Le migliori ricette di biscotti per Natale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Che si mangino per colazione, assieme al the delle 17:00 o dopo un qualsiasi pasto, i biscotti sono una delizia per il palato. Possono essere speziati, colorati, irregolari, farciti e, certamente, adattati a tutte le festività. Preparare dei biscotti per Natale è divertente, ci si può sbizzarrire con le formine e con le decorazioni, ma è importante conoscere le giuste ricette. Ecco dunque una lista che racchiude le migliori.

26

Stelle di frolla, cioccolata e mandorle

Ingredienti:

220 grammi di farina
150 grammi di burro fuso
80 grammi di zucchero
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 uovo
200 grammi di cioccolata fondente
mandorle pralinate (scegliete la variante in piccoli pezzi e non le mandorle intere)
Sparabiscotti con disco a forma di stella o fiocco di neve

Preparazione:

Mettete in un contenitore lo zucchero e l'uovo, poi frullate fino a formare una crema. Aggiungete il burro fuso ma fate attenzione a non metterlo caldo. Mescolate dunque per uniformare l'impasto. In un secondo contenitore mettete farina, lievito, vanillina e mixateli. A questo punto, unite i due impasti e lavorateli con una spatola finché il composto non risulterà omogeneo. Quest'ultimo va inserito nella sparabiscotti. Preparate una teglia non imburrata e date un colpo secco con la sparabiscotti. Infornate a 200 gradi per 10 minuti.

A cottura ultimata, tirate fuori i biscotti, disponeteli su un foglio di carta da forno e lasciateli raffreddare fino a che non raggiungono la temperatura ambiente. Nel mentre prendete i 200 grammi di cioccolata e scioglieteli a bagnomaria. Fatto ciò, i biscotti andranno ricoperti uno ad uno. A tale scopo potete usare un pennello per dolci. Molto velocemente, spolverate i biscotti ricoperti di cioccolata con le mandorle caramellate e lasciateli raffreddare. Biscotto semplice, veloce, facile da realizzare ma dal gusto ottimo.

36

Alberelli alla marmellata di mela e cannella

Ingredienti:

120 grammi di farina
100 grammi di fecola di patate
100 grammi di zucchero
10 grammi di burro
1 uovo
pizzico di cannella
mezzo cucchiaino di bicarbonato
marmellata vellutata di mele e cannella
anello in acciaio
formina in metallo a forma di alberello


Preparazione:

Disponete, all'interno di una ciotola, farina e fecola. Mischiateli e poi mettete al centro tutti i restanti ingredienti, eccetto la marmellata. Lavorate l'impasto a mano, a lungo. Quando la pasta sarà ben lavorata, riponetela in frigo per 1 ora.
Prendete l'impasto, poggiatelo sul tavolo da lavoro, con un mattarello stendetelo e, tramite formina, fate tanti alberelli spessi. Metà di questi, poneteli subito su carta da forno e non toccateli ulteriormente, i rimanenti dovete invece forarli con l'anello di metallo. Infornate a 180 gradi per 10 minuti.
Quando i biscotti saranno pronti, toglieteli dal forno e aspettate che siano tiepidi. A quel punto, sui biscotti non forati stendete la marmellata alla mela e cannella, su quelli forati date una spolverata di zucchero a velo. Unite un biscotto intero con uno forato e godetevi la bontà di un dolce lievemente speziato. Com'è chiaro, è possibile sostituire la marmellata di questa ricetta con una qualsiasi vellutata. Il pizzico di cannella all'interno dell'impasto, però, non è facoltativo e va messo a prescindere dal tipo di marmellata che scegliete.

Continua la lettura
46

Bastoncini natalizi da colazione

1 kg di farina
1 uovo
2 bustine di vanillina
350 grammi di zucchero
250 grammi di strutto
25 grammi di ammoniaca
latte q. B.
colorante alimentare rosso


Preparazione:

Mettere tutti gli ingredienti all'interno di un contenitore e mescolate. Quando l'impasto diventa omogeneo, dividetelo in due pagnotte e, ad una di queste, aggiungete del colorante alimentare rosso. A questo punto create due filoncini, uno bianco ed uno rosso, attorcigliateli assieme e piegateli da una estremità. Infornate a 220 gradi per il tempo necessario. Questo dipenderà da quanto spessi sono i vostri biscotti e, pertanto, non è possibile dare un'indicazione precisa. Questi dolci sono adatti all'inzuppo nel latte e, pertanto, promettono di regalarvi colazioni di sicuro effetto.

