Lasagne ai formaggi

Tramite: O2O 28/04/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

La lasagna, un piatto ricco di sapore, tipico delle feste e delle cene in famiglia. La versione classica vede le lasagne preparate con ragù al pomodoro, polpettine di carne e tanta ricotta. Non a tutti, però, piace il pomodoro, alimento che spesso può essere anche causa di allergie o problemi allo stomaco. Per i vegetariani che non mangiano carne, inoltre, potrebbe rappresentare una vera privazione. Ma per fortuna a tutto c'è rimedio, e non è detto che si tratti solo di un ripiego. Le lasagne ai formaggi sono una variante davvero gustosa, sapranno reggere il confronto? L'unico modo per saperlo è cucinarle e fare la prova d'assaggio. Di sicuro la famiglia si "sacrificherà" volentieri. Scopriamo allora la ricetta.

28

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone
  • Per la pasta: 400 g di farina e 3 uova
  • Per la besciamella: 60 g di burro (o margarina vegetale), 50 g di farina, 1/2 l di latte
  • 150 g di fior di latte
  • 150 g di gorgonzola
  • 150 g di fontina
  • 150 g di parmigiano reggiano (o grana padano)
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
38

La sfoglia

Se deciderete di cimentarvi nella preparazione della pasta fatta in casa, seguite quanto descritto di seguito. Altrimenti, potreste optare per delle sfoglie confezionate (scottatele in acqua bollente prima di usarle oppure utilizzatele secche, seguendo i consigli indicati sulla scatola), in questo caso saltate al passo successivo. Disponete a fontana sulla vostra spianatoia circa 400 g di farina. Aggiungete al centro le uova e un pizzico di sale. Lavorate l'impasto con le mani finché diventerà liscio ed omogeneo ed abbastanza elastico. Copritelo con un panno e lasciatelo riposare per circa mezz'ora. Trascorso questo tempo, riprendete la vostra pasta ed iniziate a stenderla su di un piano con un mattarello e tanta energia, oppure utilizzate un'apposita macchinetta per stendere la pasta. Lo spessore finale dovrà essere di circa 3 mm. Tagliate a questo punto dei rettangoli di sfoglia di circa 10x20 cm. Scottateli in acqua salata bollente, scolateli ed asciugateli.

48

I formaggi

Preparate ora i formaggi. Che siano 3, 4 o addirittura 5 non importa, scegliete i vostri preferiti ma assicuratevi che i loro sapori siano ben bilanciati. Un buon abbinamento, tipico delle preparazioni ai formaggi, sono fiordilatte, fontina, gorgonzola e parmigiano reggiano (o grana padano). Tagliate la crosta ai formaggi a pasta dura e riduceteli a dadini. Strizzate per bene il fiordilatte e tagliatelo a straccetti. Grattugiate il parmigiano. Tenete i formaggi divisi perché andranno incorporati separatamente.

Continua la lettura
58

La besciamella

Passate ora alla preparazione della besciamella. Mettete sul fuoco, in una pentola dai bordi alti e dal fondo spesso, 60 grammi di burro (o margarina vegetale per i vegetariani) ed incorporate 50 g di farina. Non spaventatevi se il composto che si formerà vi sembrerà grumoso: avrete appena ottenuto il roux, alla base di molte ricette e salse bianche. Versate adesso il latte bollente e fate cuocere per circa 10 minuti, girando energicamente con una frusta finché il composto sarà diventato liscio e denso ed ogni grumo si sarà dissolto. Alla fine salate e pepate e aggiungete spezie a piacere, come ad esempio della noce moscata grattugiata.

68

L'assemblaggio

Ora dovrete assemblare tutti gli ingredienti. In una pirofila da forno leggermente oleata, adagiate le sfoglie e copritele con uno strato di besciamella. Aggiungete il fiordilatte e una spolverata di parmigiano. Ricoprite con un nuovo strato di sfoglie e besciamella, ma stavolta aggiungete il gorgonzola e la solita spolverata di parmigiano. Al terzo strato aggiungerete la fontina e terminerete con uno strato di sfoglia, besciamella e una spolverata di parmigiano, che in forno creerà una gustosa crosticina. In alternativa, potreste mixare tutti i formaggi ed aggiungerli in maniera uguale in ogni strato, ma crediamo che la consistenza che si ottiene con la separazione dei formaggi sia decisamente migliore.
Infornate a 180° per circa 20-30 minuti, ultimate la cottura con quale minuto in funzione grill, finché la superficie non sarà perfettamente gratinata, dorata ma non bruciata. Tagliate a fette e servitele ben calde.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete scegliere di usare le lasagne confezionate. Se deciderete di non scottarle prima in acqua, versate abbondante besciamella (magari preparandone una dose doppia) così che in forno si cuociano per bene e non restino dure.
  • Se la preparazione della besciamella vi crea problemi di grumi, utilizzate un frullatore ad immersione per rendere la salsa liscia ed omogenea
  • Se avete difficoltà a preparare la besciamella partendo dal roux, iniziate versando e scaldando il latte e sciogliendovi il burro, poi incorporate piano piano la farina: dovreste evitare la creazione dei grumi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Lasagne ai quattro formaggi

La cucina italiana è ricca di piatti succulenti, ma a farla da padrona, da nord a sud dello stivale, sono soprattutto le lasagne al forno. Piatto tipico della cucina dell' Emilia Romagna. La ricetta delle lasagne, viene preparata anche per le occasioni...
Primi Piatti

Lasagne ai formaggi

La lasagna, un piatto ricco di sapore, tipico delle feste e delle cene in famiglia. La versione classica vede le lasagne preparate con ragù al pomodoro, polpettine di carne e tanta ricotta. Non a tutti, però, piace il pomodoro, alimento che spesso può...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai funghi e provola

Su Internet è possibile trovare centinaia di ricette tradizionali, basta solo cercare online ciò che più ci interessa e seguire alla lettere la ricetta. Uno dei piatti più consumati, specialmente nel sud Italia, sono le lasagne. Esistono diverse varianti...
Primi Piatti

Le 10 migliori ricette di lasagne al forno

Sicuramente tra i migliori primi piatti italiani da poter creare in casa, attraverso l'utilizzo di semplici ingredienti, ci sono da sempre le meravigliose lasagne. In questa semplice guida vi indicheremo le 10 migliori ricette, per preparare le migliori...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai broccoli e ricotta

Le lasagne sono un primo piatto gustosissimo, adatto ad ogni genere di occasione. Possiamo preparare questo piatto nella sua versione classica, ma possiamo anche sperimentare degli abbinamenti nuovi e ugualmente deliziosi. Se siamo degli amanti di questo...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli tartufati ai quattro formaggi

I ravioli tartufati ai quattro formaggi sono una ricetta non troppo semplice da preparare, poiché richiedono varie fasi e diverso tempo, ma i passaggi da eseguire non sono eccessivamente complessi. Sono una ricetta tipicamente autunnale (o invernale),...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne carciofi e salsiccia

Chi vive in Italia, si ritiene fortunatissimo per l'enorme varietà che si trova nella cucina italiana, specialmente in ogni regione. Il cibo è senza dubbio la risorsa primaria dell'uomo e, come tale, ne usufruiamo tutti i giorni. Con la nostra fantasia,...
Primi Piatti

Lasagne con pistacchi, speck e scamorza

Le lasagne con pistacchi, speck e scamorza possono essere un piatto alternativo della domenica. Gli ingredienti che abbiamo scelto sono un perfetto connubio di sapori. I pistacchi possono non piacere a tutti ma è sicuramente un primo da provare per stupire...