Lasagna di crespelle con funghi e salsiccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le lasagne di crespelle con salsicce e funghi sono una versione rivisitata delle classiche lasagne dove al posto della sfoglia si utilizzano le crespelle. Il condimento inoltre non prevede l'uso del pomodoro e quindi si tratta di una versione bianca che però non ha nulla da invidiare alla classica lasagna. Se non amate molto i funghi champignon potete scegliere i funghi che più vi piacciono, ma fate a attenzione a non utilizzare solo porcini o vi troverete con un sapore troppo forte che non a tutti piace. Ma vediamo insieme come preparare la lasagna di crespelle con funghi e salsicce.

26

Occorrente

  • Per le crespelle: 300 gr di farina 00, 3 uova, latte q.b, un pizzico di sale
  • Per la farcia: 750 gr di funghi champignon; 500 gr di salsiccia fresca; uno spicchio d'aglio; un mazzetto di prezzemolo; 50 ml di vino bianco; 700 ml di besciamella liquida; grana grattugiato q.b.
36

Preparate le crespelle

Per la preparazione delle crespelle avete bisogno della padella per crepes oppure di una semplice padella antiaderente. Mettete in una ciotola le uova intere e aggiungete un pizzico di sale; mescolate con una frusta e aggiungete alternando la farina e il latte. La quantità di latte dipende dal tipo di farina e comunque dovrete ottenere una pastella abbastanza liquida in grado di spandersi nella padella. Una volta fatta la pastella, fatela riposare per almeno trenta minuti. Trascorso il tempo indicato, ungete la padella con poco burro e mettetela sul fuoco. Appena si sarà riscaldata versate al centro un mestolino di pastella e con un movimento rotatorio fatela spargere sul fondo della padella. Non appena vedete che i bordi della crespella si staccano, giratela con delicatezza e fatela cuocere dall'altro lato per alcuni minuti. Fate la stessa operazione per tutte le altre crespelle.

46

Cuocete i funghi con le salsicce

Pulite i funghi, tagliateli a fettine e fateli sbollentare in acqua bollente per un paio di minuti. Scolateli e teneteli da parte. Prendete le salsicce e dopo aver eliminato la pelle, sbriciolatela e mettetela a soffriggere in una padella insieme ad uno spicchio d'aglio e un filo d'olio extravergine d'oliva. Dopo alcuni minuti sfumate con il vino bianco e non appena sarà evaporato aggiungete i funghi e il prezzemolo tritato. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per alcuni minuti. Ora siete pronti per assemblare la lasagna.

Continua la lettura
56

Componete della lasagna.

Prendete una pirofila o una stampo per lasagna e imburratelo leggermente. Intiepidite la besciamella, che dovrà essere abbastanza liquida, e mettetene un strato sottile sul fondo. Fate un primo strato di crespelle, ricoprite con i funghi e le salsicce, versate un po' di besciamella e cospargete con abbondante formaggio grattugiato. Fate un altro strato di crespelle e continuate così fino ad esaurire gli ingredienti. L'ultimo strato dovrà essere di besciamella con funghi e salsicce. Cospargete con abbondante formaggio e cuocete a 180° per circa 20 - 25 minuti. Prima di tagliarla fate riposare la lasagna per almeno 15 minuti. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per accellerare il lavoro potete preparare le crespelle il giorno prima.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: lasagna con zucca e salsiccia

La lasagna è simbolo della tradizione culinaria italiana; questo piatto è apprezzato sin dai tempi dell'antica Roma, per essere al contempo morbido e così ricco di sapore da esaltare qualsiasi palato. Un ulteriore peculiarità della lasagna è la varietà...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna di patate con mozzarella di bufala e salsiccia

Mangiare è una necessità comune per tutti gli esseri viventi: come la macchina necessita della benzina, anche l'essere vivente necessita del suo carburante e cioè del cibo. Ma mangiare, e soprattutto cucinare, può rivelarsi anche divertente in alcuni...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle ai funghi

Le crespelle ai funghi sono un piatto molto gustoso e facilissimo da preparare, adatto ad ogni occasione. Per realizzare questa ricetta, dobbiamo seguire tre fasi. PPreparare la besciamella, preparare i funghi per il ripieno e preparare le crespelle....
Primi Piatti

Come preparare le crespelle alla crema di funghi e fontina

Preparare un primo piatto sfizioso ed originale non è sempre facile: occorrono tanto impegno e una buona dose di fantasia! Una ricetta davvero semplice ma allo stesso tempo efficace da fare in occasione di un pranzo o una cena speciale, sono le crespelle...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle con funghi, pancetta e besciamella

Una ricetta che ricorda molto i sapori autunnali sono le crespelle con funghi, pancetta e besciamella. È una ricetta molto semplice da preparare e che non richiede troppo tempo. È una ricetta poco adatta per l'estate poiché va servita calda e poi non...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna bianca con funghi e prosciutto cotto

Ci sono alcune ricette che possono essere rivisitate creando gustose varianti da servire nelle occasioni speciali. Se la lasagna tradizionale prevede carne macinata e sugo, c'è chi predilige una ricetta in bianco utilizzando besciamella o panna in sostituzione...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne funghi e salsiccia

Le lasagne funghi e salsiccia sono una gustosa alternativa della classica ricetta delle lasagne al ragù. La lasagna è un piatto molto ricco e la variante proposta in questa guida è ancora più ricca, soprattutto di calorie. Ecco dunque due diversi...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna di patate con ricotta e salsa di tartufo e funghi

La lasagna di patate con ricotta e salsa di tartufo e funghi è una ricetta abbastanza semplice da preparare, ma che richiede un po' di tempo e molta dedizione. È l'ideale per un pranzo della domenica o per una cena in cui si hanno ospiti a cena e non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.