite la zucca eliminando la buccia, i filamenti interni ed i semi. Tagliatela a dadini e mettetela a lessare per 10 minuti in acqua bollente. Scolate e mettete da parte. Prendete una padella capiente e versateci dentro un filo d'olio extravergine d'oliva. Togliete il budello della salsiccia e sbriciolatela nella pentola. Salate ed aggiustate di pepe. Insaporite con qualche rametto di erbe aromatiche a scelta. Sfumate con il vino bianco. Aggiungete la zucca e lasciate amalgamare i sapori per altri 5 minuti a fiamma bassa.

Continua la lettura
57

Cottura lasagna

Accendete il forno e fategli raggiungere la temperatura di 200 gradi. Prendete una teglia. Versateci dentro un mestolo o due di besciamella. Stendetela bene sul fondo e adagiateci sopra uno strato di sfoglie per lasagne. Coprite con del sugo di zucca e salsiccia, besciamella e abbondante parmigiano. Continuate in questo modo fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Sull'ultimo strato mettete dei ricciolini di burro. Serviranno a favorire la formazione della golosa e tipica crosticina. Infornate per 45 - 50 minuti. Sfornate ed impiattate. Servite la vostra lasagna al sugo di zucca e salsiccia fumante.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Più taglierete piccola la zucca e prima sarà pronta.
  • Potete cuocere la zucca in forno tagliata a spicchi per un'ora a 200 gradi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: lasagna di patate con mozzarella di bufala e salsiccia

Mangiare è una necessità comune per tutti gli esseri viventi: come la macchina necessita della benzina, anche l'essere vivente necessita del suo carburante e cioè del cibo. Ma mangiare, e soprattutto cucinare, può rivelarsi anche divertente in alcuni...
Primi Piatti

Lasagna di crespelle con funghi e salsiccia

Le lasagne di crespelle con salsicce e funghi sono una versione rivisitata delle classiche lasagne dove al posto della sfoglia si utilizzano le crespelle. Il condimento inoltre non prevede l'uso del pomodoro e quindi si tratta di una versione bianca che...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni al formaggio con sugo di salsiccia

I ravioli al sugo appartengono alla tradizione culinaria italiana. Vengono preparati in tutto lo stivale, soprattutto al sud. Sono un must dei pranzi domenicali e si possono realizzare con differenti ripieni. Lungo i passi di questa guida vi mostreremo...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni con ragù di zucca, salsiccia e funghi

Ogni buon piatto di pasta nasconde un segreto. Ovvero il sugo! Proprio nella preparazione del condimento infatti è celato il vero cuore di un primo piatto gustoso e prelibato. Il ragù, tanto caro alla gastronomia bolognese, è un sugo particolarmente...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con zucca, salsiccia e funghi

Gli spaghetti con zucca, salsiccia e funghi sono un primo piatto tipico della stagione fredda, dai sapori autunnali. La pietanza è molto corposa e saporita, ideale per il pranzo della domenica con la famiglia. Alla delicatezza della zucca, si fonde il...
Primi Piatti

Sugo ai fiori di zucca

Se volete realizzare un sugo diverso dal solito sugo di pomodori o del pesto alla ligure, allora state leggendo la guida corretta. Il sugo ai fiori di zucca è perfetto per il caso vostro, riuscirete a stupire tutti con questa riuscita sicuramente più...
Primi Piatti

Risotto alla salsiccia e zucca

Un buon risotto è sempre un primo piatto perfetto da servire in qualsiasi occasione, facendo un figurone e accontentando qualsiasi tipo di commensale, dai più grandi ai più piccoli. Ogni occasione sarà buona per preparare questa meravigliosa ricetta,...
Primi Piatti

Come fare il sugo di zucca per la pasta

La zucca è un ortaggio che generalmente viene raccolto dal mese di settembre a quello di novembre e che, prevede un grande utilizzo in cucina: in agrodolce, fritta, al forno, al vapore o per preparare risotti e minestre: la sua polpa può servire anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.