DonnaModerna

Le 5 regole per un soffritto perfetto

Di: Pro Smith
Tramite: O2O 11/02/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il soffritto è la base di quasi ogni ricetta che prevede l'utilizzo di sughi sfiziosi pieni di sapore, ma non tutti sanno che esistono delle regole ben precise per creare un soffritto ad hoc. Molti pensano infatti che per preparare un soffritto servono semplicemente dell'olio e della cipolla, ma in realtà anche un banale soffritto può rivelarsi errato se non si seguono specifiche tecniche e precisi accorgimenti. Ma quali sono le 5 regole per un soffritto perfetto?

26

Selezionare bene gli ingredienti

Pe un soffritto da veri chef non basta di certo far rosolare una semplice cipolla con dell'olio ma è opportuna una corretta selezione di ogni cosa che andrà soffritta nella vostra pentola. Carote, sedano e cipolla infatti sono alla base di un soffritto perfetto. Un ottimo sugo al pomodoro, un ragù prelibato, un sugo per accompagnare un coniglio non possono di certo essere realizzati senza questo mix di ingredienti vincenti che devono sempre essere naturalmente freschi.

36

Scegliere bene il grasso

Oltre alla scelta degli ingredienti, è fondamentale scegliere il grasso dove devono essere soffritti. Il burro e l'olio extravergine d'oliva rimangono sicuramente ai primi posti per soffriggere gli ingredienti appena citati. È fondamentale rosolare gli ingredienti facendo scaldare leggermente l'olio o facendo sciogliere il burro. Le carote, il sedano e la cipolla infatti devono sempre soffriggere e non friggere.

Continua la lettura
46

Fare attenzione al taglio degli ingredienti

Il taglio delle carote, del sedano e della cipolla resta basilare per un soffritto saporito. Evitate l'uso di un mixer da cucina o di un tritatutto, ma cercate di tagliare gli ingredienti con un coltello affilato, creando dei piccoli cubetti più o meno della stessa dimensione per una cottura omogenea e succulenta. In questo modo ogni ingrediente è in grado di sprigionare il suo sapore e dare vitalità ad ogni piatto.

56

Fare attenzione ai tempi di cottura

I tempi di cottura degli ingredienti, fanno sicuramente parte delle 5 regole indispensabili per un soffritto eccellente. Le verdure tagliate a dadini devono sempre rosolare a temperature basse per non bruciarsi per per sprigionare ogni singolo sapore. Le verdure devono inoltre cuocere per non meno di 15 minuti e devono essere mescolate di tanto in tanto per cuocersi alla perfezione.

66

Scegliere la giusta pentola

Le pentole di coccio o di rame, sono sicuramente le pentole per eccellenza in grado di mantenere inalterati i sapori e le qualità delle verdure in generale. Se non avete pentole di questo tipo, per un soffritto ottimo potete usare le pentole antiaderenti, adatte a non far attaccare alcun tipo di ingrediente al fondo della pentola. È opportuno anche usare pentole ampie e dal fondo spesso, per mantenere sempre di più i sapori del soffritto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 regole per un buffet perfetto

Dopo una conferenza, una presentazione, durante un'inaugurazione o anche prima di una cena o un pranzo al ristorante, è sempre buona cosa allestire un buffet per stuzzicare l'appetito degli ospiti.Per fare una buona impressione e lasciare alle persone...
Consigli di Cucina

5 consigli per un sugo perfetto

Il sugo sia di carne che di pomodoro è un condimento tipico della cucina italiana e non solo. In molte zone parlando di sugo, si considera sia di carne che di pomodoro. Di solito col termine sugo si intende quello di pomodoro. Quello di carne infatti...
Consigli di Cucina

10 trucchi per un brodo perfetto

Il brodo in cucina, è un vero e proprio asso nella manica! Ingrediente indispensabile per la riuscita perfetta di risotti, minestre e zuppe. Eppure, siamo proprio certe di prepararlo a regola d'arte? Per preparare un delizioso brodo, che sia di carne...
Consigli di Cucina

Cosa non deve mancare per un perfetto barbecue

Quando si desidera trascorrere una domenica insieme alla famiglia o agli amici organizzando un barbecue, come bisogna comportarsi? Si deve pensare a sistemare il tutto nei minimi dettagli, cercando di realizzare un pranzo all'aria aperta davvero perfetto.Volete...
Consigli di Cucina

10 consigli per un bollito perfetto

Il bollito di carne è una pietanza dal sapore e dal profumo unico, uno di quei piatti che in inverno riscaldano il cuore.Spesso viene confuso col lesso, ma in realtá si tratta di 2 pietanze differenti. Nel bollito la carne deve essere succosa e saporita,...
Consigli di Cucina

10 regole per cuocere la pasta in maniera perfetta

La pasta rappresenta l'alimento base della dieta mediterranea. È un prodotto ottenuto dalla lavorazione, trafilatura e conseguente essiccamento di impasti preparati con semola o semolati di grano duro e acqua. Nel primo caso si ottiene la pasta di semola...
Consigli di Cucina

Regole per ammorbidire i datteri secchi

I datteri secchi sono un alimento particolarmente nutriente e versatile. Ricchi di vitamine e sali minerali, vantano elevate proprietà antinfiammatorie. Contengono ferro, fibre ed amminoacidi. I datteri secchi si prestano alla preparazione di numerose...
Consigli di Cucina

Regole per battere bene la carne

La carne è un alimento che si presta a svariate ricette gustose, raffinate e sfiziose. Per alcuni piatti è però necessario battere la carne per renderla sottile, uniforme e tenera.Battere la carne, è un'operazione abbastanza semplice, ma spesso non...