Le 5 ricette per cucinare la bottarga

Tramite: O2O 12/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le 5 ricette per cucinare la bottarga

La bottarga è un ingrediente che si presta a numerose ricette. Possiamo difatti utilizzarla sia in estate che durante l'inverno. I piatti a base di bottarga sono molteplici e spaziano dagli antipasti ai contorni. La bottarga riesce a sostituire il sale e insaporisce in modo delicato qualunque pietanza. Quando si parla di questo alimento, si fa riferimento alle uova di pesce essiccate. In commercio troviamo la bottarga sotto forma di panetto e possiamo grattugiarla come fosse un condimento. Qui di seguito andremo a vedere una piccola lista con le 5 migliori ricette per cucinare la bottarga. Ovviamente possiamo dare libero sfogo alla nostra creatività, utilizzando questo ingrediente in tantissime varianti.

27

Tartine al salmone, maionese e bottarga

Cominciamo con una ricetta di facilissima realizzazione, che non richiede alcun tipo di cottura. Le classiche tartine al salmone che proponiamo come antipasto si possono arricchire con un ingrediente davvero gustoso come la bottarga. Tagliamo il pan carré in modo da creare dei quadratini di circa "5x5 cm", poi adagiamovi sopra un quadratino di salmone affumicato. Al di sopra, andremo a spalmare un leggero strato di maionese e termineremo con una decorazione a base di erba cipollina e bottarga grattugiata. Se è di nostro gradimento, proviamo a sostituire la maionese con la salsa cocktail.

37

Linguine alla bottarga con gamberi, zucchine e zenzero

Noi conosciamo il classico primo piatto a base di spaghetti e bottarga. Ebbene, per uscire un po' fuori dagli schemi, cambiamo formato di pasta e potremo realizzare una ricetta estiva davvero appetitosa. Per preparare questo primo, utilizzeremo le linguine. Il condimento sarà a base di bottarga, gamberetti e zucchine. Solitamente si impiega il limone, ma nel nostro caso una spolverata di zenzero sarà una valida alternativa. Lessiamo la pasta in una pentola piena di acqua bollente, e nel frattempo facciamo saltare in padella le zucchine e i gamberetti sgusciati. Quando scoleremo la pasta, potremo aggiungerla al condimento. Mescoliamo per bene e prepariamoci ad impiattare. Infine aggiungiamo un tocco di sapore con un po' di zenzero grattugiato.

Continua la lettura
47

Frittatina con bottarga e radicchio

Chi ha detto che la bottarga non possa essere un buon condimento per una semplice frittata di uova? Provare per credere! Andiamo a realizzare una frittata con bottarga e radicchio. Sbattiamo le uova in una ciotolina, quindi aggiungiamo una spolverata di bottarga e delle foglie di radicchio tritate. Mescoliamo per bene e mettiamo tutto in padella. Rigiriamo la nostra frittata su ambo i lati per dorarla completamente, quindi prepariamoci a servirla. Se vogliamo, possiamo cuocere la frittata in forno per un quarto d'ora circa. Andremo poi ad impiattarla ancora calda, oppure la useremo fredda come antipasto.

57

Insalata di lattuga e fagioli cannellini con bottarga

Dopo aver provato un ottimo primo e un magnifico secondo a base di bottarga, proviamo a realizzare un contorno. Il procedimento è davvero semplice. Difatti, non dovremo fare altro che preparare una normale insalata lavando e tagliando le foglie di lattuga. Scoliamo una scatoletta di fagioli cannellini e uniamoli alla lattuga. Nell'insalatiera andremo ad aggiungere anche il condimento. Grattiamo un po' di bottarga direttamente sull'insalata, poi aggiungiamo un filo d'olio e un pizzico di pepe. Se è di nostro gradimento, potremmo anche aggiungere qualche filetto di acciuga, oppure una cipolla dolce tritata. In questo caso non serve salare in maniera eccessiva, altrimenti rischiamo di stravolgere il sapore della bottarga. Quest'ultima è già saporita di per sé, quindi cerchiamo di centellinare (se non evitare) il sale.

67

Crostini con bottarga e ricotta

Concludiamo il nostro libricino di ricette con la bottarga con un piatto facile e veloce. Andremo difatti a realizzare dei gustosi crostini con bottarga e ricotta. Anche in questo caso, non dovremo cucinare praticamente nulla. L'unica cosa da fare sarà tostare delle fette di pane, oppure prepararle al forno. Otterremo così dei crostini croccanti su cui potremo spalmare dell'ottima ricotta fresca. Il tocco finale arriva con la bottarga. Andiamo a grattugiarla per creare l'ultimo strato del nostro crostino, quindi disponiamo ogni fetta su un grande vassoio. Se vogliamo aggiungere un po' di gusto, possiamo tagliare delle fettine di limone e collocarle come topping per i nostri crostini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 ricette facili e veloci per chi non sa cucinare

Se in cucina non siamo molto bravi, ed intendiamo preparare alcune ricette facili e veloci, conviene cominciare con quelle semplici, che poi con il passar del tempo, potrebbero rivelarsi utili per realizzarne altre più sofisticate. Nei passi successivi...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare le lumache

Amate le lumache ma credete di non essere in grado di cucinarle? State tranquilli, ci pensiamo noi! Anche se le lumache sono spesso abbinate all'eccellenza della cucina francese e sembrano quindi essere un alimento molto complicato da cucinare, non è...
Consigli di Cucina

Idee per chi non sa cucinare

La cucina ai giorni d'oggi è qualcosa della quale non si può fare a meno. Anche solo per questioni di sopravvivenza, cucinare diventa essenziale e bisogna imparare i piatti base della cucina italiana. Pasta asciutta, carne e pesce ai ferri e insalata...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare i fagiolini

I fagiolini sono degli ortaggi che si possono cucinare in vari modi. Questi legumi hanno un basso contenuto calorico spetto agli altri. Ma nel contempo contengono molta acqua e fanno bene all'organismo. Essi sono dei baccelli di colore verde dalla forma...
Consigli di Cucina

Come cucinare i ceci precotti

I ceci sono un cibo molto usato in cucina. Ne esistono due varietà, ma soltanto quella a seme giallo viene utilizzata per l'alimentazione. Mentre quella nera o rossa viene coltivata per la produzione di mangime per gli animali. Questi legumi hanno un...
Consigli di Cucina

Come cucinare il sedano rapa

Prima di entrare nei mille modi per cucinare il sedano (e ci sono davvero molte scelte), abbiamo bisogno di parlare di peeling e preparazioni varie. Non importa quale metodo di cottura si decida, il sedano deve essere accuratamente rimosso dai pelati....
Consigli di Cucina

Come cucinare la cicoria

Con l'arrivo della bella stagione si ha sempre più voglia di mangiare piatti freschi e genuini. Soprattutto a base di verdure. In questa guida, vi spiegherò in modo particolare come cucinare la cicoria. La cicoria è una verdura ricca di fibre e minerali,...
Consigli di Cucina

10 modi per cucinare le patate

In cucina esistono alcuni alimenti che possiamo preparare in molti modi. Nonostante provengano da una cultura "povera", sanno adattarsi a più metodi di cottura. Il tutto diventando ogni volta squisiti e invitanti. È il caso delle patate, un tubero che...