Le migliori ricette Bimby

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Bimby è un piccolo elettrodomestico compatto e versatile che nel suo insieme sostituisce molti elettrodomestici da cucina. A differenza di qualsiasi altro apparecchio che possiamo avere a disposizione oggi, è stato progettato e costruito con materiali di alta qualità che garantiscono un'ottima preparazione dei diversi alimenti, ma anche una lunga durata dell'apparecchio nel tempo. Di seguito verranno proposte le migliori ricette facili da preparare, ma difficili da dimenticare. Si tratta senza alcun dubbio di un menù piuttosto leggero e delizioso, che vi consentirà di stuzzicare l'appetito vostro e dei vostri ospiti.

27

Occorrente

  • Per l'aperitivo al mandarino: 1 limone, 4 mandarini, 100 gr. di zucchero, acqua tonica (a piacere), 50 gr. di gin, 10 cubetti di ghiaccio.
  • Fiadoni. Per l'impasto: 300 gr. di farina, 1 uovo, 60 gr. d'olio extravergine d'oliva, 70 gr. di vino bianco, sale q.b. Per il ripieno: 200 gr. di pecorino grattugiato, 200 gr. di parmigiano grattugiato, 100 gr. di ricotta, 3 uova, sale q.b. 1 tuorlo d'uovo.
  • Polpettine alla ricotta. Per il ripieno interno: 1 uovo, prezzemolo q.b., 1 cucchiaio di pane grattugiato, 1 cucchiaio di parmigiano, sale e noce moscata q.b., 300 gr. di ricotta. Per l'esterno: 1 uovo, prezzemolo q.b., 1 cucchiaio di parmigiano, 100 gr. di pane ammorbidito nel latte, sale e noce moscata q.b., 100 gr. di ricotta, 500 gr. di carne macinata, 30 grammi d'olio, 150 ml di vino bianco, 250 d'acqua, 1 aglio.
  • Girelle alla Nutella: 4 uova, 100 gr. di farina, 100 gr. di zucchero, 1 bustina di lievito.
37

Aperitivo al mandarino

Cominciamo subito con la preparazione di uno squisito e curioso aperitivo al Mandarino. Per cominciare la preparazione bisognerà innanzitutto pelare a vivo la frutta e privarla dei semi, quindi inserirla nel boccale con il ghiaccio e lo zucchero per 30 secondi a velocità 3; ora bisognerà aumentare gradualmente la velocità fino ad arrivare a velocità turbo per un minuto. A questo punto si può proseguire andando a unire, ad apparecchio fermo, l'acqua tonica ed il gin e, infine, basterà mescolare il tutto per altri 10 secondi a velocità 3.

47

Fiadoni

Il secondo piatto che andremo a preparare è dato dai Fiadoni (dose per 40 fiadoni). Per la preparazione dell'impasto si dovranno inserire tutti gli ingredienti nel boccale per 30 secondi a velocità 6 e mettere da parte l'impasto ottenuto. Per il ripieno, invece, sarà necessario grattugiare prima i formaggi poi aggiungere le uova e la ricotta nel boccale per 15 secondi a velocità 4, spatolando di tanto in tanto. Successivamente si dovrà procedere mettendo il ripieno sulla pasta tirata a sfoglia, disporre i fiadoni sulla piastra da forno e spennellarli con il tuorlo d'uovo. Per concludere la preparazione sarà necessario cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa, controllando di tanto in tanto la doratura.

Continua la lettura
57

Polpettine alla ricotta

A questo punto possiamo passare alla preparazione delle polpettine alla ricotta. Per la preparazione del ripieno interno con le lame in movimento a velocità 6 si dovrà andare a tritare il prezzemolo e l'aglio e poi procedere a turbo. Unite adesso tutti gli ingredienti tranne la ricotta per 10 secondi a velocità 4, quindi aggiungete anche la ricotta per 10 secondi a velocità 3. Infine dovrete togliere il recipiente e metterlo da parte. Per quanto riguarda, invece, la preparazione dell'esterno, senza lavare il boccale, bisognerà andare a tritare l'aglio, il prezzemolo e il pane ammorbidito a velocità 8, quindi unire tutti gli altri ingredienti per 15 secondi a velocità 3. A questo punto, aiutandosi con un cucchiaio, si dovrà andare a prendere un po' della preparazione esterna, schiacciarla, metterci una noce del ripieno e richiuderla come una polpetta; infine si dovrà sistemarle sul vassoio del varoma e cuocere al vapore mettendo nel boccale l'olio, il vino bianco, l'acqua e l'aglio.