56

Renne cacao e cannella

Ingredienti:

220 grammi di farina
100 grammi di burro
100 grammi di zucchero
1 tuorlo
1 cucchiaino di cacao
2 cucchiai di cannella
mezzo cucchiaino di lievito
2 cucchiai di latte
confettini al cioccolato di colore rosso
cioccolata fondente (ne basta poca)
salatini bretzel


Preparazione:

Prima di procedere, dovete setacciare farina, cannella, cacao e lievito. Fatto ciò, disponete a fontana e al centro mettete burro, zucchero, latte e tuorlo. Lavorate il tutto e, appena la consistenza dell'impasto appare omogenea, fate una palla da tenere in frigo per 2 ore. Trascorso questo lasso di tempo, tirate fuori l'impasto e create delle palline che schiaccerete superiormente, dando una forma a pera. Queste devono essere ricoperte di zucchero e solo dopo adagiate su una teglia.
Infornate a 180 gradi per 10 minuti.
Quando i biscotti saranno pronti, tirateli fuori dal forno e lasciateli raffreddare. Prendete la cioccolata e scioglietela a bagnomaria. Spezzate a metà i bretzel in modo da avere due forme ad €. A questo punto usate la cioccolata per attaccare al centro del biscotto un confettino rosso e superiormente, dove il biscotto si restringe, le metà dei bretzel, che fungeranno così da corna di renna. Dipingete, sempre con la cioccolata, due puntini sopra il naso per creare gli occhi. Avete finito!

66

Kipferl piccanti alla vaniglia e cacao

Ingredienti:

150 grammi di burro a tocchetti
250 grammi di farina
100 grammi di mandorle
1 uovo
1 bustina di vanillina
100 grammi di zucchero
70 grammi di zucchero a velo
Peperoncino q. B.
cioccolata fondente

Preparazione:

Mettete all'interno di un contenitore tutti gli ingredienti, fatta eccezione per lo zucchero a velo, il peperoncino e la cioccolata. Impastate a mano con la punta delle dita e lavorate a lungo, finché il tutto non risulti omogeneo. Disponete il panetto ottenuto in frigo per 2 ore. Trascorso il tempo necessario, ricavate un salsicciotto dal panetto e tagliatelo trasversalmente in tanti piccoli pezzi. Questi non devono essere troppo sottili perché ne dovremo ricavare ulteriori salsicciotti, più piccolini, da curvare e ai quali far ottenere la caratteristica forma a C. Disponeteli nella carta da forno e spolverateli con lo zucchero a velo. Infornate a 180 gradi per 15 minuti. Quando saranno cotti, bagnate le punte del biscotto nella cioccolata fusa a bagnomaria, all'interno della quale dovete sciogliere un pizzico di peperoncino in polvere. Badate a non esagerare, perché il biscotto è molto delicato e la nota piccante deve essere appena percettibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come guarnire i biscotti di Natale

I biscotti di Natale possono fare bella mostra sulla tavola delle feste oppure possono essere appesi come decorazione ai rami dell' albero, infondendo così un tocco di simpatia grazie alle loro tipiche forme. Si possono quindi creare dei biscotti a forma...
Dolci

Come fare gli alberi di Natale di biscotti

Il natale si caratterizza per la sua atmosfera inconfondibile, ricca di addobbi, coli e profumi. Per rendere ancor più speciale l'esperienza di questo magico momento, si potrebbe prendere in considerazione l'idea di preparare un dolcetto molto speciale....
Dolci

Come preparare dei biscotti speziati per Natale

Con questa semplice ricetta preparare dei biscotti speziati per Natale potrebbe diventare una vera e propria tradizione in casa vostra. Il profumo inebriante dei biscotti speziati, unito ai classici dolci delle feste, renderà ancora più piacevole preparare...
Dolci

Come fare i biscotti a forma di Babbo Natale

Con l'arrivo delle festività natalizie, in casa non mancano mai i dolcetti. Cucinare dei biscotti a forma di Babbo Natale è una buona idea per assaporare al meglio l'atmosfera gioiosa del momento. Li potete gustare dopo cena. Sono perfetti per la merenda...
Dolci

Come fare i biscotti per addobbare l’albero di Natale

Manca davvero poco all'arrivo del natale, una delle feste più amate e tanto attese sia da grandi che piccoli. L'aria che si respira durante il periodo natalizio ha un non so che di magico, l'atmosfera di allegria e calore che le case, perfettamente addobbate,...
Dolci

Biscotti di frolla: 10 ricette

In tutti i periodi dell'anno, specialmente durante il periodo invernale, rimanere a casa e godersi l'atmosfera calda e il tepore delle mura domestiche può essere un grande vantaggio. Se si accosta la preparazione di ottimi biscotti di pasta frolla a...
Dolci

Biscotti integrali: 10 ricette per tutti i gusti

Vuoi mantenere la linea, ma non vuoi rinunciare al gusto? Puoi sempre gustare degli ottimi biscotti integrali, sia a colazione che a merenda. Utilizzare la farina integrale è sempre meglio che fare uso di quelle raffinate. Più facile da digerire, contiene...
Dolci

Dolci di Natale: 10 ricette golose

Con l'arrivo del Natale arriva anche la voglia di gustare dei dolci deliziosi da mangiare in compagnia dopo le grandi cene natalizie. Molti sono i dolci che possono essere preparati per tutte le festività di Natale e proprio per questo, di seguito vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.