Lasagne di castagne con speck e zucca

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le lasagne sono un primo molto gustoso e ricco e che sempre più spesso troviamo in tavola, soprattutto durante il pranzo della Domenica e nelle giornate di festa.
La classica versione alla bolognese, rimanendo comunque un piatto d'eccellenza della tradizione culinaria italiana, è stata negli ultimi anni rivisitata, aggiungendo nuove consistenze e sapori.
Ne sono un esempio le lasagne di castagne con speck e zucca, dove il contrasto tra dolce e salato vi farà scoprire un gusto nuovo e ricercato.
Vediamo adesso in dettaglio la ricetta che sicuramente vi conquisterà.

28

Occorrente

  • teglia da forno, frullatore
38

Ingredienti

Per le lasagne

300 gr di farina 00
200 gr di farina di castagne
3 uova medie

Per il condimento

600 gr di zucca
200 ml di panna da cucina
300 gr di speck
1 cipolla
100 gr parmigiano
100 gr di formaggio a fette
sale e pepe q. B
burro q. B

Per la besciamella


1 litro di latte
80 gr di burro
100 gr di farina
sale q. B
noce moscata q. B

48

Preparazione delle lasagne

Occorre dapprima mescolare i due tipi di farine, fatto questo, per eliminare gli eventuali grumi, setacciate e versate a fontana su una spianatoia, preferibilmente in legno.
Create adesso un buco al centro, rompeteci dentro le uova, con l'aiuto di una forchetta sbattetele delicatamente e pian piano incominciate ad incorporare la farina ai lati.
Una volta unita tutta la farina continuate a lavorare fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio e morbido. Copritelo con della pellicola e lasciatelo riposare per almeno 1 ora in frigorifero. Trascorsa un'ora prendete l'impasto e tirate la sfoglia a mano o con la macchinetta fino ad ottenere lo spessore desiderato.

Continua la lettura
58

Preparazione della crema di zucca

Tagliate la cipolla e la zucca a pezzettini, prima mettete a rosolare in padella con una noce di burro soltanto la cipolla, aggiungete successivamente anche la zucca, salate e pepate a piacere, infine coprite con un coperchio e fate cuocere per 10 minuti.
Una volta cotta, unite alla zucca la panna da cucina e con l'aiuto di un frullatore create una crema.

68

Preparazione della besciamella

Per preparare la besciamella, mettete a scaldare in un pentolino il latte con la noce moscata grattugiata, a parte fate sciogliere il burro, una volta morbido toglietelo dal fuoco, unite la farina e mescolate, riportate sul fuoco e piano piano aggiungete il latte. Aiutandovi con una frusta evitate la formazione di grumi. Cuocete per 5 minuti.

78

Preparazione degli strati e cottura

All'interno di una teglia da forno cominciate a creare gli strati, iniziante con un po' di besciamella sul fondo, un primo strato di lasagne, poi della crema di zucca, lo speck, del formaggio a fette e una spolverata di parmigiano, continuate ad alternare fino a riempire la teglia e coprite infine l'ultimo strato con besciamella, il parmigiano e dei fiocchi di burro.
Infornate con forno statico a 180° per 30 minuti.
Le vostre lasagne saranno adesso pronte per essere servite.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete sbollentare le lasagne per ridurre i tempi di cottura

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Lasagne con crema di zucca e funghi

Le lasagne sono un vero e proprio classico della tavola domenicale. Una ricetta ever green e intramontabile, perfetta per portare in tavola un primo piatto ricco di gusto. Eppure, anche una preparazione così solida può essere rivisitata in chiavi originali...
Primi Piatti

Come fare le lasagne alla crema di noci e speck

Se cercate un primo guatoso, sfizioso ma che non si arrenda alla tradizionalità allora dovete provare la ricetta delle lasagne alla crema di noci e speck. Non ve ne pentirete, il sapore sarà molto delicato ma deciso. Ecco come fare le lasagne in tre...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne zucca e ricotta

Ecco come preparare le lasagne zucca e ricotta.Si tratta di uno squisito piatto autunnale che trova origine nella cucina tradizionale italiana. Nell'ultimo ventennio la cucina italiana si è imposta all'alta gastronomia internazionale grazie a famosi...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne speck e radicchio

Se intendete cimentarvi nella preparazione di un un primo piatto davvero gustoso, non c'è niente di meglio che optare per delle lasagne con speck e radicchio. Si tratta di una ricetta facile da elaborare che richiede poco tempo e soltanto alcuni ingredienti....
Primi Piatti

Ricetta: Pasta castagne e speck

Con il sopraggiungere della stagione autunnale, fanno la loro comparsa sui banconi dei mercati le profumate caldarroste che risultano gradite da assaporare da sole o come prezioso arricchimento di preparazioni tradizionali. Se siete degli estimatori delle...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne al pistacchio e speck

I piatti più elaborati e più conditi, sono quelli che si preparano solitamente quando ci si riunisce in famiglia o tra amici e si preparano delle cene e dei pranzi molto elaborati. Molte sono le ricette da poter preparare in queste occasioni, ma non...
Primi Piatti

Come fare le lasagne con pesto di pistacchio e speck

Tra i primi piatti più succulenti, più golosi e più richiesti, al primo posto spesso vengono posizionate le classiche lasagne. Le lasagne classiche, vengono spesso preparate utilizzando degli ingredienti base come: un buon sugo al ragù, delle foglie...
Primi Piatti

Lasagne con pistacchi, speck e scamorza

Le lasagne con pistacchi, speck e scamorza possono essere un piatto alternativo della domenica. Gli ingredienti che abbiamo scelto sono un perfetto connubio di sapori. I pistacchi possono non piacere a tutti ma è sicuramente un primo da provare per stupire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.