67

Girelle alla nutella

Per concludere il nostro gustoso pasto possiamo andare a preparare delle dolcissime girelle alla Nutella. Per cominciare, bisognerà inserire nel boccale la frusta a farfalla, le uova, lo zucchero e la farina per 1 minuto a velocità 3, togliere la farfalla ed aggiungere il lievito per pochi secondi a velocità 6. Procedete andando a stendere sulla teglia del forno il foglio di carta da forno e disponete l'impasto allargandolo fintanto che copra tutta la superficie della teglia; ora dovrete farlo cuocere in forno già caldo a 200° per non più di 10 minuti (devono dorare solo i bordi). Infine dovrete toglierle dal forno e capovolgerle sopra un canovaccio e rimuovere delicatamente la carta da forno lasciando scoperta la parte più spugnosa del pan di spagna. Nel frattempo, durante i 10 minuti della cottura, andate a preparare una dose di crema gianduia e versatela ancora calda sul pan di spagna; proseguite andando ad arrotolare dolcemente nel senso della lunghezza, aiutandosi con il canovaccio mentre è ancora caldo. Racchiudete la girella nella carta forno usata precedentemente e lasciatela raffreddare in frigorifero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricette Bimby: soufflè di tagliolini

Una delle ricette da preparare assolutamente con il bimby, ormai presente in quasi tutte le case, è il soufflè di tagliolini. La donna di oggi, che spesso lavora fuori casa, ha poco tempo per dedicarsi ad i fornelli, ma utilizzando il bimby si risparmia...
Primi Piatti

Ricette Bimby: pennette con zucchine

Ospiti improvvisi e avete poco tempo per organizzare una buona cenetta? Tra le ricette da impiegare, una delle più semplici è senza dubbio quella delle pennette con zucchine. Ne bastano poche per preparare un primo classico e gustoso utilizzando verdure...
Primi Piatti

Ricette Bimby: come fare il passato di verdure

Non tutti hanno la dimestichezza giusta per cucinare senza ricorrere alle tecnologie oggi esistenti. Alcune persone inesperte ai fornelli ricorrono quindi agli elettrodomestici da cucina in grado di preparare qualsiasi ricetta. Coloro che hanno notevoli...
Primi Piatti

Ricette Bimby: pasta ai quattro formaggi

Il Bimby è un apparecchio da cucina che consente di preparare innumerevoli ricette in modo facile e veloce. Esso è molto semplice da utilizzare e permette di risparmiare un bel po' di tempo. Tra le diverse pietanze che si possono realizzare, quella...
Primi Piatti

Ricette Bimby: risotto al pesto

Al giorno d'oggi il Bimby costituisce sicuramente un grande aiuto in cucina. Ci sono infatti tantissime Ricette Bimby che si possono riprodurre in maniera facile e veloce. Tra le più gustose c'è senza dubbio quella del risotto al pesto. Nella seguente...
Primi Piatti

Ricette Bimby: risotto alla milanese

Il risotto alla milanese è un piatto a base di riso, originario del nord Italia. Ne esistono diverse varianti, ma la maggior parte delle persone conoscono e preferiscono la tradizionale preparazione. Nonostante questo, se desiderato proprio prepararlo...
Primi Piatti

Ricette Bimby: farro ai carciofi

Se decidiamo di fare qualcosa di dietetico però al tempo stesso gustoso, possiamo preparare il farro ai carciofi, ovvero un piatto facilmente digeribile e con un buon apporto energetico. A riguardo del farro ai carciofi esistono svariate Ricette Bimby,...
Primi Piatti

Ricette Bimby: maltagliati al radicchio trevigiano

Per chi non lo conoscesse, il Bimby è un robot da cucina multifunzione prodotto dall'azienda tedesca Vorwek. Conosciuto all'estero con il nome di Thermomix, esso raggruppa in un unico elettrodomestico gli accessori principali usati in cucina come bilancia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.